Il Signore degli Anelli: le frasi più belle della trilogia di Peter Jackson

Quella de Il Signore degli Anelli è stata la trilogia cinematografica di maggior successo commerciale della storia del cinema. Ecco le frasi più belle estrapolate dai tre pluripremiati film di Peter Jackson.

New Line Cinema La compagnia dell'anello intraprende il suo viaggio verso Mordor

Il 2 settembre 2022 arriverà su Amazon Prime Video (nonché su Sky Q e con l'app su Now Smart Stick) quella che è probabilmente la serie TV più attesa di sempre: Il Signore degli Anelli, ispirata ovviamente al grande libro di J. R. R. Tolkien.

La magna opera dello scrittore britannico, a distanza di decenni dalla sua prima pubblicazione, rimane una delle opere letterarie più importanti del Ventesimo e Ventunesimo secolo, apprezzata da milioni di fan in tutto il mondo.

Il Signore degli Anelli ha ricevuto - come praticamente tutti sanno - un colossale adattamento cinematografico diviso in tre film (La compagnia dell'anello - Le due torri - Il ritorno del Re) diretti da Peter Jackson.

LETTERARIA STRANIERA Il signore degli anelli
LETTERARIA STRANIERA

Il signore degli anelli

46,96 €

Parliamo di una trilogia a dir poco memorabile, costata oltre 281 milioni di dollari, pluripremiata (21 Oscar) e diventata quella più redditizia della storia del cinema. Ambientati nell'immaginario mondo Tolkeniano della Terra di Mezzo, le tre pellicole mostrano al pubblico il viaggio intrapreso dai piccoli e valorosi hobbit Frodo Baggins (Elijah Wood) e Samvise Gamgee (Sean Astin) per distruggere l'Unico Anello del potere e annientare per sempre l'Oscuro Signore di Mordor, Sauron (Sala Baker). Ad accompagnarli verso il Monte Fato, dove l'Anello potrà essere finalmente distrutto, c'è la mostruosa creatura Gollum (Andy Serkis), che un tempo possedeva l'Anello.

Il tutto mentre Aragorn (Viggo Mortensen), erede in esilio al trono di Gondor, Gandalf (Ian McKellen), Legolas (Orlando Bloom) e il nano Gimli (John Rhys-Davies) dovranno unire le forze ed esortare i popoli liberi delle Terre di mezzo a scontrarsi contro il temibile esercito di Sauron in quella che sarà una battaglia a dir poco epica. 

Invitandovi a riguardare ancora una volta questo straordinario adattamento, ricordiamo quelle che sono state le citazioni e le frasi più belle e significative dei tre film, vere e proprie pietre miliari del cinema moderno.

Le frasi più belle del primo film: La compagnia dell'Anello

New Line CinemaElijah Wood nei panni di Frodo Baggins
Frodo Baggins ha il compito di distruggere l'Unico Anello del Potere
  • Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Né in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo. (Gandalf)
  • Oggi è il mio centoundicesimo compleanno. Ahimé, 111 anni di vita non sono sufficienti in mezzo a della gente così straordinaria e ammirevole. Conosco la metà di voi solo a metà e nutro per meno della metà di voi metà dell'affetto che meritate. (Bilbo Baggins)
  • Esiste un solo signore dell'anello, solo uno può piegarlo alla sua volontà ed egli non divide il potere! (Gandalf)
  • Non puoi nasconderti... io ti vedo! Non c'è vita nel vuoto... solo morte! (Sauron a Frodo che mette per la prima volta l'anello)
  • Molti di quelli che vivono meritano la morte e molti di quelli che muoiono meritano la vita. Tu sei in grado di valutare, Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi. Anche i più saggi non conoscono tutti gli esiti. Il mio cuore mi dice che Gollum ha ancora una parte da recitare, nel bene o nel male, prima che la storia finisca. La pietà di Bilbo può decidere il destino di molti. (Gandalf)
  • Tu non puoi passare! Sono un servitore del fuoco segreto e reggo la fiamma di Anor! Il fuoco oscuro non ti servirà a nulla, fiamma di Udun! Ritorna nell'ombra! Tu non puoi passare! (Gandalf)
  • Preferirei dividere una sola vita con te che affrontare tutte le ere di questo mondo da sola. (Arwen ad Aragorn)
  • Io so cos'è che hai visto. Perché è anche nella mia mente. È ciò che si verificherà se tu dovessi fallire. La Compagnia si sta disperdendo, la cosa è già cominciata: tenterà di prendere l'Anello. Tu sai a chi mi riferisco. Uno a uno l'Anello li distruggerà tutti. (Galadriel)
  • Presto, mastro elfo, gusterai la leggendaria ospitalità dei nani: grandi falò, birra di malto, carne stagionata con l'osso. (il nano Gimli)
  • Io ti avrei seguito fratello mio... mio capitano... mio re. (Boromir ad Aragorn)

Le frasi più belle del secondo film della trilogia: Le due torri

New Line CinemaFrodo, Sam e Gollum
Frodo, Sam e Gollum durante il viaggio verso Mordor
  • I ladri. I ladri. Quegli sporchi piccoli ladri. Dov'è? Dov'è? Ce l'hanno tolto, rubato. Il mio tesoro. Maledetti! Noi li odiamo! È nostro e lo vogliamo. (Gollum)
  • Non c'è promessa che tu faccia di cui io mi fidi. (Frodo)
  • Fredda è la mano, le ossa e il cuore. Freddo è il corpo del viaggiatore. Non vede quel che il futuro gli porta quando il sole è calato e la luna è morta. (Gollum)
  • Gli alberi sono cresciuti selvaggi e pericolosi. La rabbia avvelena i loro cuori, neri sono i loro pensieri, profondo il loro odio. Vi farrano del male se potranno. (Barbalbero)
  • Ahimè questi giorni funesti spettano a me: i giovani periscono e i vecchi resistono; io dovrò vivere per vedere gli ultimi giorni della mia casata! (Theoden)
  • Le fiamme di Isengard si spargeranno, i boschi di Tucboro e della Terra di Buck bruceranno, e quello che una volta era verde e bello in questo mondo sparirà. Non ci sarà più una Contea, Pipino. (Merry)
  • Non temo né morte né dolore, temo la gabbia, stare dietro le sbarre finché l'abitudine e la vecchiaia le accettino e ogni occasione di valore sia diventata un ricordo o un desiderio. (Eowyn)
  • Un nuovo potere sta sorgendo. La sua vittoria è vicina. Questa notte la terra verrà macchiata con il sangue di Rohan. Marciate sul fosso di Helm. Che nessuno resti vivo. ALLA GUERRA! (Saruman)
  • Le fiamme di Isengard si spargeranno, i boschi di Tucboro e della Terra di Buck bruceranno, e quello che una volta era verde e bello in questo mondo sparirà. Non ci sarà più una Contea, Pipino. (Merry)
  • Dov'è? Dov'è? Fate largo, io lo ammazzo! Tu sei l'uomo più fortunato, più scaltro, e più avventato che io abbia mai conosciuto. Che tu sia benedetto! (Gimli)

Le frasi più belle del terzo film della trilogia: Il ritorno del re

New Line CinemaL'Anello di Sauron che sta per essere distrutto da Frodo
Frodo in procinto di distruggere l'Anello di Sauron
  • La morte è soltanto un'altra via. Dovremo prenderla tutti. (Gandalf)
  • Restate fermi! Restate fermi! Figli di Gondor! Di Rohan! Fratelli miei! Vedo nei vostri occhi la stessa paura che potrebbe afferrare il mio cuore! Ci sarà un giorno, in cui il coraggio degli uomini cederà, in cui abbandoneremo gli amici e spezzeremo ogni legame di fratellanza, ma non è questo il giorno! Ci sarà l'ora dei lupi e degli scudi frantumati quando l'era degli uomini arriverà al crollo, ma non è questo il giorno! Quest'oggi combattiamo! Per tutto ciò che ritenete caro su questa bella terra, v'invito a resistere! Uomini dell'Ovest! (Aragorn)
  • Questo giorno non appartiene a un uomo solo, ma a tutti. Insieme ricostruiamo questo mondo, da poter condividere nei giorni di pace. (Aragorn)
  • Dalle ceneri la fiamma sarà risvegliata. Una luce dall'ombra spunterà. Rinnovata sarà la lama che fu spezzata. Il senzacorona di nuovo re sarà! (Arwen)
  • Fedeltà con amore. Valore con onore. Tradimento con vendetta. (Denethor)
  • È solo di un'ombra e un pensiero che sei innamorata. Non posso darti quello che cerchi. (Aragorn)
  • Come fai a raccogliere le fila di una vecchia vita... come fai ad andare avanti... quando nel tuo cuore cominci a capire... che non si torna indietro... ci sono cose che il tempo non può accomodare... ferite talmente profonde... che lasciano un segno. (Frodo)
  • Addio, miei coraggiosi Hobbit. La mia opera è terminata; qui, infine, sulle rive del mare, si scioglie la nostra compagnia. Non vi dirò "Non piangete"... perché non tutte le lacrime sono un male! (Gandalf)
  • E fu così che ebbe inizio la Quarta Era della Terra di Mezzo. E la Compagnia dell'Anello, pur legata in eterno da amicizia e amore, ebbe fine. Dopo tredici mesi precisi da quando Gandalf ci aveva spinti al nostro lungo viaggio, ci ritrovammo a guardare un panorama familiare. Eravamo a casa. (Frodo)
  • Bilbo una volta mi disse che la sua parte in questa storia sarebbe finita, che ognuno di noi deve venire e andarsene nel raccontarla. La storia di Bilbo era ormai finita. Non ci sarebbero stati altri viaggi per lui, salvo uno. (Frodo)

Diffile scegliere tra tante importanti citazioni che hanno segnato la trilogia de Il Signore degli Anelli.

Qual è la vostra preferita? 

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca