Come sarebbe uno Star Wars diretto da Zack Snyder? Netflix è al lavoro sulla risposta

Zack Snyder scriverà e dirigerà per Netflix il film Rebel Moon, un'avventura intergalattica ispirata alle opere di Akira Kurosawa e George Lucas.

Gage Skidmore from Peoria, AZ, United States of America Zack Snyder al Comic Con di San Diego

Il regista della Zack Snyder sta per dirigersi verso “una galassia lontana, lontana”... o quasi.

The Hollywood Reporter ha rivelato che il filmmaker di Army of the Dead sarà a capo di un nuovo progetto sci-fi in stile Star Wars in collaborazione con Netflix.

Rebel Moon, questo il titolo del film in questione, anticipa di essere un epico fantasy fantascientifico nel quale una pacifica colonia spaziale che vive ai confini della galassia viene minacciata dell’esercito di un tiranno di nome Balisarius. Una giovane misteriosa inizia allora il suo viaggio verso i pianeti vicini alla ricerca di alleati. Lo scopo è quello di formare un esercito abbastanza forte da poter tener testa al temibile tiranno.

Intervistato dal The Hollywood Reporter, Snyder ha spiegato che il film è inevitabilmente influenzato dalla passione del regista per Akira Kurosawa, Star Wars, la fantascienza e i racconti di avventura. “Spero che questo film dia vita a un vasto universo”, ha detto.

Zack Snyder
Zack Snyder

01/03/1966 (55 anni), Green Bay, Wisconsin, USA

Se scaviamo più a fondo, scopriamo che il legame di Rebel Moon con Star Wars non sta solo nell'amore che Snyder ha per la saga, ma ha origine in un vecchio progetto che il regista aveva sviluppato anni fa nel quale reimmaginava l'universo di Star Wars in chiave più matura. Tuttavia, l'idea di Snyder è morta sul nascere: al di là di qualche conversazione con Lucas, non c'è stato modo per Snyder di discutere ulteriormente il progetto dopo che Walt Disney Company ha acquisito LucasFilm nel 2012.

A distanza di circa un decennio, il filmmaker è tornato sul progetto originale, rielaborandolo per Netflix, consolidando un sodalizio iniziato con Army of the Dead.

Ho passato gli ultimi due o tre anni a costruire questo universo. Ogni dettaglio deve essere ben curato per far sì che questo mondo sia pienamente funzionante.

La speranza di Netflix e Snyder è che Rebel Moon diventi un franchise proprio come già accaduto con Army of the Dead, che darà vita a uno spin-off prequel e una serie animata.

Rebel Moon sarà scritto, diretto e prodotto da Snyder, il quale non sarà però solo al timone dell'ambizioso progetto. Accanto a lui, in veste di sceneggiatori, ci saranno Shay Hatten e Kurt Johnstad, già co-scrittori di Army of the Dead. La moglie Deborah Snyder produrrà il lungometraggio insieme a Wesley Coller. Infine anche Eric Newman, che nel 2004 ha prodotto il film d'esordio di Snyder, L'alba dei morti viventi, sarà coinvolto nello sviluppo del film con l'etichetta Grand Electric insieme a Sarah Bowen.

La produzione del film dovrebbe cominciare nei primi mesi del 2022, ragion per cui al momento non sappiamo nulla sul cast che vi prenderà. Ulteriori dettagli verranno annunciati prossimamente.

Leggi anche

      Cerca