Gli anime più attesi dell'autunno 2021, tra il ritorno di Demon Slayer e Lupin e tante altre novità

Sta per iniziare la stagione autunnale 2021 degli anime in Giappone, vediamo quali sono le serie più interessanti da guardare.

Shueisha/Ufotable Anime autunno 2021

Come ogni anno arriva la nuova stagione autunnale dedicata agli anime, solitamente una delle più importanti insieme a quella primaverile. In questo periodo si concentrano infatti alcune delle uscite più importanti e attese dai fan, e anche l’autunno 2021 non delude sotto questo aspetto. A ottobre inizieranno infatti diverse serie animate molto attese, come ad esempio la seconda stagione dell’anime che ha infranto ogni record, Demon Slayer, e poi ci saranno dei ritorni storici come l’arrivo di una nuova serie dedicata a Lupin III. Oltre a questi graditi ritorni non mancano anche le novità inedite, come ad esempio Platinum End: anime tratto dal nuovo manga realizzato dai creatori di Death Note e con tematiche che assomigliano proprio a quest’ultima opera. Ma bando alle ciance e andiamo ad analizzare nel dettaglio gli anime più attesi dell’autunno 2021.

Demon Slayer: la seconda stagione

Abbiamo già parlato diverse volte di Demon Slayer, vero e proprio fenomeno mediatico degli ultimi anni. Dopo l’uscita del film che ha infranto diversi record in Giappone lo scorso anno (disponibile su Amazon Prime Video da noi), arriva finalmente il momento di vedere il proseguimento della storia con questa seconda stagione. È di notizia recente il fatto che la seconda stagione adatterà comunque gli eventi del film che coprivano la saga del Treno Mugen.

I primi sette episodi infatti reinterpreteranno le vicende già viste nella pellicola, con un primo episodio inedito e diverse scene extra aggiunte nel resto delle puntate. Soltanto a dicembre inizierà la nuova saga inedita, intitolata il Distretto dei Piaceri di Yoshiwara, che probabilmente durerà fino alla conclusione della seconda stagione prevista per fine marzo 2022.

Platinum End

Torna il duo di Tsugumi Ohba e Takeshi Obata, autori di Death Note e Bakuman, che di recente si sono occupati di realizzare il manga Platinum End, conclusosi di recente con un totale di 14 volumi. La storia ha per protagonista Mirai Kakehashi, uno studente che tenta il suicidio, ma viene salvato da Nasse, il suo angelo guardiano. Nasse spiega al protagonista che lui è stato scelto come uno dei 13 candidati per ottenere il ruolo di Dio, che ha deciso di ritirarsi dopo 999 giorni. Kakehashi non vuole partecipare a questo folle scontro, ma si vede costretto quando è preso di mira dagli altri candidati. Grazie al proprio angelo guardiano il ragazzo ottiene dei poteri speciali, e dovrà sfruttarli per tentare di sopravvivere al gioco mortale.

La serie animata sarà composta da 24 episodi e adatterà tutta la storia del manga. L'inizio dell'anime è previsto per l’8 ottobre e sarà disponibile in simulcast su Chruncyroll.

Lupin III: Part 6

Abbiamo già parlato ampiamente della sesta parte dedicata al famoso ladro gentiluomo in un altro articolo. Lupin torna per festeggiare i 50 anni dalla sua prima messa in onda in Giappone con una nuova serie animata il cui tema principale è il mistero. La storia sarà ambientata principalmente a Londra e Lupin, insieme ai suoi inseparabili amici, dovrà vedersela con Sherlock Holmes, che sospetta di Lupin per la morte del suo fido compagno Watson, e contro una misteriosa organizzazione chiamata The Raven, che possiede un tesoro che il nostro ladro desidera a tutti i costi.

La serie inizierà in Giappone il prossimo 9 ottobre, ancora non sappiamo dove verrà trasmessa in Italia, ma è sicuro che, come per tutte le altre serie dedicate al ladro gentiluomo, prima o poi arriverà anche nel nostro paese.

Yashahime: seconda stagione

Torna anche la serie sequel di Inuyasha, a un anno dall’inizio della prima stagione. La conclusione avvenuta a marzo di quest’anno della storia, ha lasciato i fan sconvolti per un avvenimento importante. La trama si è infatti fermata sul più bello, lasciando irrisolti ancora molti misteri. La storia riprenderà dunque dagli ultimi avvenimenti che hanno per protagoniste Towa e Setsuna, figlie di Sesshomaru e Rin, e Moroha, figlia di Inuyasha e Kagome.

L’inizio della seconda stagione è previsto per il 2 ottobre e sarà trasmessa in simulcast su Crunchyroll.

Blue Period

Arriva in esclusiva per Netflix Blue Period, un anime tratto da un famoso manga in Giappone, che ha come tema la passione per l’arte. Il protagonista è Yatora Yaguchi, uno studente delle superiori piuttosto popolare e intelligente, che però sente un vuoto interiore che non sa come colmare. Un giorno si ritrova di fronte a uno splendido dipinto realizzato da alcuni suoi compagni di classe e qualcosa dentro di lui esplode accendendo la passione per la pittura e l’arte. Da quel Giorno Yaguchi inizierà a dedicarsi a imparare a dipingere e a conoscere meglio l’arte.

L’anime sarà trasmesso su Netflix dal 9 ottobre con la cadenza di un episodio a settimana.

Komi Can’t Communicate

Altro anime in arrivo su Netflix è Komi Can’t Communicate, anch'esso tratto da un popolare manga di successo negli ultimi anni in Giappone. La storia ha per protagonista Shouko Komi, una ragazza bellissima e ammirata da tutta la scuola, che però risulta inavvicinabile a molti. Soltanto il suo compagno di classe Hitohito Tadano scopre un giorno casualmente che la bella Komi non è molto brava a comunicare con gli altri per un problema di ansia sociale che le impedisce di farsi degli amici. Tadano promette dunque di aiutarla a farsi 100 amici così da superare i suoi problemi di comunicazione.

La serie animata verrà trasmessa in simulcast su Netflix con un episodio alla settimana dal prossimo 21 ottobre.

Leggi anche

      Cerca