Ghostbusters: Legacy, il nuovo trailer del film cita The Walking Dead

Suggestioni da Stranger Things e citazioni da The Walking Dead: nel trailer italiano di Ghostbusters: Legacy Warner Bros svela la terza generazione di Acchiappafantasmi cinematografici.

Bisognerà aspettare 11 novembre 2021 per vedere in azione la nuova (la terza) generazione di Acchiappafantasmi cinematografici. Dopo gli slittamenti causati al calendario delle uscite dalla pandemia, il nuovo capitolo rifondativo della saga dei Ghostbusters intitolato Legacy ha una data di uscita autunnale e un nuovo trailer con fortissime suggestioni anni '80. 

Diretto da Jason Reitman (Juno, Thank You for Smoking) a più di trent'anni della nascita dell'amatissima saga a tema comicità e fantasmi, Ghostbusters: Legacy vede alla produzione anche Ivan Reitman, che ricoprì il medesimo ruolo per i primi due iconici film della saga. Dopo il tentativo di declinare il mondo dei Ghostbuster al femminile, Warner Bros. è tornata sui suoi passi, decidendo di puntare su una nuova generazione di protagonisti, imparentati con i mitici personaggi principali del film del 1984. 

I giovani Ghostbusters citano The Walking Dead nel nuovo trailer

Warner BrosGhostbusters citano The Walking Dead nel nuovo trailer

Si preannuncia un film davvero citazionistico, almeno a giudicare dalle prime immagini promozionali. Dopo la citazione al Marvel Cinematic Universe che aveva attirato l'attenzione del pubblico, nel nuovo trailer rilasciato in questi minuti da Warner Bros Italia troviamo la citazione di un cult zombie come The Walking Dead

D'altronde la protagonista della pellicola - diretto sequel dei primi due film della saga - sarà Phoebe Spengler (Mckenna Grace), una ragazzina descritta come "un po' nerd" che fatica a creare un legame con la madre. Costretta insieme al fratello adolescente Trevor (Finn Wolfhard di Stranger Things) e alla genitrice a trasferirsi nella fatiscente casa del nonno a causa delle difficoltà economiche, Phoebe si ritroverà a fare i conti con gli spettri che infestano la cittadina di Summerville e con l'eredità del nonno, il dott. Egon.

Warner BrosTrevor guida la station wagon in un campo di grano
Nel trailer vediamo Trevor sistemare a vecchia station wagon con il logo degli Acchiappafantasmi

Già confermati per Legacy i ritorni degli interpreti originali Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts nei rispettivi ruoli, come mostrato o suggerito nel nuovo filmato promozionale. A questi iconici attori si affiancheranno le giovanissime nuove leve e colleghi adulti come Carrie Coon e Paul Rudd. 

È proprio lui di fronte all'invasione di mini omini marshmellow dotati di vita propria e spettri a bollare Summersville come "una città come quella di The Walking Dead".

Warner BrosGhostbusters: Legacy - mini omini marshmellow

Il film non lesina riferimenti meta: vediamo per esempio Phoebe e gli altri protagonisti vedere su YouTube il vecchio spot televisivo degli Acchiappafantasmi con lo slogan "siamo pronti a credere in voi!", completo di recapito telefonico a cui qualcuno risponde:

Siamo chiusi.

Warner BrosSiamo Chiusi - Ghostbusters - Legacy

Riusciranno Phoebe, Trevor e i ragazzini locali a fronteggiare la minaccia tenuta a bada trent'anni prima dal dottor Egon e soci? Lo scopriremo a novembre 2021, quando il film arriverà nelle sale italiane. A fronte del nuovo trailer possiamo già dire che Stranger Things ha davvero fatto scuola nel raccontare su schermo la nostalgia per gli anni '80 e non solo per la presenza di Finn Wolfhard nel cast del film. La regia di Jason Reitman e la presenza di un gruppetto di adolescenti alle prese con la fine del mondo sembra ricordare molto da vicino le atmosfere della serie cult di Netflix.

Leggi anche

      Cerca