Paso Adelante: 15 serie da vedere in attesa dell'arrivo su Netflix

Paso Adelante sta per tornare! Non si tratterà di una serie revival né di un reboot, ma lo show spagnolo farà ritorno in TV su Netflix. Nell'attesa, se siete in astinenza da musical, ecco 15 telefilm a cui dare un'occhiata.

Antena 3 Il cast della terza stagione di Paso Adelante

I figli degli anni Novanta ricordano bene Paso Adelante, la serie spagnola ambientata nella scuola di arti sceniche di Carmen Arranz con protagonisti Mónica Cruz, Beatriz Luengo, Silvia Marty, Pablo Puyol e Miguel Ángel Muñoz.

Paso Adelante ci ha tenuti compagnia per ben sei stagioni tra il 2004 e il 2006 raccontandoci le vicende artistiche e sentimentali di allievi e professori della prestigiosa accademia d'arte.

Ora Paso Adelante sta per tornare in Italia grazie a Netflix. La serie sarà aggiunta al catalogo a partire dal primo ottobre!

Come ingannare l'attesa? Un'idea potrebbe essere vedere o rivedere la serie sorelle di Paso Adelante, tutti quegli show musical che hanno conquistato il pubblico.

Ve ne proponiamo quindici, alcune dedicate a un pubblico più adulto, altre ad adolescenti e pre-adolescenti. Scegliete la vostra preferita!

Saranno Famosi

Vero e proprio cult, Saranno Famosi (Fame, in originale) ha fatto da apripista al genere musical in TV. La storia, basata sul film del 1980, è ambientata presso la New York School of the Performing Arts e racconta le difficoltà e le ambizioni di un gruppo di studenti della scuola e dei loro insegnanti.

Lo show ha avuto il merito di aver trattato in TV temi difficili e delicati per la generazione che ha vissuto l'adolescenza negli anni Ottanta, come la discriminazione razziale, la droga, la dipendenza da alcol, la violenza, la prostituzione minorile e le patologie debilitanti. Ciò non significa che il messaggio di cui lo show si faceva portavoce fosse negativo. Anzi! Temi di fondo restavano la determinazione degli allievi, la loro voglia di farcela e di non lasciarsi abbattere dagli ostacoli, inseguendo il loro sogno.

Non a caso, la serie ha ispirato anche il programma Amici di Maria De Filippi, che nella sua prima edizione si chiamava proprio Saranno Famosi e aveva adottato Fame, la canzone di Irene Cara che faceva da sigla al telefilm del 1982, come colonna sonora.

Glee

Ambientato nel più classico dei licei americani, Glee racconta di un gruppo di reietti che condividono il desiderio di vivere di musica. La serie, nella sua premessa iniziale, aveva lo scopo di dar voce ai senza voce, a tutte quelle persone che si sono sentite, almeno una volta nella vita, escluse, emarginate, diverse e fuori posto.

Il professor Will Schuester del liceo McKinley li raduna tutti nel Glee Club e riesce a infondere in loro la fiducia necessaria per poter competere degnamente alle gare di canto corale coreografato per licei.

Teen Angels

Poster Teen Angels
SERIE TV

Teen Angels

2007
Vota!
  • Genere:
  • Stagioni: 4
  • Episodi: 579
  • Cast: Emilia Attías, Nicolás Vázquez, María Eugenia Suárez, Lali Espósito, Daniela Collini guarda tutto il cast

Torniamo a parlare spagnolo con Casi ángeles, titolo originale della serie argentina arrivata in Italia col titolo di Teen Angels.

Le prime due stagioni della telenovela che ha conferito popolarità a Lali Espósito (la Wendy di Sky Rojo) sono state trasmesse in Italia, in versione pesantemente censurata, dal 2009 al 2011.

Nella serie di Cris Morena, la musica svolge un ruolo fondamentale: dalla serie è infatti nata la band Teen Angels, che ha inciso cinque album, un po' come accaduto con Paso Adelante e gli UPA Dance!

High School Musical: Il Musical: La serie

Nata da una costola della famosa trilogia con Zac Efron e Vanessa Hudgens, High School Musical: Il Musical: La serie ci riporta alla East High School di Salt Lake City, il luogo in cui sono stati girati i film di Kenny Ortega.

Nella simpatica serie di Disney+, la trilogia con protagonisti Troy e Gabriella non è altro che finzione: l'istituto è stato semplicemente uno dei set dei film. Eppure, anche nella vera East High di talenti desiderosi di sfondare e dimostrare il proprio talento ce ne sono tanti.

Le serie è principalmente rivolta a un pubblico di giovanissimi, ma è perfettamente godibile anche se la fase dell'adolescenza la si è superata da un po'.

Nashville

Protagonista assoluta della serie con Hayden Panettiere e Connie Britton è la musica country. Le due attrici interpretano infatti due grandi stelle della musica a Nashville, Juliette e Rayna, l'una in competizione con l'altra.

Se la musica svolge un ruolo fondamentale nello show del 2012, altrettanto importanti sono le vicende personali e sentimentali delle due donne e di tutta la schiera di personaggi che le accompagna. Tra problemi di cuore, difficoltà a gestire la fama e personaggi messi alla gogna mediatica, Nashville racconta il lato scintillante e quello oscuro del successo.

Empire

L'acclamato musical drama di FOX narra di Lucious Lyon, un uomo di successo che dal nulla, esclusivamente grazie al suo talento, è riuscito a costruirsi un impero discografico. Tutto ciò che con fatica ha realizzato rischia di crollare quando l'uomo scopre di essere affetto da SLA. Come fare per evitare che accada? Chi dei tre figli sarà in grado di succedergli?

Smash

Durata solo due stagioni, Smash resta una delle serie musical più acclamate dalla critica.

Lo show è ambientato a New York, la città in cui la protagonista Karen spera di riuscire a sfondare.

L'occasione propizia arriva quando una produzione di Broadway vuole mettere in scena un musical sulla vita di Marilyn Monroe.

Fin dai primi provini, però, è immediatamente chiaro che la competizione è spietata. Per ottenere la parte da protagonista, Karen dovrà vedersela con Ivy, un'artista brava quanto lei, ma che vanta una maggiore esperienza e importanti conoscenze nel mondo dello showbiz.

I Dream

BBCI Dream, la serie con Christopher Lloyd
Il cast della serie I Dream, con Christopher Lloyd

Musical-comedy targata BBC, I Dream è una serie per bambini o pre-adolescenti con protagonisti cinque giovani ragazzi invitati a prendere parte a uno stage estivo nella fantomatica accademia di Avalon Heights.

Lo show, in cui compare Christopher “ Doc” Lloyd nei panni dello strampalato direttore, non è dei più brillanti in termini di dialoghi e situazioni, ma la presenza di uno o più numeri cantati e ballati in ogni episodio (per quanto a volte un po' stucchevoli) ne rende meritevole la visione.

Lo straordinario mondo di Zoey

Una risonanza magnetica a cui si sottopone nel bel mezzo di un terremoto trasforma la vivace Zoey in un'improbabile supereroina. “Sono X-Men che incontra The Voice”, afferma la protagonista, facendo riferimento al suo nuovo e insolito potere che le permette di leggere nel cuore e nella mente di chi le sta accanto. Come? Zoey sente pensieri e sensazioni altrui sotto forma di esibizioni canore e numeri di danza! Sembra proprio che l'universo voglia inviarle dei segnali e indicarle la strada da percorrere per aiutare chi ha bisogno di una parola di conforto per trovare la forza di andare avanti.

Galavant 

Umorismo e spirito fiabesco si incontrano in Galavant, l'apprezzato musical di ABC con protagonista il talentuoso Joshua Sasse.

Nelle due stagioni di cui la serie è composta, ancora purtroppo inedite in Italia, Galavant viaggia in lungo e in largo per riconquistare la dignità perduta e l'amore della sua vita, la bella Madalena.

Pose

Ideata da Ryan Murphy, che torna al musical dopo Glee, Pose è ambientata nella New York degli anni Ottanta e Novanta, una città che fa da sfondo alle competizioni della ballroom community.

Ancora una volta, veri protagonisti del dramma sono i sogni, all'apparenza irrealizzabili, e le ambizioni dei personaggi.

Britannia High

ITVUn poster della serie Britannia High
Il cast di Britannia High

La scuola di Britannia High è un'accademia prestigiosa in cui giovani promesse del mondo dello spettacolo studiano ballo, canto e recitazione. I sei protagonisti della serie (composta da una stagione di 9 episodi) si preparano così al loro ingresso nel mondo dello spettacolo, mentre fanno i conti con le difficoltà che costellano la loro vita quotidiana.

Hannah Montana

Il classico Disney ha lanciato la carriera di Miley Cyrus che qui interpreta la piccola Miley Stewart, una ragazzina col sogno di diventare cantante.

Non volendo rinunciare alla sua quotidianità e alla libertà di essere una qualunque teenager, Miley sceglie “il meglio dei due mondi”: conduce una doppia vita e, indossando la parrucca bionda di Hannah Montana, riesce a diventare una famosissima popstar.

Instant Star

Instant Star è una serie canadese composta da quattro stagioni che racconta gli alti e bassi della vita e della carriera della quindicenne Jude Harrison, vincitrice del concorso Instant Star, che l'ha proiettata nel mondo della musica.

Dopo aver firmato il suo primo contratto discografico con un'importante major, Jude scopre che al di là della sua patina dorata, la vita di una rockstar è più dura di quanto immaginasse. Costretta a scendere a compromessi più e più volte, Jude lotta per trovare la propria identità musicale mentre esplora i sentimenti per il suo affascinante produttore, Tommy Q.

Rise

La sfortunata serie di Jason Katims (è stata cancellata dopo una sola stagione a causa dei bassi ascolti) è basata sul romanzo Drama High di Michael Sokolove.

Protagonista dello show di NBC è il professor Lou Mazzuchelli, che sfida ogni convenzione e propone ai ragazzi del drama club della Stanton High School di mettere in scena Spring Awakening. La scelta non incontra i favori di genitori e docenti, ma Mazzuchelli riesce comunque a conquistare la fiducia dei suoi allievi.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca