Merlin: 6 somiglianze e differenze tra le leggende arturiane e la serie con Bradley James e Colin Morgan

Ispirata alle leggende arturiane, Merlin ci ha portato in un mondo in cui Camelot e magia sono protagoniste insieme a Re Artù e Mago Merlino. Sebbene molto simili, però, serie e ciclo arturiano differiscono per alcuni aspetti.

BBC One Il cast di Merlin

La storia di Re Artù e Merlino affascina da secoli, è sbarcata sul piccolo e grande schermo numerose volte e, più recentemente, con Merlin: prodotta dal 2008 al 2012 per 5 stagioni, la serie ha narrato la storia del Regno di Camelot, del Principe Artù Pendragon (Bradley James) e Mago Merlino (Colin Morgan).

Conosciamo i due personaggi in giovane età, mentre Merlino tenta di proteggere Artù in modo tale che, un giorno, possa diventare Re e costruire il Regno di Albione; il tutto nascondendo il fatto di essere un potente mago.

Quando si parla di ciclo bretone o ciclo arturiano, si intendono quelle leggende e storie delle isole britanniche che riguardano Re Artù e i Cavalieri della Tavola Rotonda. L’esistenza storica di Re Artù è, ancora oggi, oggetto di discussione: la fgura di Artù potrebbe, infatti, coincidere con quella di un condottiero britannico, che combatté contro gli invasori sassoni a cavallo tra il V e il VI secolo.

Divenne, ad ogni modo, personaggio letterario dal XII secolo, grazie alla penna di Goffredo di Monmouth e alla sua Historia Regum Britanniae, fino a diventare la più nota saga medioevale della storia.

La serie BBC è ispirata ai racconti originali, sebbene siano state apportate alcune modifiche. Scopriamo insieme alcune somiglianze e differenze tra il fantasy drama e la leggenda originale.

  1. I Cavalieri della Tavola Rotonda
  2. L’età di Merlino
  3. Artù non sa che Merlino è un mago
  4. Merlino e Morgana
  5. Le origini di Merlino e Artù
  6. L’amore di Artù

1 – I Cavalieri della Tavola Rotonda

Come nella leggenda, Merlin vede protagonisti della storia anche i Cavalieri della Tavola Rotonda. Esistono più versioni della storia di Merlino e di Re Artù e dei suoi cavalieri.

Ciò che è certo è che i Cavalieri della Tavola Rotonda appaiono nella serie; la Tavola vera e propria, ad ogni modo, non fa la sua comparsa prima della fine della serie.

BBC OneIl cast di Merlin
Artù e i Cavalieri della Tavola Rotonda

I Cavalieri sono Leon (Rupert Young), Lancillotto (Santiago Cabrera), Galvano (Eoin Macken), Percival (Tom Hopper) ed Elyan (Adetomiwa Edun).

2 – Merlino è di giovane età nella serie

Tutte le storie che narrano di Merlino lo fanno descrivendolo come un mago in età avanzata, dalla lunga barba e dai capelli bianchi.

Nella serie, conosciamo Merlino in giovane età, un ragazzo ventenne dai capelli corti e neri che serve Artù e che, solo in seguito, vedremo in veste anziana come Emrys.

BBC OneBradley James e Colin Morgan
Merlino e Artù, nella leggenda e nella serie

Nella leggenda tradizionale, Merlin è molto più grande di Artù ed è, per questa ragione, suo insegnante.

3 - Artù ignora che Merlino sia un mago

Come nel mito, anche nella serie Artù non conosce la vera natura di mago di Merlino. Nei racconti, crede che Merlino sia stato, semplicemente, un ottimo consigliere per il padre.

BBC OneColin Morgan in Merlin
Merlino non rivela di essere un mago

Nella serie, Merlino non può mostrare chi è in realtà, dato il divieto alla magia imposto da Uther (Anthony Head); per questa ragione, mantiene segreti i suoi poteri.

4 – La relazione tra Merlino e Morgana

In alcune versioni della storia di Merlino, quest’ultimo è descritto come un uomo amante delle donne, oltre che interessato a Morgana Pendragon (Katie McGrath).

BBC OnePrimo piano di Katie McGrath e Colin Morgan
Merlino e Morgana rivali

In Merlin, il mago non è assolutamente nulla di tutto ciò, anzi risulta avere abbastanza difficoltà a rapportarsi con le donne: l’unico interesse amoroso ha vita breve.

5 – La famiglia di Artù e Merlino

In molti dei racconti su Merlino, non siamo a conoscenza delle sue origini: questo è più un’entità che si manifesta senza alcuna particolare attenzione al passato e che, per anni, è consigliere di Uther, svolgendo un importante ruolo nel concepimento di Artù.

Secondo la leggenda, Merlino aiutò Uther a prendere le sembianze del suo nemico Gorlois; Uther concepì, quindi, Artù con Lady Igraine (cosa che rende il ragazzo, di fatto, figlio illegittimo).

Nella serie BBC, Merlino è, invece, mandato a Camelot dalla madre, Hunith (Caroline Faber), per sviluppare i suoi poteri con l’aiuto di Gaius (Richard Wilson). Più avanti, veniamo a conoscenza del fatto che il padre di Merlino sia stato, a sua volta, perseguitato da Uther.

BBC OnePrimo piano di Bradley James
Nelle leggende, Re Artù è figlio illegittimo

Nella serie, la moglie di Uther è Igraine; l'amante, invece, è Lady Vivienne. Con quest'ultima, il Re concepisce la figlia illegittima Morgana, che conosciamo inizialmente come orfana di Gorlois e Vivianne, cresciuta da Uther.

Essendo Igraine (Alice Patten) sterile, inoltre, Uther chiese alla strega Nimueh di dargli un figlio maschio: nacque Artù, ma la Regina perse la vita, dandolo alla luce e Uther odiò la magia per sempre.

6 – Artù e Ginevra

Artù e Ginevra (Angel Coulby) si innamorano sia nella mitologia arturiana che nella serie. Quest’ultima diventa Regina.

Sebbene in Merlin Ginevra sia la serva di Morgana, nella storia di Geoffrey di Monmounth questa era la figlia di un nobile romano.

Infine, sia nelle leggende arturiane che nel fantasy drama, a essere interessato a lei è anche Lancillotto.

Leggi anche

      Cerca