The Witcher: WitcherCon e tutte le novità sulla stagione 2 svelate da Netflix

Anticipata durante la Geeked Week di Netflix, la WitcherCon è l'vento più atteso dai fan del franchise di The Witcher.

Netflix Freya Allan è Ciri nella prima immagine dalla seconda stagione di The Witcher

Durante l'ultimo giorno della Geeked Week di Netflix, l'evento online dedicato a tutte le novità sulle produzioni della piattaforma, è stata annunciata la WitcherCon, una convention virtuale che celebrerà il franchise di The Witcher, tra discussioni e panel interattivi che spazieranno dai libri di Andrzej Sapkowski, alla serie TV, passando per i videogiochi con protagonista l'amato strigo.

Nata dalla collaborazione tra Netflix e CD PROJEKT RED la WitcherCon sarà trasmessa su Twitch e YouTube venerdì 9 luglio alle ore 19.00 e sabato 10 luglio alle ore 3.00.

CD PROJECT RED/NetflixIl poster promozionale della WitcherCon
La locandina della WictherCon

Nel corso dell'evento, grande attenzione sarà riservata alla serie Netflix con protagonista Henry Cavill nei panni di Geralt di Rivia, ci saranno novità, saranno mostrati dietro le quinte mai visti e scopriremo qualcosa di più sull'intero franchise.

In attesa di assistere alla convention, però, abbiamo già qualche gustosa chicca sulla seconda stagione di The Witcher su Netflix.

Il teaser dedicato a Ciri e cosa aspettarci dalla seconda stagione di The Witcher

La novità più interessante riguarda il teaser interamente dedicato a Cirilla di Cintra, detta Ciri e interpretata dall'attrice britannica Freya Allan.

Si tratta di una brevissima clip che in pochi secondi ci ha permesso di dare uno sguardo alla seconda stagione della serie fantasy targata Netflix.

Nel filmato vediamo scorci dell'addestramento a cui Ciri verrà sottoposta nella Scuola del Lupo, la stessa frequentata da Geralt.

Poche, ma intense immagini della coraggiosa Ciri ci trasportano nel fantastico mondo ideato da Sapkowski. La voce della principessa accompagna le inquietanti immagini di corpi insanguinati e visioni inquietanti: “Ho bisogno di capire”, dice la giovane e forse è del suo misterioso potere che sta parlando.

In fondo, nella sinossi ufficiale della seconda stagione, leggiamo che parte fondamentale dei nuovi episodio sarà il rapporto tra Geralt e Ciri: lo strigo dovrà proteggere la ragazza dal potere che vive dentro di lei. Proprio per questo, convinto che Yennefer di Vengerberg (Anya Chalotra) sia morta nella battaglia di Sodden, conduce Ciri a Kaer Morhen.

Per il momento, non sono stati rivelati altri dettagli sulla stagione in arrivo. La showrunner Lauren Schmidt Hissrich, in un'intervista a Digital Spy, ha promesso grandi cambiamenti dopo la prima stagione, che ha definito “introduttiva” al mondo di Sapkowski.

La showrunner fa sapere che quando The Witcher tornerà sui nostri schermi lo farà con uno storytelling più intenso e una timeline meno confusionaria, ma per saperne di più dovremo aspettare i panel della WitcherCon.

Leggi anche

      Cerca