Kena: Bridge of Spirits, come ottenere Punti Karma e sbloccare nuovi poteri

L'avventura d'esordio di Ember Lab tocca i lidi di PS5, PS4 e PC, mettendoci nei panni della giovane guerriera Kena. Ecco come potenziare le sue abilità.

Ember Lab Kena: Bridge of Spirits per PS5, PS4 e PC

Dopo aver solleticato i palati dei videogiocatori con i primi appetitosi trailer di presentazione, i ragazzi di Ember Lab sono finalmente riusciti a completare la loro avventura poligonale di debutto. 

Sì perché, al netto di qualche ritardo, Kena: Bridge of Spirits è ora disponibile per l'acquisto su PS4, PS5 e PC. Un titolo, questo, che si presenta come un evocativo viaggio nei panni della giovane protagonista Kena, chiamata ad esplorare un mondo fantastico minacciato da terribili creature corrotte.

I combattimenti, come in ogni action adventure che si rispetti, ricoprono quindi un ruolo assai rilevante nell'economia di gioco. E l'eroina può di conseguenza migliorare le proprie abilità e ricevere nuovi poteri con l'avanzare dell'intreccio narrativo - tra missioni principali e secondarie. Per ottenere gli upgrade, in Kena: Bridge of Spirits è necessario accumulare preziosi Punti Karma, vera e propria valuta dell'opera.

Come ottenere Punti Karma

I Punti Karma vengono utilizzati non solo per acquisire i poteri avanzati di Kena, ma anche per avere accesso a nuove caratteristiche per i Rot, le buffe creature che saranno sempre al fianco della protagonista nel corso della sua intera avventura. 

Avrete allora capito da soli che collezionare corpose quantità di Punti Karma è fondamentale per affrontare le sfide più ostiche del videogame e arrivare ai titoli di coda senza troppi patemi d'animo. 

In Kena: Bridge of Spirits si possono accumulare Punti Karma in cinque modi diversi: sconfiggendo gli avversari, sradicando i fiori corrotti disseminati lungo le ambientazioni, ripulendo dalla corruzione le varie parti del mondo, risolvendo gli enigmi, e andando a riposizionare le statue che raffigurano gatti e gufi

La maggior parte delle attività elencate sono strettamente legate alla trama principale, dunque non sarà troppo difficile accumulare dell'utile Karma in quantità adeguate. Per individuare le statue, invece, è buona norma esplorare con attenzione gli scenari circostanti. Le statue stesse devono essere posizionate in punti specifici facendosi aiutare dai piccoli Rot - che al nostro segnale sposteranno i gufi o i gatti di pietra dove desideriamo.

I migliori potenziamenti da sbloccare

Una volta che avremo accumulato sufficienti Punti Karma, sarà il momento di investirli per potenziare la nostra Kena. 

Nelle battute iniziali del gioco, sarebbe opportuno spendere punti prima di tutto nell'abilità Shield Health+, che consente di migliorare la resistenza del nostro scudo spirituale. In questo modo avremo a disposizione una maggiore difesa contro le ostili creature con cui dovremo confrontarci. Solo quando i Rot avranno raggiunto il livello 2 di esperienza, avremo occasione di incrementare l'energia vitale del personaggio tramite upgrade avanzati.

Sony PlayStation 5 - DualSense Wireless Controller
Sony

PlayStation 5 - DualSense Wireless Controller

61,00 €

Altre due abilità da non lasciarsi sfuggire sono il Focus e il Parry Counter. La prima diminuisce il tempo necessario per Kena nel prendere la mira con il suo arco magico, la seconda incrementa la capacità di respingere gli attacchi nemici. 

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca