Sex Education: ecco cosa anticipa il trailer della stagione 3

Aria di cambiamento al liceo Moordale. Nelle puntate della terza stagione di Sex Education faremo la conoscenza di Hope Haddon, la nuova preside che cercherà di riportare la scuola ai vecchi fasti di un tempo.

La terza stagione di Sex Education arriverà su Netflix il 17 settembre 2021. Per promuovere l'arrivo imminente dei nuovi episodi, dopo aver distribuito le prime immagini promozionali e le anticipazioni più succose, è stato diffuso un trailer che ci fa conoscere il più importante dei personaggi inediti che incontreremo nel corso della stagione 3: la nuova preside della Moordale High, Hope Haddon, interpretata dall'attrice Jemima Kirke.

Mentre nelle due precedenti stagioni a capo della scuola c'era Michael Groff, padre di Adam e figura rigida e autoritaria, nella terza andremo incontro a un grande cambiamento con Hope, che metterà in atto una vera e propria rivoluzione scolastica al liceo Moordale per farlo tornare a essere "un pilastro di eccellenza".

Nel trailer rilasciato da Netflix (che trovate in testa all'articolo), Otis, Maeve, Adam, Aimee, Jackson, Lily, Ola, Vivienne e la stessa direttrice Haddon invitano gli studenti a iscriversi alla Moordale. 

NetflixJackson e Hope in una scena del trailer di Sex Education 3

Mentre Hope appare fiera e sicura di sé, gli studenti, fatta eccezione per la carismatica Aimee e un Jackson in un'insolita veste allegra e spensierata, non sembrano del tutto entusiasti. In particolare la ribelle Maeve sembra piuttosto annoiata dalla situazione, tanto che, dopo aver recitato anche lei la frase che i personaggi continuano a ripetere (scegli Moordale), chiede, esasperata, di poter mettere fine a quella che sembra un supplizio.

La reazione di Maeve lascia presagire che le nuove regole della Moordale saranno particolarmente pesanti da seguire, e l'atteggiamento di Hope Haddon difficile da gestire.

NetflixMaeve è interpretata dall'attrice Emma Mackey

Ma perché scegliere Moordale? La risposta è molto semplice. Con la dipartita del signor Groff, che ha ricoperto il ruolo di preside per dieci anni, la scuola potrà finalmente essere rimessa in sesto con una strategia ben precisa e mirata: uniforme in stile anni '80, un nuovo corpo studentesco e un'impostazione del tutto inedita.

Solo grazie al nuovo regime della Haddon gli allievi della Moordale High potranno diventare dei "favoloso adulti" e avere una brillante carriera, uscire con le ragazze più popolari e partecipare ad attività extracurricolari facendosi notare.

NetflixIl signor Groff osserva la Moordale da lontano

Sul finire del video, ci viene mostrato un furtivo Michael Groff che si aggira nei pressi della scuola cercando di rimanere nell'ombra. Cosa potrebbe significare? Probabilmente l'ex preside tenterà di tornare a occupare la sua vecchia carica con una qualche strategia di natura losca, ma è ancora tutto da vedere.

Leggi anche

      Cerca