Death Stranding Director's Cut su PS5: come effettuare l'upgrade da PS4 e sbloccare tutte le nuove armi

L'avventura sci-fi di Hideo Kojima torna in una nuova veste su PlayStation 5. Scopriamo come goderci tutti i contenuti inediti.

Kojima Productions L'attore Norman Reedus in Death Stranding

Per chi ama i videogiochi, il nome di Hideo Kojima non ha certo bisogno di presentazioni. Già "papà" di Solid Snake e della saga stealth di Metal Gear, il geniale game director giapponese è tornato ad emozionare il popolo geek con Death Stranding, primo progetto realizzato dalla sua casa di sviluppo - Kojima Productions.

Disponibile dal novembre del 2019 su PS4 - e solo in seguito sui lidi dei nostri PC -, il titolo ha compiuto il grande salto anche su PS5, console di nuova generazione a marchio Sony che ha infatti accolto una ricca Director's Cut in esclusiva. 

L'avventura sci-fi di Kojima con protagonista l'attore Norman Reedus - sì, proprio il Daryl Dixon di The Walking Dead! - risplende grazie alla maggiori capacità computazionali di PlayStation 5, mettendo sul piatto non solo un comparto tecnico rinnovato ma anche tutta una serie di nuove armi e gadget che faciliteranno la vita a tutti coloro che vorranno impugnare il loro fedele DualSense e lanciarsi in questa esperienza fatta di emozioni e connessioni umane

Scopriamo allora insieme come effettuare l'upgrade di Death Stranding da PS4 a PS5, e allo stesso modo come sbloccare le feature inedite di questa seconda incarnazione del gioco.

Come effettuare l'upgrade da PS4 a PS5

Come già accaduto per altre produzioni, anche chi ha acquistato la versione PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro di Death Stranding può effettuare l'upgrade con una piccola differenza di prezzo senza dover riacquistare il gioco.

Se quella in vostro possesso è l'edizione digitale, il sistema è in grado di rilevare autonomamente la presenza della licenza della versione standard del titolo sul vostro profilo e, quando trovata, vi permetterà di procedere con l'acquisto dell'upgrade su PlayStation Store a 10 euro. Per eseguire il download, vi basterà seguire questo link, che porta direttamente allo store online di Sony. 

Sony Death Stranding Director’s Cut - PlayStation 5
Sony

Death Stranding Director’s Cut - PlayStation 5

50,99 €

Per quanto riguarda l'edizione fisica su disco, l'aggiornamento next-gen è possibile naturalmente solo su PS5 standard, e non su quella Digital Edition - sprovvista di lettore. Non dobbiamo fare altro che inserire il Blu-ray nella console e cercare Death Stranding sul PlayStation Store tramite la barra della ricerca.

Fatto questo, tra i risultati troveremo la voce che permette di aggiornare a Death Stranding Director's Cut, sempre sborsando 10 euro. Effettuiamo l'acquisto e il nuovo gioco comparirà nella nostra libreria, pronto per essere installato. Per avviarlo, il disco PS4 di Death Stranding dovrà sempre essere inserito nella nostra PS5.

Come avrete già capito, la versione PlayStation 4 di Death Stranding non può essere aggiornata alla Director's Cut continuando a giocare sulla macchina della passata generazione: si tratta non a caso di due titoli completamente diversi, con il più recente ad espandere la visione iniziale di Kojima. 

Come ottenere la catapulta e tutti gli oggetti

In Death Stranding Director's Cut andremo a (ri)vivere un viaggio al fianco di Sam Bridges ancora più vasto ed emozionante. Merito dei tanti contenuti extra messi a punto dal team di sviluppo giapponese, che ha voluto infondere nuova linfa ad un sistema già rodato - ma certamente migliorabile.

Si parte con il Poligono di Tiro, per cui occorre raggiungere l'Episodio 2, chiamato "Amelie". In questo momento dell'avventura, dobbiamo accettare la richiesta numero 14 a Capital Knot City, in modo che Die-Hardman ci inviterà proprio al poligono per allenarci con le armi. Accettando l'incarico, sbloccheremo l'apposita opzione in qualsiasi centro di distribuzione.

Nella Director's Cut gli artisti di Kojima Productions hanno introdotto anche un circuito, che si può sbloccare una volta raggiunto l'Episodio 3 della trama principale, "Fragile". In questo episodio della storia dovremo connettere il Q-pid al Junk Shop per poi consegnare l'oggetto ricevuto al centro di distribuzione K4 per completare l'ordine numero 35. Portato a termine questo incarico, accediamo alla posta privata per leggere un messaggio ricevuto da Thoman Sutherland. La richiesta è quella di consegnare determinate risorse ad un circuito, vale a dire 650 Cristalli Chirali, 2240 unità di metallo e 1960 unità di ceramica.

La Catapulta, poi, può essere ottenuta dall'Episodio 5, "Mama", quando viene data a Sam la possibilità di creare PCC di secondo livello.

Kojima ProductionsDeath Stranding su PS5 con tante novità extra
Death Stranding Director's Cut porta la visione di Kojima su PS5

Per accedere alla Fabbrica Abbandonata, è invece fondamentale aver completato due richieste specifiche: la numero 7 e la numero 8. Portando a termine i due incarichi, sbloccheremo la richiesta numero 77, che una volta esaudita da accesso alla nuova area di gioco e, successivamente, ad una serie di nuove missioni esclusive della Director's Cut.

Come sbloccare le nuove armi

In Death Stranding Director's Cut non mancano neppure le nuove armi, con cui fronteggiare i tanti pericoli che popolano la mappa di gioco. Per la Maser Gun, dovremo prima aver sbloccato la Fabbrica Abbandonata grazie alla richiesta 77. Il progetto dell'arma, infatti, è la ricompensa per la successiva richiesta, ovvero la numero 9 del centro K2 West.

Dopo il completamento della richiesta 77, potremo anche acquistare dai mercanti la Support Skeleton, mentre portando a termine la richiesta 83 del centro di distribuzione K4 South andremo a mettere le mani sul Buddy Bot.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca