Stranger Things 4, il misterioso nuovo teaser trailer e i suoi segreti

I ragazzi di Stranger Things sono tornati con un nuovo teaser trailer per la stagione 4 intitolato Creel House: scopriamo cosa potrebbe nascondersi dietro questo suggestivo video.

Durante l'evento globale in live-streaming TUDUM Netflix ha rivelato al pubblico un nuovo interessante teaser trailer dalla quarta stagione di Stranger Things.
Seppure in sintonia con il tono della serie dei fratelli Duffer, il filmato mostra qualcosa di estraneo rispetto a ciò che ha riguardato la trama di Stranger Things nelle prime tre stagioni.

Una atmosfera felice, sottolineata dal meraviglioso brano di Ella Fitzgerald e Louis Armstrong "Dream a little, dream of me", accompagna quella che si può immaginare essere la famiglia Creel nella loro nuova casa (da qui il titolo del teaser Creel House).

NetflixPadre, madre e due figli
La felice famiglia Creel

L'atmosfera è quella tipica degli anni '50. Quindi è chiaro che si sta assistendo a una sequenza flashback. La situazione si fa inquietante quando la bambina dei Creel trova in giardino un animale morto:

NetflixUn gatto morto
Qualcosa di strano succede a Creel House

È evidente dal trailer che quando va via la luce, qualcosa di strano sta per accadere a casa Creel. Nella seconda sequenza in cui la corrente viene stranamente a mancare si vede il padre dei Creel con le spalle rivolte verso i suoi due bambini, che giacciono molto probabilmente morti sul pavimento:

NetflixDue bambini morti sul pavimento
Omicidio a Creel House

Subito dopo questa scena si scopre che la stessa casa, dopo probabilmente più di 30 anni, è soggetta alla visita di alcuni protagonisti di Stranger Things ossia Max, Dustin, Lucas, Nancy, Robin e Steve. Non è chiaro il perché i ragazzi si sono recati a Creel House. L'unico indizio lo offre una frase di Steve: 

Che tipo di indizi stiamo cercando con esattezza?

A questa domanda risponde, con una citazione di Sherlock Holmes, Dustin. Quindi è probabile che proprio il personaggio interpretato da Gaten Matarazzo abbia dato il via a questa avventura in una casa stregata.
La fine del teaser di un minuto e 49 secondi suggerisce infatti che Casa Creel sia infestata da qualche entità, che ancora vive lì dentro!

A proposito di fantasmi, nel teaser trailer c'è una esplicita citazione al film Ghostbusters. Si può vedere una spilla con il classico logo degli Acchiappafantasmi con la scritta "Sono stato smerdato":

NetflixLo zaino con la spilla di Ghostbusters
La spilla di Ghostbusters

Qual è il collegamento tra Creel House e la storia di Hawkins?

Il teaser trailer Creel House può aver spiazzato i fan di Stranger Things ma, se si osserva bene, il video potrebbe suggerire parte della trama della nuova stagione.

Tutto, come sempre, potrebbe e dovrebbe riguardare il Sottosopra. L'ipotesi più probabile è che Dustin e gli altri stiano cercando di capirne di più su questo mondo oscuro.
Casa Creel potrebbe essere di fatto un vecchio portale che conduce le creature dal Sottosopra al mondo di sopra. Si potrebbe pensare che i fratelli Duffer vogliano introdurre nuove creature nel mondo di Stranger Things e che queste siano dei fantasmi.

L'indizio che proverebbe questa teoria è il fatto che nella prima stagione di Stranger Things si assiste a una interferenza elettrica legata alla presenza di Will nel Sottosopra. Il giovane Byers era intrappolato nel Sottosopra e cercava disperatamente di parlare con la madre (Winona Ryder):

A Casa Creel, come si vede nel teaser trailer, l'assenza di corrente sembra essere un fattore fondamentale: entrambe le scene sono seguite da degli omicidi. Le creature potrebbero quindi voler comunicare con le persone viventi al fine di fargli commettere degli omicidi.

In ultimo si sottolinea che nella descrizione di YouTube Netflix ha segnato il teaser trailer Creel House come 003/004. Ciò vuol dire che prima dell'uscita della serie nel 2022 verrà rilasciato un ultimo video, che dovrebbe essere il trailer finale.

Leggi anche

      Cerca