Robert Downey Jr. torna in una serie TV: The Sympathizer sarà diretta da Park Chan-wook

Robert Downey Jr. ha scelto il suo primo ruolo dopo Iron Man. L'attore sarà il co-protagonista nella serie TV The Sympathizer, basata sulla spy story con lo stesso titolo di Viet Thanh Nguyen e diretta Park Chan-wook.

Gage Skidmore is licensed under CC BY-SA 2.0 Robert Downey Jr. al Comic-Con

La lunga esperienza di Robert Downey Jr. nel Marvel Cinematic Universe (MCU) si è conclusa con Avengers: Endgame e da allora l'attore si è preso a tutti gli effetti un periodo di pausa (la produzione del poco fortunato Dolittle è iniziata prima dell'uscita del cinecomic). Ma adesso è arrivato il momento di un nuovo ruolo. Come scrive Deadline, l'interprete di Iron Man si prepara a tornare in pista come co-protagonista della serie TV The Sympathizer.

Il nuovo progetto è targato HBO ed è l'adattamento del romanzo con lo stesso titolo (in italiano, Il simpatizzante) scritto dall'accademico e blogger vietnamita Viet Thanh Nguyen e premiato con il Pulitzer nel 2016. La serie sarà diretta dal regista coreano Park Chan-wook, famoso per la "trilogia della vendetta" (composta dalle pellicole Mr. Vendetta, Old Boy e Lady Vendetta). Il filmmaker sarà anche co-showrunner con Don McKellar e i due rivestiranno il ruolo di produttori esecutivi insieme a Robert Downey Jr. e la sua Team Downey e Rhombus Media.

Il romanzo Il simpatizzante da cui è tratta la serie The Sympathizer Nguyen Viet, Thanh Il simpatizzante
Il romanzo Il simpatizzante da cui è tratta la serie The Sympathizer
Nguyen Viet, Thanh

Il simpatizzante

17,10 €

The Sympathizer è stato descritto come un "magistrale romanzo di spionaggio" e "un'esplosiva esplorazione dell'identità e dell'America" e il New York Times ha paragonato il suo autore a mostri sacri come Joseph Conrad, Graham Greene e John le Carré. Ma il libro di Viet Thanh Nguyen è anche una "potente storia di amore e amicizia".

La trama è complessa (e per dirla tutta, raccontarla per intero sarebbe un delitto), ma a grandi linee la vicenda ruota intorno a un personaggio chiamato "il Capitano". L'uomo è una spia comunista per metà francese e metà vietnamita e Il simpatizzante narra le sue peripezie durante gli ultimi giorni della guerra in Vietnam e l'esilio negli Stati Uniti.

Deadline scrive che HBO (insieme ai suoi partner nel progetto, A24, Rhombus Media, Cinetic Media e Moho Film) è attualmente in cerca "del protagonista e del resto dell'ensemble prevalentemente vietnamita". Invece, per la partecipazione di Robert Downey Jr. non c'è stato bisogno di lunghe trafile di casting. Anzi. A quanto pare, la star del MCU avrebbe voluto la parte per (di)mostrare la sua capacità di interpretare ruoli diversi e sfaccettati.

Stando alle parole di alcuni insider, l'attore avrebbe intrapreso una nuova fase della sua carriera e sarebbe intenzionato a mettersi alla prova in parti da antagonista principale. E a quanto pare, la sua agenda sarebbe già fitta, con un ruolo da membro emergente del congresso di Orange County, uno da agente della CIA e un altro da regista di Hollywood.

Embed from Getty Images

Di sicuro, Robert Downey Jr. crede profondamente nel progetto di The Sympathizer ed è concentrato perché riesca nel migliore dei modi possibili:

Adattare il lavoro magistrale di Viet Thanh Nguyen richiede un team visionario. Con il regista Park Chan-wook alla guida del progetto, mi aspetto che questa sia un'avventura produttiva creativa per Susan e per tutto il Team Downey e un processo stimolante per me per quanto riguarda interpretare ruoli secondari complessi. A24 e HBO sono i partner e i co-genitori perfetti... È esattamente il tipo di sfida che desideravo e credo che offriremo un'esperienza eccezionale al nostro pubblico.

L'adattamento de Il simpatizzante segna la seconda collaborazione tra la compagnia dell'attore e HBO dopo la fortunata prima stagione di Perry Mason (che è valsa la nomination all'Emmy al suo protagonista, Matthew Rhys). La nuova serie coincide anche la seconda esperienza di Robert Downey Jr. in TV. L'attore ha preso parte a 25 episodi di Ally McBeal ed era uno dei beniamini del pubblico, ma la sua tumultuosa vita privata dell'epoca gli è costata l'allontamento dalla serie.

Adesso i tempi sono decisamente diversi e i fan non vedono l'ora di ritrovare Robert Downey Jr. sullo schermo.

Photo cover credits: "Robert Downey, Jr." by Gage Skidmore is licensed under CC BY-SA 2.0

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca