4 nuovi canali Sky si accendono il 1° luglio: ecco cosa vedremo

Nuovi cambiamenti per i clienti Sky: il mese di luglio segna l'arrivo di 4 nuovi canali tematici, tutti compresi nell'abbonamento di base.

Ufficio Stampa Sky I 4 nuovi canali Sky di luglio 2021

La notizia era nell'aria da tempo, e ora Sky Italia l'ha annunciato ufficialmente: nasceranno 4 nuovi canali tematici, tutti in alta definizione e tutti disponibili anche On-Demand e su Sky Go. Ciascuno di essi sarà costruito attorno a un'unica area tematica o tipologia di contenuto (ovvero serie TV, crime, documentari e natura).

Nello specifico, i nuovi canali a brand Sky saranno:

Dal 1° luglio 2021, tutti gli abbonati Sky (sia via satellite che via internet) potranno vedere i nuovi canali senza costi aggiuntivi sul loro abbonamento, oppure in streaming su NOW (con Pass Entertainment attivo).

Ma cosa vedremo, esattamente in quelle "circa 3 mila ore di programmazione al mese e almeno una prima visione al giorno tra produzioni originali, contenuti inediti e grandi classici" promessi da Sky? Ecco i primi titoli annunciati e le aree tematiche che tratteranno.

Cosa ci sarà su Sky Serie

Sky Serie (che prenderà il posto del vecchio Fox HD sul canale 112) sarà dedicato a serie TV di ogni genere, con un focus sui "grandi successi internazionali" e sulle produzioni Sky Original.

Tra i titoli inediti in arrivo, è da segnalare in particolare The Flight Attendant con Kaley Cuoco, una dark comedy che sta piacendo molto all'estero e che finalmente arriverà anche in Italia.

  • Ridatemi mia moglie, con Fabio De Luigi che torna finalmente la TV
  • A casa tutti bene - La serie, tratta dall'omonimo film di successo
  • L'assistente di volo - The Flight Attendant, con Kaley Cuoco
  • I Luminari - Il destino nelle stelle, thriller con Eva Green tratto dal romanzo di Eleanor Catton
  • Transplant, medical drama canadese

Tra i progetti italiani vanno citati anche il ritorno di Gomorra - La serie e Diavoli, che verranno trasmessi in prima linea su Sky Atlantic.

A queste prime visioni, poi, si aggiungeranno quelli che possiamo definire dei cult senza tempo, come Sex & The City ed E.R. - Medici in prima linea.

Cosa proporrà Sky Investigation

Il nome rende molto chiaro il genere a cui sarà votato il nuovo Sky Investigation: sul canale 114 (dove una volta trovavamo FoxLife HD) sarà uno dei preferiti degli amanti del genere crime in tutte le sue sfumature. Sky ha anticipato un bouquet di titoli molto variegato, che comprende storie thriller, noir, detective stories, polizieschi (anche fantascientifici!), fino agli immancabili procedurali. Anche qui troveremo un mix di nuove produzioni e titoli evergreen.

Tra le novità annunciate per Sky Investigation per il mese di luglio troviamo:

  • Coroner, poliziesco scientifico con protagonista Serinda Swan, qui medico legale che aiuta la polizia di Toronto
  • Il Giustiziere, crime drama a tinte action con Éric Cantona
  • Avvocati in famiglia - Family Law, legal drama con una famiglia disfunzionali di avvocati
  • The Equalizer, remake con Queen Latifah della serie anni '80 molto apprezzato negli States

Cosa vedremo su Sky Documentaries

Gli amanti dei documentari potranno trovare nuove proposte sui canali 122 e 402 (che fino al 30 giugno ospiteranno Premium Stories). 

Il palinsesto di Sky Documentaries sarà dedicato a un ampio catalogo di produzioni non-fiction, che racconteranno storie sia italiane che internazionali, inclusi approfondimenti, inchieste e speciali dedicati a storia, sport, musica e attualità. Sky ha anticipato l'arrivo di molte produzioni italiane, in particolare su storie che hanno colpito l'opinione pubblica, e "storie che hanno cambiato il mondo".

Tra i programmi già annunciati ci sono:

  • Il Testimone, reportage ideato, diretto e condotto a Pif
  • Bruno vs Tyson
  • Allen vs Farrow, la miniserie sulle accuse al regista Woody Allen
  • Hillary, sull'ex segretario di stato americano Hillary Clinton
  • Tiger Woods, un'analisi su ascesa e ritorno di un'icona dello sport

La programmazione di Sky Nature

Sky Nature sarà visibile sui canali 124 e 404 (al posto di Blaze e National Geographic +1). Assoluti protagonisti della sua programmazione saranno il mondo della natura e le sue bellezze, con documentari e reportage internazionali.

Il nuovo canale è stato dipinto anche come "la casa di Love Nature", uno dei leader mondiali nella produzione di contenuti naturalistici. Per ora, Sky ha svelato solo il primo dei molti titoli in arrivo: la docu-serie Greta Thunberg - Un anno per salvare il mondo.

A scanso di equivoci, ricordiamo che gli altri canali del brand Sky (Sky Uno, Sky Atlantic e Sky Arte) rimarranno ovviamente attivi anche dopo il 1° luglio.

Leggi anche

      Cerca