Dove è stato girato Squid Game? Le location della popolare serie Netflix

Il drama sudcoreano ha conquistato il pubblico con una narrazione avvincente, costumi originali e pazzesche ambientazioni dai colori pastello. Scopriamo dove è stato girato Squid Game e le sue location.

Netflix Una scena di Squid Game

Ora è ufficiale: Squid Game, con i suoi 111 milioni di spettatori, è diventata la serie più vista di sempre su Netflix, superando così il dramma in costume Bridgeton che resisteva in vetta con 82 milioni. Il drama sudcoreano ha letteralmente spopolato in tutto il mondo, diventando un vero e proprio fenomeno virale. 

Man mano che la sua popolarità è aumentata fino a "esplodere", in molti hanno iniziato ad incuriosirsi all'incredibile set. Quello che non tutti sanno è che non è stato realizzato sfruttando la CGI, ma è stato costruito appositamente per la serie.

Ma dove si trova il set nella realtà e dove sono state girate le riprese principali di Squid Game? Ecco una brevissima guida alle location dell'amatissimo show sudcoreano scritto e diretto da Hwang Dong-hyuk.

Daejeon

Secondo quanto rivelato dal cast e dalla troupe della serie, e come vi abbiamo già anticipato, la prima stagione di Squid Game è stata girata senza ricorrere troppo alla CGI. È interessante notare che sono stati costruiti veri e propri set per girare alcune delle scene più elaborate, inclusi i giochi. 

Inizialmente, attorno ai luoghi esatti in cui sono state effettuate le riprese, aleggiava una sorta di mistero. Tuttavia, alcuni dei protagonisti del cast hanno poi rivelato che la maggior parte delle sequenze in esterna sono state girate nella città di Daejeon

Daejeon, situata nella zona centrale della Corea del Sud, è la quinta metropoli più grande del paese e dista circa 50 minuti di treno dalla capitale Seoul. La città è un importante centro di arte e cultura e viene spesso paragonata a Seattle, negli USA. Inoltre, viene soprannominata la "Silicon valley asiatica", essendo una delle città più tecnologiche della Corea del Sud e sede di importanti industrie come Samsung e LG.

Infine, oltre alla virale Squid Game, diversi film sono stati girati a Daejeon come Train to Busan di Yeon Sang-ho, The 8th Night, l'horror originale Netflix diretto da Kim Tae-hyung, e alcune serie TV coreane come Mr. Sunshine e Sweet Home.

L'edificio ispirato alla Muralla Roja

La maggior parte delle scene della serie si svolge all'interno di un enorme palazzo colorato, che ospita le guardie, e dove è presente un complesso di scale che i concorrenti del gioco devono attraversare ogni volta che sono chiamati ad affrontare una nuova missione mortale.

NetflixUna scena della serie
I concorrenti di Squid Game nel palazzo colorato

Nella realtà questo edificio esiste davvero e si trova in Europa, per la precisione in Spagna. Gli sceneggiatori di Squid Game si sono ispirati, infatti, alla famosa Muralla Roja, che si trova sulla costa Brava di Calpe.

Si tratta di un magnifico palazzo postmoderno, di proprietà privata, progettato, agli inizi degli anni '70, dall'architetto Ricardo Bofil che, a sua volta, ha tratto ispirazione dalla Kasbah, una cittadella di origine araba. Una vera chicca che dovete assolutamente vedere se vi trovate in Spagna. 

L'isola di Jeju

L'isola di Jeju, nota anche come Jeju Island, non è proprio una delle location dove è stato girato Squid Game ma viene citata da uno dei protagonisti della serie. Nel sesto episodio, intitolato Gganbu, vediamo i concorrenti fare coppia per partecipare alla versione mortale del gioco delle biglie per bambini.

Il giocatore 067, Kang Sae-Byeok, fa coppia con il giocatore 240, Ji Yeong. Le due donne, durante il gioco, iniziano a parlare della loro vita e dei loro sogni per il futuro. Il giocatore 067 rivela che se vincerà i soldi del premio, salverà sua madre dalla Corea del Nord e acquisterà una casa per suo fratello.

NetflixUna scena del drama sudcoreano
Il giocatore 067 e il giocatore 240

Tuttavia, ammette di voler poi andare sull'isola di Jeju perché non sembra una zona della Corea ma ha un aspetto più esotico. Ma esiste davvero questo posto? Ebbene si, Jeju Island è una vera isola vulcanica, situata a largo della costa meridionale della Corea del Sud. 

Si tratta di una meta turistica molto popolare, dove si trova tra l'altro la montagna più alta della nazione asiatica, il vulcano Hallasan (1.950 m). L'isola di Jeju è nota anche come "le Hawaii della Corea", perché è un piccolo paradiso con splendide spiagge e immensi parchi naturali.

Leggi anche

      Cerca