La Sirenetta ha finito le riprese: Halle Bailey festeggia con la prima immagine ufficiale

La protagonista del live-action ha annunciato la fine delle riprese condividendo la prima immagine uffiiale di Ariel, con le spiagge della Sardegna come sfondo.

Disney Il logo di The Little Mermaid

La Sirenetta di Disney tornerà al cinema nel 2022, con un nuovo remake live-action ispirato al Classico originale. Nel ruolo di Ariel troveremo Halle Bailey, qui alla sua prima, grande prova da attrice.

È stata proprio la protagonista del film ad annunciare la fine delle riprese tramite un aggiornamento su Instagram dove ha condiviso anche il primo sguardo ufficiale al suo personaggio nel film. L'immagine, a dire il vero, non svela moltissimo: lo scatto è stato scelto con attenzione, probabilmente per non rivelare troppo del look di Ariel nel live-action. Il primo trailer ufficiale de La Sirenetta, però, non è atteso in tempi brevi.

Per adesso, dobbiamo accontentarci dei commenti di Halle Bailey, che ha parlato della sua esperienza sul set Disney, in Sardegna.

Dopo aver fatto l'audizione per questo film quando avevo solo 18 anni e stavo per compierne 19, ad adesso che abbiamo finito le riprese, durante una pandemia quando ho compiuto 21 anni. Ce l'abbiamo fatta, finalmente.

L'attrice ha scritto che filmare la Sirenetta è stato difficile sotto diversi aspetti: non solo perché il ruolo le ha richiesto di stare lontana per diversi mesi dai suoi amici e della sua famiglia ("e da tutto quello che conoscevo"), ma anche per i dubbi e la solitudine che ne sono derivati. Tra l'altro, il casting del film è finito al centro di diverse polemiche e dibattiti, soprattutto online, riguardo all'etnia della protagonista. Ancora adesso, non sono poche le voci che criticano la scelta di Disney a questo riguardo.

Tuttavia, Halle Bailey ha perseverato e, nelle sue parole, "Questa esperienza mi ha reso molto più forte di quanto avevo mai pensato di poter diventare".

Nel suo post su Instagram, l'attrice ha menzionato anche diversi membri del cast, ringraziandoli per averle dato il benvenuto nonostante avessero molta più esperienza di lei. Tra i protagonisti del film troveremo infatti:

  • Jonah Hauer-King / il Principe Eric
  • Melissa McCarthy / Ursula
  • Jacob Tremblay / la voce di Flounder
  • Daveed Diggs / la voce di Sebastian
  • Awkwafina / la voce di Scuttle

Di recente si sono aggiunti al cast anche Jude Akuwudike (Grimsby, il maggiordomo e confidente del Principe Eric) e Noma Dumezweni (Carlotta, la governante che si prende cura di Ariel al castello del principe). 

La regia de La Sirenetta è stata affidata a Rob Marshall, con un copione scritto a quattro mani da Jane Goldman e David Magee. La trama prenderà ispirazione da quella del Classico Disney (a sua volta basato sulla favola di Hans Christian Andersen), ma nel corso di diverse interviste sono già state anticipate alcune differenze rispetto alla storia originale.

A questo proposito, il regista aveva detto in un'intervista SyFy che:

È molto complicato portare La Sirenetta dall'essere un film d'animazione a uno in live-action. Quello del live-action è tutto un altro mondo, perciò devi stare molto attento con quello che fai.

Le musiche saranno, ovviamente, uno dei punti nevralgici del film. Ad occuparsene ci sarà ancora una volta Alan Menken, che questa volta potrà contare sulla collaborazione di Lin-Manuel Miranda, al lavoro sui testi delle nuove canzoni originali.

Leggi anche

      Cerca