7 cose che devi sapere su Kang il Conquistatore, futuro villain Marvel

La strada per il suo debutto nel MCU è tracciata (e potrebbe avvenire prima del previsto). È tempo quindi di scoprire chi è questo preoccupante villain.

Marvel Charachters Inc. Dettaglio della cover di Avengers: The Once And Future Kang

Kang il Conquistatore è uno di quei personaggi che, prima o poi, sarebbe dovuto necessariamente comparire nel Marvel Cinematic Universe. Sono anni e anni che gli appassionati ipotizzano una futura apparizione di questo villain sul grande schermo in qualche forma. Le teorie si sono poi rafforzate sempre più parallelamente al concretizzarsi del debutto dei Fantastici 4 nel franchise e all'introduzione del concetto di viaggio nel tempo, entrambi elementi chiave per il personaggio come vedremo. Ora che poi, dopo la sconfitta di Thanos, l'universo Marvel necessita di una nuova "grande minaccia", le quotazioni di Kang il Conquistatore sono salite vertiginosamente.

E infatti, Kevin Feige e i Marvel Studios non si sono fatti attendere (troppo). Nell'autunno del 2020 hanno iniziato a circolare voci piuttosto sicure sulla futura apparizione di questo personaggio, successivamente confermate. Tuttavia, c'è ancora aperta la possibilità che i fan possano fare la conoscenza di Kang il Conquistatore, o anche solo di una sua versione, prima di quanto annunciato. Gli occhi sono indubbiamente puntati su Loki, serie TV Disney+ che tratta proprio di viaggi nel tempo e che ha un forte collegamento con questo villain, ma le possibilità sono moltissime.

Insomma, visto che Kang il Conquistatore avrà sicuramente un ruolo, potenzialmente molto grande, nel Marvel Cinematic Universe è meglio arrivare preparati al suo debutto. Per questo motivo ho preparato una lista di 7 cose che devi sapere su questo personaggio, così da avere tutte le informazioni necessarie per la sua futura apparizione. E "futura" è una parola non scelta a caso perché...

Kang è un viaggiatore del tempo

Marvel Characters, Inc.Dettaglio della cover di Young Avengers #5

La caratteristica centrale di questo personaggio è la sua capacità di viaggiare nel tempo. Kang proviene infatti dal 30° secolo, in una versione della Terra dove il Medio Evo non ha rallentato l'avanzamento tecnologico, rendendo l'umanità capace di spostarsi tra le epoche. Armato di una tecnologia avanzatissima, questo villain quindi ha attraversato il passato e il futuro, creando intrighi di ogni tipo sulla linea temporale e scontrandosi per questo spesso con Vendicatori e Fantastici 4. Proprio con quest'ultimo team ha peraltro un legame piuttosto speciale.

È un parente di Mr. Fantastic (circa)

Marvel Characters, Inc.Dettaglio della cover di Young Avengers #4

Il vero nome di Kang il Conquistatore è Nathaniel Richards, che accenderà una lampadina per i fan della classica famiglia di supereroi Marvel. Non si tratta di semplice omonimia apparentemente: il villain infatti ha un legame di parentela proprio con Mr. Fantastic. Tutto parte da Nathaniel Richards, padre di Reed, che attraversa il tempo e le dimensioni per raggiungere il futuro di Kang e portare la pace in quel mondo travolto dalle guerre. La sua impresa eccezionale lo rende acclamato in tutto il mondo e darà vita a una dinastia da cui emergerà proprio il personaggio al centro di questo articolo. C'è però qualche dubbio su questa versione dei fatti: esistono infatti trascrizioni differenti che porterebbero Kang il Conquistatore a discendere da un altro personaggio centrale nel mito dei Fantastici 4. Il suo nome? Victor Von Doom, alias Dottor Destino.

Non esiste un solo Kang...

Marvel Characters, Inc.Dettaglio della cover di Avengers #129

Lo abbiamo visto in Avengers: Endgame, giocare con i viaggi nel tempo crea serie complicazioni e paradossi. In quel caso però si trattava solo di una sola avventura nel passato, pensate a cosa può aver combinato un personaggio che abitualmente si muove tra passato, presente e futuro e universi paralleli. Esistono quindi innumerevoli versioni di Kang sparse per il Multiverso Marvel, che spesso si sono scontrate o hanno formato delle alleanze, salvo poi tradirle per combattersi per il predominio del tempo. Addirittura ci sono stati veri e propri Concili, che hanno riunito migliaia e migliaia di incarnazioni di questo personaggio.

