Otis e Maeve saranno una coppia in Sex Education 3?

Il trailer finale della terza stagione di Sex Education offre un piccolo indizio sul futuro della coppia formata da Otis e Maeve: nei nuovi episodi, infatti, potremmo vedere il loro primo bacio.

La terza stagione di Sex Education è alle porte: il 17 settembre Otis, Maeve, Eric e compagni torneranno sui nostri schermi coi nuovi episodi, che si preannunciano pieni zeppi di novità. Tra la presenza della nuova preside Hope Haddon, con la sua nuova politica di tolleranza zero verso le effusioni amorose troppo esplicite; l'arrivo imminente del secondo figlio di Jean e la relazione tra Eric e Adam finalmente alla luce del sole, la stagione 3 si preannuncia come quella del cambiamento.

Una delle storyline più attese dai fan della serie è senza dubbio l'evolversi del rapporto tra i due protagonisti, Otis Millburn e Maeve Wiley, che nelle prime due stagioni si sono rincorsi senza mai raggiungersi realmente: nella prima stagione Otis si prende una sbandata per la ribelle della scuola, ma Maeve, che lo vede solo come un amico, intraprende una relazione con l'atleta Jackson. Otis allora ripiega su Ola, ma la loro storia ha vita breve, e quando anche Maeve e Jackson rompono, sembra che per Otis e Maeve ci sia la possibilità di una svolta romantica.

Quando, però, durante la seconda stagione, la ragazza diventa amica del nuovo arrivato Isaac, un ubriaco Otis fa una scenata di gelosia a Maeve, e urla di fronte a tutti i compagni di scuola di ritenerla una persona falsa, capace solo di giocare coi sentimenti degli altri.

I dissapori tra i due si placano e Otis registra un messaggio in segreteria nel quale dichiara i suoi veri sentimenti alla ragazza che ama. Maeve, tuttavia, non riceve mai quel messaggio, perché Isaac, a sua insaputa, lo ascolta e lo cancella immediatamente.

Sex Education 3: una svolta romantica per Otis e Maeve?

Nel trailer della terza stagione (che trovate in testa all'articolo), il loro rapporto appare inizialmente un po' teso: Otis confessa all'amico Eric di non voler più saperne nulla di Maeve, e in un fotogramma del video lo vediamo stringere la mano di Ruby, la ragazza con cui aveva precedentemente perso la verginità.

NetflixOtis e Ruby si tengono la mano nel trailer di Sex Education 3

Dal momento che Maeve non è mai venuta a conoscenza del messaggio, molto probabilmente Otis ha interpretato il suo silenzio come un rifiuto. Per questo motivo, presumibilmente, lo ritroviamo così scontroso e sfacciato nel trailer.

Nonostante un inizio piuttosto burrascoso, per Otis e Maeve c'è ancora speranza. Nel video promozionale scorrono diverse scene in cui li vediamo interagire: tra incontri nei corridoi della scuola, giri in moto e sguardi languidi, c'è un momento in particolare che ha catturato l'attenzione di tutti i fan della coppia: Otis e Maeve sono l'uno di fronte all'altra sotto la pioggia, e il primo sembra avanzare verso l'altra come fosse sul punto di baciarla.

NetflixIl quasi-bacio tra Otis e Maeve

Il bacio sotto la pioggia è uno dei tropi narrativi più utilizzati nelle serie TV e nei film di genere romantico (l'abbiamo visto in Pirati dei Caraibi, in One Tree Hill, The Vampire Diaries, Penny Dreadful e tanti altri), quindi il contesto della scena vista nel trailer sembrerebbe suggerire una svolta per i protagonisti di Sex Education.

Tuttavia non è detto che Otis e Maeve finiranno insieme in Sex Education 3. Durante un'intervista con The Guardian, infatti, il creatore della serie, Laurie Nunn, ha dichiarato di non essere sicuro che i tempi siano maturi per la coppia:

Nelle serie TV, quando i due personaggi che tutti vogliono insieme diventano una coppia, qualcosa della magia dello show si spezza. Solitamente è solo qualcosa che pensiamo di volere, ma che in realtà non vuoi per davvero. Inoltre, non puoi innamorarti della persona dei tuoi sogni a 17 anni. Probabilmente [Otis e Maeve] dovrebbero aspettare di essere più grandi e più saggi prima di mettersi insieme.

I tira e molla tra protagonisti sono spesso l'anima delle serie adolescenziali, tuttavia tirare troppo la corda potrebbe risultare ripetitivo e gli spettatori potrebbero perdere interesse nello show. Ma prima di fare ulteriori congetture sul futuro di Maeve e Otis, non ci resta che attendere la data di messa in onda della nuova stagione.

Leggi anche

      Cerca