Sex Education 3: perché Otis non funziona più in coppia con Maeve (e perché con Ruby invece sì)

Durante la terza stagione di Sex Education, Otis inizia una storia romantica con la bella Ruby. Contro ogni aspettativa, i fan della serie hanno preferito la relazione con Ruby a quella storica con Maeve.

Netflix Asa Butterfield e Mimi Keene in una scena di Sex Education

Dopo il finale della seconda stagione, terminata con la dichiarazione d'amore di Otis a Maeve cancellata da Isaac dalla segreteria telefonica della ragazza prima che potesse ascoltarla, i fan di Sex Education aspettavano con trepidazione l'arrivo della terza per scoprire come si sarebbe evoluta la situazione tra i due protagonisti.

Fin dai primissimi episodi, l'amore tra Otis e Maeve è stato la perfetta definizione di pessimo tempismo: ostacolati prima da Jackson, poi da Ola, e infine da Isaac e Ruby, i due personaggi principali di Sex Education si sono rincorsi per anni senza mai raggiugersi.

E se da una parte gli spettatori della serie non aspettavano altro che vedere Otis e Maeve finalmente insieme, dall'altra il continuo protrarre il loro happy ending aggiungendo impedimenti su impedimenti ha fatti scemare l'interesse dei fan per la coppia, che ora non sembra più funzionare come un tempo.

Otis e Maeve nelle stagioni 1 e 2 di Sex Education

Dopo aver avviato la loro clinica sessuale clandestina a scuola, Otis e Maeve avevano stretto una forte amicizia che, come nelle migliori commedie romantiche, aveva tutti i presupposti per trasformarsi in qualcosa di più. Otis si era innamorato della ribelle della scuola quando lei faceva ancora coppia con l'atleta Jackson, e nelle ultime puntate della prima stagione Maeve si era resa conto di ricambiare i sentimenti dell'amico, che, però, nel frattempo, credendo di non avere speranze con la ragazza dei suoi sogni, aveva ripiegato su Ola.

Quando, però, durante la seconda stagione, Ola e Otis avevano compreso di non nutrire sentimenti di tipo romantico l'una per l'altro, avevano deciso di rimanere solo amici.

Otis, a quel punto, era pronto per dichiarare il suo amore a Maeve, ma l'arrivo di Isaac l'aveva reso incredibilmente geloso, e a causa di una brutta sbornia durante un party, aveva accusato Maeve di essere capace solo di giocare coi sentimenti degli altri. Tutto sembrava perduto, ma durante l'ultimo episodio della seconda stagione Otis aveva confessato i propri sentimenti a Maeve in un messaggio in segreteria, cancellato purtroppo dal vicino di casa della ragazza, Isaac, anch'egli innamorato di lei. 

NetflixI protagonisti di Sex Education: Maeve e Otis

Il triangolo Maeve/Otis/Ruby in Sex Education 3

Arriviamo così alla terza stagione, apertasi con un salto avanti nel tempo che ci porta al primo giorno di un nuovo anno scolastico: Maeve non ha mai ricevuto il messaggio, ma Otis crede che l'abbia deliberatamente ignorato, così i rapporti tra i due si sono completamente raffreddati.

Nel frattempo Otis ha iniziato una relazione sessuale con Ruby, la mean girl con la quale già in precedenza (nel sesto episodio della seconda stagione) aveva trascorso una notte insieme.

Quella che inizialmente appare come una storia fatta di rapporti occasionali, si evolve nel corso del tempo portando Ruby a perdere la testa per Otis: la ragazza si mostra vulnerabile per la prima volta quando fa conoscere a Otis il padre disabile del quale si occupa ogni giorno, facendogli così dare un'occhiata più da vicino alla sua vita fuori dalla Moordale.

Otis scopre un nuovo lato di Ruby, si rende conto che quella che indossa ogni giorno a scuola è solo una maschera, e che la sua vita è ben più complicata e solitaria di quanto appaia a uno sguardo superficiale.

Dopo avergli mostrato la sua vita, Ruby è pronta a dire a Otis che lo ama, ma quando gli confessa le tre parole magiche, il ragazzo rimane spiazzato e non riesce a ripetergliele a sua volta. La rottura tra i due è inevitabile, e Otis torna a interessarsi a Maeve, che nel frattempo ha scoperto del messaggio in segreteria.

Durante la gita scolastica in Francia, Otis e Maeve rimangono indietro e, sebbene colti dal panico (almeno per quanto riguarda Otis), il fatto che siano lontani dai loro compagni di classe diventa l'occasione per chiarirsi. Maeve gli dice che quel messaggio non l'ha mai ascoltato, e Otis le recita a menadito le parole che aveva inciso nella sua segreteria telefonica.

Arriva il primo bacio per Otis e Maeve, e dopo la fine della relazione di lei con Isaac, sembra che sia finalmente arrivato il loro "vissero per sempre felici e contenti".

Ma quando per Maeve arriva l'occasione di entrare in un programma speciale per i migliori studenti, ed è costretta a partire per gli Stati Uniti, la relazione con Otis rimane, ancora una volta, come bloccata in un limbo.

Perché Otis dovrebbe stare con Ruby

Sebbene il loro bacio sia stato un momento estremamente romatico, il continuo creare ostacoli per la relazione di Otis e Maeve ha fatto perdere quasi del tutto l'interesse dei fan per la coppia.

Dopotutto sarebbe bastata una breve conversazione all'inizio della stagione sul messaggio in segreteria per mettere le cose a posto: Otis avrebbe potuto chiederle il motivo per cui l'aveva ignorato invece che supporlo, e Maeve, d'altro canto, una volta sentita la confessione di Isaac, avrebbe potuto chiarire immediatamente la situazione con Otis. E invece abbiamo dovuto attendere il loro piccolo incidente in gita per arrivare alla verità.

E se all'aver portato il tutto troppo per le lunghe aggiungiamo il fatto che la loro relazione sia finita praticamente nello stesso momento in cui era cominciata, allora è chiaro il malcontento dei fan, che hanno smesso di fare il tifo per loro.

NetflixL'inaspettata relazione tra Otis e Ruby in Sex Education

Al contrario, durante la terza stagione gli spettatori si sono appassionati alla relazione di Otis con Ruby, non solo perché più fresca e innovativa di quella con Maeve, ma anche perché stare insieme ha permesso a entrambi di crescere anche individualmente: Otis ha compreso di non dover cambiare per nessuno rimanendo fedele a se stesso indipendentemente dal proprio partner, mentre Ruby ha abbattuto ogni stereotipo mostrando che anche le ragazze più belle e popolari possono essere fragili e ricche di sostanza.

Come dichiarato dall'attore Asa Butterfield a TVLine, Otis e Ruby sono complementari: proprio perché provengono da mondi diversi, portano qualcosa di nuovo l'uno all'altra.

  • Dopo un bacio, Maeve e Otis sono costretti a dividersi ancora a causa della partenza della ragazza per gli Stati Uniti.

Leggi anche

      Cerca