Demon Slayer: ecco quanto durerà la seconda stagione

L'anime di successo Demon Slayer è pronto a tornare ad ottobre con una seconda stagione di cui ora sappiamo anche la durata effettiva.

Ufotable/Shueisha Demon Slayer anime

Nel giro di due anni la serie conosciuta come Demon Slayer – Kimetsu no Yaiba, ha racimolato numeri da capogiro, sia nella sua versione manga che in quella animata. Il manga, ormai concluso lo scorso anno, è diventato in Giappone uno dei manga più venduti di tutti i tempi, con la spaventosa cifra di oltre 80 milioni di volumi venduti soltanto nel 2020 e un totale che supera i 100 milioni facilmente. Per fare capire la portata di queste vendite, basti pensare che al secondo posto dei manga più venduti c’era One Piece, da sempre considerato il manga più venduto in assoluto in Giappone, che in un anno ha venduto oltre 10 milioni di volumi.

L’anime è diventato un successo internazionale e il film d’animazione Demon Slayer: Mugen Train è stato uno dei film più visti in Giappone nel 2020, ottenendo ottimi risultati anche nel resto del mondo.

Con queste premesse era scontato l’arrivo di una seconda stagione, e infatti a inizio 2021 questa è stata annunciata. Sappiamo già che la seconda stagione di Demon Slayer – Kimetsu no Yaiba arriverà ad ottobre, in concomitanza con l’inizio della stagione autunnale degli anime. Quello che finora era rimasto in dubbio era la durata effettiva di questa nuova stagione.

Adesso è stato confermato che la seconda stagione di Demon Slayer coprirà sia la stagione autunnale che quella invernale. La stagione autunnale dura da ottobre a dicembre, mentre quella invernale dura da gennaio a marzo. La nuova serie animata non subirà dunque pause in mezzo e andrà avanti fino alla fine, al contrario di come è successo ad esempio ad anime come l’Attacco dei Giganti, la cui seconda parte della quarta e ultima stagione è prevista per gennaio 2022 dopo una pausa di diversi mesi.

Ogni stagione animata in Giappone permette di trasmettere in media tra i 10 e i 13 episodi, dunque è certo che la seconda stagione di Demon Slayer avrà una durata approssimativa di 20-26 episodi. Se lo studio d’animazione Ufotable, che si occupa da sempre di quest’anime, deciderà di mantenere lo stesso numero di episodi della prima stagione avremo ben 26 episodi da vedere prima dell’inevitabile conclusione. Non ci resta dunque che attendere una conferma ufficiale.

Demon Slayer: la trama della seconda stagione e il futuro della serie

Ufotable/ShueishaDemon Slayer protagonisti

Al momento sappiamo che la trama della seconda stagione sarà incentrata sull’arco narrativo conosciuto nel manga come “Il Distretto dei piaceri” in cui il protagonista Tanjiro insieme agli inseparabili compagni Zenitsu e Inosuke, e la sorella Nezuko, dovranno aiutare l’Hashira del suono chiamato Tengen Uzui a sgominare alcuni demoni nascosti all’interno del quartiere. Tra questi si nasconde anche una delle 6 lune demoniache maggiori, ossia i demoni più potenti esistenti al mondo.

Ora che abbiamo la certezza che la seconda stagione durerà almeno 20 episodi, è molto probabile che la serie non si fermerà alla fine di questo nuovo arco narrativo. La prima stagione ha coperto 53 capitoli del manga originale, mentre il film ne ha coperti 16. L’arco narrativo del Distretto dei Piaceri dura circa 30 capitoli, troppo pochi per coprire oltre 20 episodi. È dunque molto probabile che l’anime copra anche l’arco narrativo successivo conosciuto come “Il villaggio dei fabbri”.

Shueisha/UfotableDemon Slayer poster

È ancora presto invece per parlare del futuro di Demon Slayer. Sicuramente arriverà prima o poi una terza stagione e forse anche una quarta per concludere la storia del manga originale. Dopo il successo del primo film è però molto probabile che ne venga realizzato un altro in futuro, anche se resta da vedere se continuerà ad adattare parti di storia del manga originale come successo in Mugen Train.

Il problema principale è che da ora in poi i vari archi narrativi del manga sarebbero un po’ troppo lunghi da adattare interamente in un singolo film. Ma la produzione potrebbe anche decidere di creare una storia inedita apposta per un nuovo film, come succede per molte altre serie animate. Non ci resta che attendere dunque dopo la fine dell’ormai sempre più vicina seconda stagione di Demon Slayer, per conoscere il futuro della saga.

Se non avete ancora visto Demon Slayer potete trovare la prima stagione sia su Netflix che su Amazon Prime Video, mentre da luglio è disponibile in esclusiva per Prime Video il film Mugen Train, doppiato anche in italiano.

Leggi anche

      Cerca