...e non sempre Kang è Kang

Marvel Characters, Inc.Dettaglio della cover di Young Avengers #3

C'è un'altra questione che può creare confusione in chi non conosce questo villain e la sua storia lunghissima, motivo per cui è bene prepararsi: Kang è ben lungi da essere l'unico alter ego di Nathaniel Richards. Data la sua vita lunga e il suo continuo viaggiare nel tempo, nella sua storia editoriale ha assunto tante differenti identità. Tra le più importanti si citano sicuramente il faraone Rama-Tut, nome con cui è stato noto per ben due volte con altrettanti regni nell'Antico Egitto, e Immortus, dominatore del flusso temporale, a cui si aggiungono più brevi periodi nei panni del Centurione Scarlatto, Kid Imortus e Mister Gryphon. Addirittura per un periodo della sua vita è stato dalla parte del bene, con il nome di Iron Lad. È con questa identità che torna nel passato per fondare i Giovani Vendicatori, puntando a impedire a sé stesso di diventare Kang. Una storia piuttosto intricata, ma con i viaggi nel tempo va spesso così...

È molto legato a un personaggio di Loki

Disney/Marvel Studios/Disney+Gugu Mbatha-Raw come Ravonna Renslayer in Loki

Come si diceva in apertura, in molti hanno ipotizzato una prima apparizione di Kang il Conquistatore nel corso della serie TV dedicata a Loki. A dare vita a questa ipotesi però non è solo il fatto che nello show si parli di viaggi nel tempo, ma soprattutto la presenza di Ravonna Renslayer. Nei fumetti questa è la donna amata dal villain, che inizialmente viene rifiutato per il suo lignaggio non nobile. Successivamente Kang riuscirà a conquistare il cuore di Ravonna, purtroppo poco prima che quest'ultima si sacrifichi per proteggerlo da un attentato del generale ribelle Baltag. Molte delle azioni successive del villain saranno guidate da questo tragico amore. La versione del Marvel Cinematic Universe sembra essere piuttosto differente da quella dei fumetti, ma sembra molto difficile che un collegamento così importante vada a vuoto.

Ha partecipato alle Guerre Segrete originali

Marvel Characters, Inc.Dettaglio della cover di Marvel Super Heroes Secret Wars #1

A certificare la rilevanza di Kang il Conquistatore nell'universo Marvel, c'è la sua partecipazione a uno degli eventi più importanti della storia dei fumetti. Sto parlando delle Guerre Segrete del 1984, uno dei crossover chiave per la Casa delle Idee, che ha dato vita a tantissimi sviluppi fondamentali per la storia dei comics. Convocato dall'Arcano per fare parte della squadra in rappresentanza del Male, ne è stato leader per un periodo, guidandola in uno scontro interno con Dottor Destino. Nel corso della storia verrà addirittura disintegrato per ordine di quest'ultimo. Tornerà in vita però grazie alla benevolenza di Dottor Destino stesso, entrato in possesso degli incredibili poteri dell'Arcano, sebbene Kang abbia successivamente sostenuto di essere sopravvissuto grazie alla sua tecnologia futuristica.

Arriverà nel Marvel Cinematic Universe molto presto

Come si diceva a inizio articolo, anche se le fan theories dovessero non essere confermate, sappiamo già che Kang il Conquistatore è pronto al suo debutto nel Marvel Cinematic Universe. Dopo la circolazione di alcuni rumor, è stato ufficialmente confermato che Jonathan Majors interpreterà il villain in Ant-Man and the Wasp: Quantumania, terzo capitolo della saga dedicata a Scott Lang e Hope van Dyne. Non è ancora esattamente chiaro quale sarà il suo ruolo, se sarà il villain princpale o se si tratterà di un'apparizione minore, anche se la prima sembra più probabile. La presenza già confermata di una Cassie Lang adolescente fa peraltro pensare a un possibile scontro con i Giovani Vendicatori, ma è tutto ancora da vedere. E chissà che una delle incarnazioni di Kang il Conquistatore non si faccia vedere nel MCU ben prima del 17 febbraio 2023, data in cui dovrebbe uscire Ant-Man and the Wasp: Quantumania... 

Insomma, ora hai tutto quello che ti serve per farti trovare pronto quando questo iconico villain si farà finalmente vedere nel franchise. Sarà sicuramente una spina nel fianco importante per gli Avengers, pronto a mettere loro i bastoni tra le ruote, forse tanto quanto Thanos. Non resta che attendere e vedere cosa accadrà nella Fase 4...

Leggi anche

      Cerca