Friends: 6 storyline della sitcom che non hanno avuto una vera conclusione e che (forse) hai dimenticato

Sono diverse le storyline che si sono intrecciate in Friends: alcune di queste hanno, naturalmente, trovato una degna conclusione; altre ancora, invece, sembrano essere rimaste in sospeso. Ci sono personaggi che sono svaniti e situazioni non spiegate.

HBO Max, Sky Il cast di Friends

È innegabile che Friends sia una delle serie più amate di sempre. Ideata da David Crane e Marta Kauffman, prodotta per 10 stagioni dal 1994 al 2004 e tornata nel 2021 con Friends: The Reunion, la sitcom ci ha portato nella vita di sei amici newyorchesi che rappresentano, l’uno per l’altro, la propria famiglia.

Monica Geller (Courteney Cox), Rachel Green (Jennifer Aniston), Phoebe Buffay (Lisa Kudrow), Ross Geller (David Schwimmer), Chandler Bing (Matthew Perry) e Joey Tribbiani (Matt LeBlanc) sono i protagonisti ma, nel corso delle stagioni, tantissime sono anche le guest star che hanno fatto a gara per prendere parte alla serie.

Durante gli episodi, ad ogni modo, ci sono alcune storyline rimaste irrisolte, abbandonate senza troppe spiegazioni, ma che i fan non hanno mai dimenticato.

Vediamo, insieme, alcune delle storie di Friends che non hanno avuto una vera conclusione.

  1. I problemi di Monica con la madre
  2. Il padre di Phoebe
  3. La scoperta della madre di Phoebe
  4. Chandler nello Yemen
  5. La fine di Gavin
  6. La carriera di Rachel

1 – Monica e i suoi problemi con la madre

Friends ha sempre posto l’accento sul pessimo rapporto di Monica con la madre Judy Geller (Christina Pickles) che, in un crescendo, è peggiorato sempre più.

In una delle sue ultime apparizioni, Judy dimentica persino di menzionare di avere una figlia oltre a Ross; tanto che quest'ultimo deve ricordarle dell’esistenza di Monica.

Ad ogni modo, nell’ultimo episodio in cui compare mamma Geller, il 10x04 Torta a sorpresa (The One with the Cake), sia Judy che Monica sembrano non avere astio l’una verso l’altra.

Il giorno del primo compleanno di Emma, le due donne si mostrano, infatti, completamente civili come se il rapporto fosse stato ricucito in qualche modo. Di tutto ciò, però, non viene fatta menzione.

2 – Il padre di Phoebe non compare più

Soprattutto le prime quattro stagioni di Friends vedono Phoebe parlare molto della sua famiglia: la ragazza, infatti, ha il forte desiderio di scoprire di più sul proprio passato e di ricongiungersi con il padre.

L’unica comparsa di Frank Buffay (Bob Balaban) avviene nell’episodio 5x13 La borsetta di Joey (The One with Joey’s Bag), quando la nonna di Phoebe muore e il padre di quest’ultima si ripresenta dopo averla abbandonata da bambina.

La ragazza incontra così il padre che si scusa per ciò che ha fatto, ma Phoebe non riesce a perdonarlo.

Il giorno del suo matrimonio, nell’episodio 10x12 Cerimonia sotto la neve (The One with Phoebe's Wedding), Phoebe accenna al fatto che il suo patrigno non possa accompagnarla all’altare, ma non dice assolutamente nulla di Frank di cui non sappiamo più niente.

3 – La scoperta della vera madre di Phoebe

Prima del ritorno di Frank, scopriamo che la vera madre di Phoebe non è Lily, che si è suicidata, ma la sua migliore amica: Phoebe Abbott (Teri Garr).

Dopo aver scoperto la verità nell’episodio 3x25 Week-end con sorpresa (The One at the Beach), Phoebe sembra iniziare a costruire un rapporto con la madre ma quest’ultima, inspiegabilmente, non viene più mostrata.

La mamma di Phoebe fa la sua ultima comparsa quando la ragazza decide di essere una madre surrogata per il fratellastro, Frank Jr. (Giovanni Ribisi).

Phoebe madre viene, ad ogni modo, menzionata nell’episodio 10x12 Cerimonia sotto la neve (The One with Phoebe’s Wedding), quando Phoebe sposa Mike Hannigan (Paul Rudd) e la ragazza afferma che la donna non può essere lì con loro.

4 - Il viaggio di Chandler nello Yemen

Per mettere fine alla sua storia con Janice (Maggie Wheeler), un Chandler disperato le racconta di dover partire per lo Yemen.

Nell'episodio 4x15 La partita di rugby (The One with All the Rugby), una serie di eventi portano il ragazzo a doversi imbarcare sull’aereo diretto verso il Paese arabo, perché non riesce a dire la verità a Janice e a lasciarla: la donna si ostina, infatti, a voler vedere decollare l’aereo e, rassegnato, Chandler parte.

Eppure, non abbiamo mai visto Chandler nello Yemen: non è stato mostrato cosa abbia fatto una volta giunto lì e come e quando sia tornato.

5 – Che fine fa Gavin, che aveva una cotta per Rachel

Interpretato da Dermot Mulroney, Gavin Mitchell fa la sua apparizione nell’episodio 9x11 Brutte sorprese (The One Where Rachel Goes Back to Work), quando Rachel torna in ufficio dopo il parto e scopre che quest’ultimo la sta sostituendo.

Spaventata di essere rimpiazzata definitivamente, Rachel decide di tornare immediatamente al lavoro. Qualche tempo dopo, i due si baciano, ma poi decidono di non andare avanti perché le cose con Ross sono ancora un po’ strane.

Ma che fine fa Gavin? Anche se la storia tra lui e Rachel non decolla, entrambi si vedono – teoricamente – ogni giorno in ufficio, ma non ne sentiamo più parlare.

6 – Il lavoro di Rachel dopo il rifiuto di Parigi

Infine, Friends si conclude con l’ormai successo lavorativo di Rachel. Dopo aver trovato la propria indipendenza, poco alla volta Rachel riesce a sfondare nel settore a cui aspirava da sempre: quello della moda.

È chiaro che, con la nascita di Emma e in una città come New York, un lavoro le serva più che mai. Nell’ultimo episodio di Friends, 10x18 Arrivi e partenze (The Last One), Rachel rinuncia al lavoro offertole da Louis Vuitton a Parigi per restare con Ross, di cui ha capito essere innamorata.

Ma che lavoro fa Rachel dopo? È improbabile che Louis Vuitton le abbia offerto un’alternativa dopo il rifiuto di Parigi e Ralph Lauren, del resto, l’ha licenziata.

In conclusione, non ci è dato sapere nulla di più sul futuro lavorativo di Rachel.

Leggi anche

      Cerca