Virgin River 3 arriva il 9 luglio: il trailer e cosa sappiamo della nuova stagione

I nuovi episodi di Virgin River saranno disponibili per lo streaming su Netflix dal 9 luglio. Cosa ci aspetta? Ecco tutto ciò che sappiamo sulla terza stagione della serie.

I dieci episodi della terza stagione di Virgin River arriveranno il 9 luglio su Netflix.

Lo show, basato sui romanzi di Robyn Carr, ha per protagonista Mel Monroe (interpretata da Alexandra Breckenridge), una donna che si trasferisce in un piccolo paesino del nord della California, Virgin River appunto, per potersi lasciare il passato alle spalle e ricominciare da capo.

La storia, le cui atmosfere tanto ricordano quelle di Hart of Dixie, ruota principalmente attorno alla relazione tra Mel e Jack Sheridan (Martin Henderson), che sarà ancora una volta il cardine della vicenda nella stagione 3 della serie di Sue Tenney. Secondo le anticipazioni degli attori, però, anche tutti gli altri personaggi avranno modo di brillare.

È quanto rivelato da Henderson lo scorso dicembre 2020 durante un'intervista a Entertainment Tonight:

Il bello di questa stagione è che si aprono nuove trame e iniziano nuove relazioni. Jack e Mel avranno a che fare con problemi di cuore e amori non corrisposti. Dovranno affrontare molti ostacoli, così come accadrà per gli altri personaggi. Ciascuno di loro vive i propri drammi personali.

Alle parole di Henderson fanno eco quelle di Breckenridge, che ha aggiunto: “La serie diventerà più corale nella terza stagione”.

Il trailer della terza stagione e cosa aspettarci dai prossimi episodi

La seconda stagione si era conclusa con Jack ferito nel suo stesso bar. Il trailer dei nuovi episodi (che potete vedere in testa all'articolo) già ci anticipa che Jack se la caverà, ma resta la domanda: chi è stato a sparare?

Secondo gli attori protagonisti, le opzioni non mancano. Breckenridge ha detto a ET: “La serie ti fa pensare che sia Jimmy, ma alcune persone credono si tratti di Brady”. Anche Henderson ha la sua teoria: “Per me è sicuramente Charmaine”, ha scherzato.

Sul versante sentimentale, il trailer pubblicato da Netflix non può certo definirsi misterioso. Scopriamo infatti che la relazione tra Mel e Jack sarà scandita da alti e bassi. Se è vero che la coppia si mostra innamoratissima, non possiamo ignorare il fatto che andrà chiaramente incontro a ostacoli che sembrano insormontabili.

NetflixMel e Jack si scambiano effusioni nel trailer di Virgin River

Jack non sembra volersi impegnare veramente, è come se avesse paura di farlo, nonostante l'innegabile amore che nutre per Mel.

Quando Mel considererà la possibilità di avere un figlio, come reagirà Jack? I due riusciranno a trovare un compromesso oppure la loro storia si concluderà?

I due protagonisti non saranno gli unici a dover affrontare serie difficoltà nella terza stagione di Virgin River.

Doc Mullins avrà la sua bella dose di problemi. Quando nel trailer Mel gli chiede se perderà la vista, lui le risponde “In una parola: forse”.

NetflixDoc ammette che potrebbe perdere la vista nella terza stagione di Virgin River

Poiché Netflix ha annunciato che la stagione 3 di Virgin River includerà un funerale, un incendio, un divorzio e un nuovo amore, i fan iniziano a preoccuparsi per Doc.

E che ne sarà di Preacher? Secondo quanto il trailer suggerisce, le cose non saranno facili per lui.

Nel finale della seconda stagione, il personaggio interpretato da Colin Lawrence accettava di badare a Christopher (Chase Petriw) in assenza di Paige (Lexa Doig). Nel video diffuso da Netflix lo sentiamo rimuginare sulla responsabilità che quella scelta comporta.

NetflixDoc e Mel si prendono cura di Christopher in Virgin River 3

“Non so cosa avrei fatto se gli fosse accaduto qualcosa. Forse dovrebbe occuparsene qualcun altro”, dice, divorato dai dubbi.

I nuovi volti della terza stagione

Chi saranno i protagonisti della terza stagione?

Accanto ad Alexandra Breckenridge e Martin Henderson, ritroveremo il resto del cast principale della serie: Tim Matheson (Doc Mullins), Annette O’Toole (Hope McCrea), Lauren Hammersley (Charmaine Roberts), Benjamin Hollingsworth (Dan Brady) e Colin Lawrence (Preacher).

Ai membri fissi del cast si aggiungeranno nuovi volti.

Netflix ha infatti annunciato che Stacey Farber, protagonista di Degrassi: The Next Generation e del recentissimo Superman & Lois, apparirà nel ruolo di Tara Anderson, figlia di Lilly giunta a Virgin River per dare una mano alla madre nel crescere la piccola Chloe.

Zibby Allen (nota agli spettatori di The Flash e Grey’s Anatomy) sarà Brie, la sorella di Jack. Brie, che di professione fa l'avvocato, è descritta come intelligente, divertente, testarda e sfacciata quanto basta.

Kai Bradbury vestirà invece i panni del personaggio di Denny.

Leggi anche

      Cerca