Secondo una teoria, Stan Lee nel MCU era un agente della TVA

Per un fan di Reddit, Stan Lee ha gironzolato tra le linee temporali del Marvel Cinematic Universe nei panni di un agente della TVA!

Marvel Studios Stan Lee astronauta in Guardiani della Galassia

Stan Lee è apparso in innumerevoli camei tra film live-action, serie animate e show televisivi. Le sue apparizioni più popolari sono senza dubbio quelle relative al Marvel Cinematic Universe.

Il padre creativo di Spider-Man (e non solo) ha ricoperto diversi ruoli: autista del pulmino dove viaggiava la classe di Peter Parker, corriere di FedEx, guardiano al museo Smithsonian e anche astronauta a colloquio con gli Osservatori. Insomma, all'interno del Marvel Cinematic Universe Stan Lee è apparso in tutti i tempi mostrati tra passato, presente e futuro e non solo sulla Terra ma anche in pianeti molto distanti.

La presenza costante di Lee nei film Marvel e la visione della serie Loki ha fatto pensare a un utente di Reddit che Stan Lee potesse essere un agente della Time Variance Authority. Questa organizzazione, nota anche come TVA, è l'agenzia del MCU che controlla il corretto flusso del tempo.

Secondo Beepulons su Reddit, il personaggio di Stan Lee era una agente della TVA che si è ribellato al sistema e ha iniziato a viaggiare per conto suo tra gli eventi del MCU:

Una possibilità è che Stan Lee sia diventato un ribelle e abbia semplicemente fatto quello che diavolo voleva attraverso la Sacra Linea Temporale. Piuttosto che cercare di distruggerla come stanno facendo Loki e Sylvie o qualcosa del genere, Lee si tiene abbastanza in disparte in modo da prevenire un evento Nexus che avrebbe richiamato la TVA.

In alternativa, Lee è ancora un agente della TVA e tutti i suoi piccoli e rapidi camei sono manipolazioni molto deliberate che la TVA deve fare per mantenere il flusso naturale della Sacra Linea Temporale.

L'utente ha concluso ammettendo che la sua teoria può essere un po' matta, ma che comunque la considera divertente.

Di fatto pare altamente improbabile che la TVA abbia mandato un agente per guidare uno scuolabus o per consegnare un pacco a Tony Stark. Queste azioni non influenzano la linea temporale e non ne mantengono nemmeno il corretto flusso, sono cioè ininfluenti. Se quelle azioni non le avesse compiute l'agente della TVA Stan Lee, le avrebbe compiute qualcun altro. 

La teoria secondo la quale Stan Lee sarebbe un agente ribelle che fa quello che vuole stando attento a non creare eventi Nexus è più simpatica. Resta però da escludere come ipotesi, dato che anche se non si crea un evento Nexus la sola presenza di Lee avrebbe ramificato la Sacra Linea Temporale e quindi allertato la TVA.

Sono anni che i fan cercano una spiegazione narrativa ai camei di Stan Lee. Chissà se un giorno Marvel Studios darà una spiegazione ufficiale!

Per scoprire la TVA e la serie TV Loki basta avere un abbonamento a Disney+

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca