Cosa dobbiamo aspettarci dal finale Loki? 5 domande che meritano risposta

Loki è giunto al suo penultimo episodio: quali domande sono ancora in attesa di una risposta?

Marvel Studios Loki

Ebbene sì: come tutte le belle cose, anche la serie TV Loki è quasi giunta al suo termine. Mercoledì 14 luglio 2021 andrà in onda su Disney+ il sesto e ultimo episodio della prima stagione dello show Marvel Studios con protagonista il Dio dell'Inganno.

Ne è passato di tempo da quel buffo momento in Avengers: Endgame nel quale Hulk spaccava tutto perché odiava fare le scale e Loki approfittava della confusione scaturita dal mostro verde per rubare il Tesseract. In soli 5 episodi l'esistenza di Loki è stata sconvolta così come le conoscenze dei fan sul Marvel Cinematic Universe.

L'introduzione della Time Variance Authority (TVA), della Sacra Linea Temporale, del concetto delle varianti e degli esseri conosciuti come Custodi del Tempo porteranno quasi certamente nel Marvel Cinematic Universe il prossimo grande cattivo. Questo è il punto focale sul quale si dovrebbe concentrare l'ultimo episodio di Loki ma non solo. Infatti sono ancora tante le domande che necessitano di risposte.

Attenzione: il seguente articolo contiene spoiler sui primi 5 episodi di Loki.

Chi è il grande villain della serie?

La storia di Loki ha introdotto i Custodi del Tempo come esseri buoni, ma questi personaggi si sono poi rivelati una messa in scena. In questo rovesciamento dei ruoli, quella che doveva essere la cattiva - Sylvie - si è svelata invece una vittima della TVA, relegando a ruolo di villain chi si cela dietro l'organizzazione.

Il più grande interrogativo dello show riguarda quindi l'identità del vero villain, di chi ha preso il posto dei Custodi del Tempo e perché. La stragrande maggioranza dei fan ha ipotizzato che Kang il Conquistatore possa essere a capo di tutto ma, è bene ricordarlo, Marvel Studios ha sempre sorpreso i fan con fatti inaspettati. Basta infatti pensare alla serie TV WandaVision, dove il cattivo Mephisto - secondo i fan - sarebbe dovuto apparire da un momento all'altro, ma non si è mai visto.

Inoltre, la risposta a questa domanda chiave rivelerebbe anche se i Custodi del Tempo sono esistiti davvero o meno. Di fatto non si sa se la loro esistenza è stata una messa in scena e se la TVA ha davvero avuto il compito di proteggere la Sacra Linea Temporale.

Marvel StudiosI protagonisti di Loki al cospetto dei Custodi del Tempo
I Custodi del Tempo che si sono rivelati degli androidi senz'anima

Quale sarà il destino di Loki?

La premessa a questa domanda è che non è ancora ufficiale se ci sarà o meno una seconda stagione di Loki. Ad oggi (9 luglio 2021) dobbiamo ancora considerare l'ipotesi che la miniserie (è bene ricordare che sono solo 6 episodi) non avrà una seconda stagione, e che quindi si concluderà il 14 luglio 2021. Ciò che invece è certo - secondo le parole di Tom Hiddleston - è che Loki non apparirà in Thor: Love and Thunder (al cinema a maggio 2022).

Ciò pone davanti ai fan due ipotesi: la prima prevede il fatto che Loki rimanga in qualche limbo temporale insieme a Sylvie alla fine dello show, in attesa di una nuova avventura. La seconda ipotesi, più complessa, prende in considerazione il fatto che il tempo alla TVA passa in modo diverso rispetto a quello regolare dell'universo. Per questo motivo, al momento, non è dato sapere quanto tempo ha passato Loki nella sua avventura televisiva: tecnicamente i fatti di Loki potrebbero sovrapporsi o persino superare nel tempo quelli di Thor: Love and Thunder.

Marvel StudiosLoki e Sylvie seduti accanto
Loki e Sylvie

Ritenendo molto improbabile la morte o la cancellazione dal tempo di Loki si può ipotizzare che il Dio dell'Inganno possa continuare la sua storia con Sylvie da "variante libera". Il Loki protagonista della serie Marvel Studios è al momento il Loki più buono dell'intero MCU: l'avventura vissuta con la TVA gli ha fatto (ri)scoprire dei sentimenti e finalmente lo ha liberato dalla sua più grande nemica, ovvero la solitudine.

Qual è il crimine commesso da Sylvie?

Dopo i titoli di testa dell'episodio 4 di Loki dal titolo "L'evento Nexus" la storia porta lo spettatore nel passato di Sylvie, quando lei era solo una bambina di Asgard. La scena mostra che una giovane Ravonna al servizio della TVA ha individuato Sylvie come variante da catturare: quale crimine contro la Sacra Linea Temporale può aver commesso una bambina?

La risposta a questa domanda potrebbe spiegare il coinvolgimento di Sylvie nella storia di Loki. Sappiamo già perché lei si vuole vendicare della TVA, ma è chiaro che Sylvie non è a conoscenza del crimine che le è stato imputato. Quando, sempre nell'episodio 4, Sylvie chiede a Ravonna perché è stata arrestata da piccola, il giudice risponde di non ricordarlo (probabilmente mentendo).

Marvel StudiosSylvie da piccola
La piccola Sylvie entra per la prima volta alla TVA

La cosa più probabile, trattandosi di una bambina, è che Sylvie sia colpevole della sua stessa nascita. In poche parole non doveva nascere. La rivelazione del suo crimine potrebbe quindi portare alla vera identità dei suoi genitori, che come si sa dalla storia di Loki non sono Odino e Frigga. Sylvie potrebbe non essere nemmeno una figlia dei Giganti di Ghiaccio ma di un altro potente essere, (forse) nemico del villain dello show. Infine, questa ipotesi è rafforzata dal fatto che i poteri magici mostrati da Sylvie (l'incanto per esempio) non sono tipici di un Loki.

Qual è il ruolo di Ravonna Renslayer?

Uno dei grandi interrogativi della serie Marvel Studios riguarda la vera identità e il ruolo di Ravonna Renslayer. Il giudice della TVA si è confermata essere una dei cattivi, capace anche di mentire e raggirare persino i suoi amici (leggasi Mobius).
Da ciò che si vede nello show, prima di essere promossa a giudice Ravonna era un agente della TVA. Questo fatto, unito alla sua determinazione, porta a pensare che non sia stata rapita dal tempo come i colleghi della TVA, ma abbia un piano ben preciso in combutta con il villain dello show.

Il finale di Loki potrebbe rivelare l'alter ego di Ravonna, che nei fumetti è quello dell'amante di Kang, al fine di farla scappare nella sconfitta con il suo alleato. In alternativa Ravonna potrebbe essere punita da Sylvie restando intrappolata per sempre nel Vuoto.

Marvel StudiosRavonna al banco da giudice
Il giudice Ravonna

Che fine farà la TVA?

Prima dell'atto finale del quarto episodio di Loki Mobius afferma di voler dare alle fiamme la TVA. Probabilmente nel finale di stagione si assisterà anche alla fine della TVA. Non è chiaro se questa organizzazione verrà destituita o solo riformata dalle basi con nuovo personale e nuovi intenti. Di fatto la TVA sembra avere un ruolo importante per il corretto svolgimento degli eventi all'interno del MCU.

Mobius potrebbe essere il nuovo capo, oppure lui e tutti gli agenti e impiegati della TVA potrebbero tornare al tempo a cui appartengono. Troverà Mobius un modo per far coesistere le varianti con le versioni originali della Sacra Linea Temporale?

Marvel StudiosMobius
Mobius vuole dare alle fiamme la TVA

La serie TV Loki è disponibile su Disney+ per tutti gli abbonati!

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca