Boo non apparirà nella serie TV di Monsters at Work (e nemmeno nei prossimi capitoli del franchise)

Il 7 luglio 2021 debutta su Disney+ Monsters & Co. La serie - Lavori in corso, una serie animata che fa da sequel al film Pixar del 2001. Ma Boo, la bimba umana del film, non ci sarà.

Pixar Boo triste con un disegno del mostro che la spaventa di notte

La trama della serie TV di Monsters & Co. prende il via appena 6 mesi dopo gli eventi del lungometraggio originale, alla fine del quale i mostri Sulley e Mike scoprivano che far ridere i bambini era molto più redditizio che spaventarli. Era stata una bimba umana, la piccola Boo, ad aiutarli a cambiare per sempre il modo in cui il mondo dei mostri avrebbe funzionato da quel momento in poi.

Il sequel episodico di Monsters & Co. ripartirà proprio da qui, con il duo di amici impegnato a ristrutturare l'azienda per cui lavora. È ancora più strano, quindi, scoprire che Boo non apparirà nella serie. A confermarlo, durante una sessione di domande e risposte con RadioTimes, è stato il produttore esecutivo Roberts Gannaway. Ma perché è stata presa questa decisione?

Gannaway e il regista di Monsters & Co, Pete Docter, sono arrivati alla conclusione che la cosa migliore per il franchise sarà di non far apparire la bambina nemmeno negli eventuali futuri progetti ambientati in questo universo. Il motivo è, ironicamente, legato alla paura.

Il rapporto tra Boo e Sulley è così bello e prezioso che vogliamo che gli spettatori interpretino a modo loro come le cose sono continuate, senza essere noi a definirlo.

Quindi, l'assenza di Boo non ha niente a che fare con le qualità del personaggio, che Gannaway ha ribadito di amare molto, ma piuttosto nella volontà di non voler in qualche modo "rovinare" una delle parti più speciali del film originale.

Disney+/PixarSulley e Mike stanno trasformando la Monsters, Inc.
Sulley e Mike mettono in pratica nuove politiche aziendali: sì alle risate!

Se Boo non apparirà "in carne ed ossa" nei nuovi episodi su Disney+, c'è però da chiedersi se verrà in qualche modo menzionata nella serie. Dopotutto, come già detto più sopra, la bambina è stata un tassello importante nella rivoluzione che sta avvenendo nella fabbrica di Sulley e Mike. Gannaway non ha parlato di eventuali cameo (se così possiamo chiamarli), ma la totale assenza di Boo potrebbe essere giustificata anche in un altro modo.

Monsters & Co. La serie - Lavori in corso vedrà un ulteriore cambio di protagonisti: al centro degli episodi, infatti, ci sarà il giovane laureato Tylor Tuskmon, un mostro appena assunto alla fabbrica che sogna da tempo di incontrare i suoi idoli, Sulley e Mike. Con il duo di amici sullo sfondo (ma non troppo), anche l'assenza di Boo potrebbe risultare meno evidente.

Tyler e i nuovi protagonisti della serie di Monsters & Co.
Tyler (al centro) è il protagonista della serie TV di Monsters & Co.

I 10 episodi della prima stagione di Monsters & Co. La serie - Lavori in corso arriveranno su Disney+ a partire dal 7 luglio, con scadenza settimanale. Nel cast di voci originale ritroveremo Billy Crystal e John Goodman (nei suoli di Mike e Sulley), mentre a doppiare il protagonista, Tyler, ci sarà Ben Feldman.

Leggi anche

      Cerca