Il braccio bionico di Bucky è waterproof in What if...? episodio 5

Il quinto episodio di What if... ? ci fa conoscere una nuova caratteristica del braccio in vibranio di Winter Soldier/Bucky Barnes. Come ci conferma Kurt, la sua mano robot è waterproof!

Marvel Studios/Disney Bucky Barnes nel quinto episodio di What if... ?

E se... Zombie?! è il quinto episodio di What if... ?, la serie Marvel animata che esplora tutti gli universi alternativi possibili dopo il collasso del multiverso nel finale della prima stagione di Loki.

Lo scenario presentatoci nel quinto episodio è quello di un'apocalisse zombie: la maggior parte della popolazione mondiale è stata infettata dopo che Janet Van Dyne ha contratto il virus nel regno quantico, e sono pochi i sopravvisuti tra le schiere di supereroi. Bruce, Peter, Hope, Okoye, T'Challa, Scott (più o meno) e Bucky sono gli unici avengers a essersi salvati.

Durante il nuovo episodio assistiamo a una scenetta molto divertente che ci dà ulteriori conoscenze sul funzionamento del braccio bionico di Winter Soldier/Bucky Barnes.

Sappiamo bene che Bucky ha perso il suo braccio cadendo da un treno nel tentativo di fermare lo scienziato dell'Hydra Arnim Zola. Salvatosi grazie alla precedente somministrazione del siero del super-soldato, Bucky è stato utilizzato come pedina nelle mani dell'Unione Sovietiva e dell'Hydra, e il suo braccio sinistro è stato sostituito con uno cibernetico.

In Captain America: Civil War, il braccio è stato distrutto da Iron Man e successivamente sostituito da uno in vibranio grazie all'intervento degli abitanti di Wakanda.

Nel corso del tempo, abbiamo scoperto quali sono alcune delle abilità e funzioni del nuovo braccio di Winter Soldier, come la superforza, come dimostrano i suoi potentissimi pugni e il fatto che anche Cap abbia avuto difficoltà a trattenerlo; e il fatto che, essendo in vibranio, assorbe energia cinetica, come ha già fatto lo scudo di Steve Rogers (costruito con lo stesso metallo) in Captain America - Il primo Vendicatore, quando ha fermato i proiettili della pistola di Peggy Carter.

In The Falcon and the Winter Soldier, durante il combattimento tra Bucky e Ayo, abbiamo invece scoperto che il braccio wakandiano può essere rimosso attraverso un meccanismo di sicurezza.

Marvel Studios/DisneyIl braccio di Bucky è waterproof, ce lo assicura il quinto episodio di What if... ?

Ora, nel quinto episodio di What if... ?, siamo venuti a conoscenza di un nuovo e simpatico particolare. Quando Peter e Kurt girano il video tutorial su come sopravvivere all'apocalisse zombie, interrompono Bucky mentre è sotto la doccia per filmarlo. Dopo essere stato preso per il collo da Winter Soldier, Kurt afferma con sorpresa "La tua mano robot è waterproof".

In realtà si tratta di un dettaglio che era già stato accennato: In Captain America: The Winter Soldier, Bucky si tuffa nel Potomac per salvare Steve. Tuttavia, non era mai  stato confermato né smentito il fatto che l'acqua potesse causare problemi a lungo termine al braccio (al vecchio come al nuovo in vibranio) fino a questo momento. E What if... ? ci ha tolto ogni dubbio a riguardo.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca