Ghostbusters: Legacy, il nuovo trailer italiano sembra anticipare il ritorno di Egon e di Gozer

Forse è l'apocalisse!

A praticamente un mese dall'uscita cinematografica, Sony Pictures ha pubblicato un nuovo trailer di Ghostbusters: Legacy (il cui titolo originale è Ghostbusters: Afterlife).

Rispetto al precedente trailer e alla divertente clip con Paul Rudd, questo filmato di due minuti fornisce qualche informazioni in più sulla trama del film, che è ancora tenuta segreta. Inoltre ci sono diversi riferimenti alla prima avventura cinematografica degli Acchiappafantasmi risalente al 1984.

La prima scena del nuovo trailer è piuttosto misteriosa: un uomo sta guidando un veicolo attraverso un prato con l'erba molto alta. Con sé l'uomo ha una trappola per fantasmi, che sembra funzionante, quando Il veicolo sbanda e si ribalta. Un frame mostra il profilo della persona al volante e questa ha la barba e degli occhiali da vista. Personalmente non escluderei che si potrebbe trattare di un flashback, che mostra Egon Spengler ovvero l'Acchiappafantasmi originale nonno dei ragazzi protagonisti Trevor (interpretato dall'eroe di Strange Thiings Finn Wolfhard) e Phoebe (interpretata da Mckenna Grace).

Sony PicturesUn uomo al volante di notte
Il frame del trailer che mostra l'uomo barbuto al volante

La presenza di Egon in un flashback potrebbe essere confermata da un'altra scena: dopo l'incidente in auto il montaggio ci porta in una camera da letto dove Phoebe chiede alla madre che tipo di scienziato fosse il nonno. Dopo questa frase si torna all'uomo barbuto, che tiene in mano una trappola per fantasmi funzionante. L'uomo - che non si vede mai bene in volto - pare essere inseguito da una presenza quando, dentro casa, nasconde una trappola che la stessa Phoebe troverà una volta che lei e la sua famiglia si trasferiscono nella tenuta del nonno aka Egon Spengler.

Sony PicturesIn primo piano la trappola per fantasmi
Questa scena anticipa il ritorno di Egon Spengler?

La trappola che trova Phoebe viene poi osservata dal professore interpretato da Paul Rudd:

Sony PicturesPaul Rudd con una trappola di Ghostbusters
La trappola contiene un fantasma?

A un certo punto del film, è chiaro, il paranormale invaderà la cittadina (fittizia) in cui si svolge l'avventura ovvero Summerville in Oklahoma. I ragazzi dovranno scoprire come fermare una invasione di fantasmi e forse come evitare una nuova (rispetto a quella della prima pellicola) apocalisse. Evidentemente, da quello che dice Phoebe, il nonno Egon aveva iniziato qualcosa per mettere fine a una minaccia proveniente da un'altra dimensione.

Sony PicturesCallie
Callie interpretata da Carrie Coon è la mamma di Phoebe e Trevor

La trama di Ghostbusters: Legacy potrebbe essere legata alla scoperta di Egon di una struttura costruita dall'architetto Ivon Shandor ovvero il leader del culto di Gozer attorno al portale utile a riportare indietro il "Distruttore". Purtroppo però Egon non è riuscito a finire il suo lavoro e adesso, dopo diversi lustri, i nipoti sono pronti a chiudere i conti con l'aldilà.

Sony PicturesUna tempesta di fulmini
La tempesta paranormale sopra la casa di Egon

Un frame in particolare fa pensare che ci sia una buona possibilità del ritorno di Gozer il Distruttore ed è quello in cui si vede qualcuno (una donna?) uscire dal portale all'interno della miniera:

Sony PicturesLa mano di una donna
È Gozer a uscire dal portale?

Oltre a ciò nel trailer si vedono chiaramente i cani del terrore che nel primo film accompagnano Gozer:

Sony PicturesUn mostro insegue una trappola degli Acchiappafantasmi
Uno dei cani del terrore

Diretto da Jason Reitman e scritto da lui stesso insieme a Gil Kenan, Ghostbusters: Legacy sarà nei cinema italiani dal 18 novembre 2021. Nel cast ci saranno anche gli Acchiappafantasmi originali Dan Aykroyd (Ray Stantz), Bill Murray (Peter Venkman), Ernie Hudson (Winston Zeddmore) e anche Sigourney Weaver nei panni di Dana Barrett.

Leggi anche

      Cerca