You 3: tutti i personaggi morti nelle nuove puntate della serie

Quando Joe Goldberg e Love Quinn sono nei paraggi, gli omicidi e le aggressioni sono all'ordine del giorno. Ecco chi vive e chi muore nella terza stagione di You.

Netflix Penn Badgley e Victoria Pedretti nella terza stagione di You

Trasferirsi a Madre Linda per Love Quinn e Joe Goldberg doveva significare un nuovo inizio, un allontanamento dalla scia di sangue lasciatasi alle spalle, la possibilità di una vita tranquilla per il piccolo Henry, appena nato dalla loro unione.

Nonostante ciò, le cose per la novella coppia di sposi iniziano a precipitare già alla fine del primo episodio, quando Joe non riesce più a tenere a freno la sua ossessione per l'affascinate vicina Natalie, e Love, pazza di gelosia, si lascia andare perdendo totalmente il controllo delle proprie azioni.

In breve tempo l'ordinaria cittadina californiana si trasforma in uno spettacolo brutale, fatto di violenza, continue aggressioni e omicidi. Joe e Love ricadono nei vecchi schemi e fanno a pezzi i loro nuovi vicini di casa. Ecco chi muore nella terza stagione di You.

You 3: la lista completa di ogni morte

In rigoroso ordine cronologico, dal primo all'ultimo episodio, ecco tutte le vittime dei coniugi Quinn-Goldberg nella terza stagione di You, e il modo in cui sono andate incontro al loro triste destino.

Natalie

NetflixLa new entry della stagione 3 di You, Natalie

Quando Joe si rende conto che la sua nuova vicina di casa, Natalie, ricambia le sue attenzioni, decide di passare una serata in sua compagnia a degustare del buon vino e chiacchierare dei rispettivi problemi matrimoniali. Nel momento in cui Love viene a sapere del flirt, va su tutte le furie e la sua gelosia malata prende il sopravvento.

Quando, infatti, Natalie la conduce nel locale destinato a diventare la pasticceria gestita da Love, il personaggio di Victoria Pedretti afferra un'ascia e colpisce violentemente l'altra donna, uccidendola all'istante.

Joe la raggiunge immediatamente e insieme riescono a ripulire la scena del crimine e sbarazzarsi del corpo di Natalie: inizialmente sepolto nel bosco, viene poi spostato in uno spazio che verrà riempito di cemento il giorno seguente.

Gil

NetflixGil nel quarto episodio di You 3

Il piccolo Henry viene urgentemente ricoverato in ospedale a causa di un grave caso di morbillo. Inizialmente Joe e Love non riescono a capire dove e quando loro figlio sia stato infettato, ma la confessione di Gil fa luce sulla vicenda: mentre ritira dei dolci in pasticceria, confessa a Love di essere un convinto no-vax e che probabilmente sono stati i suoi stessi figli non vaccinati a infettare Henry.

Love perde nuovamente il controllo e stordisce l'uomo con un mattarello. Il colpo non è fatale, e Gil viene rinchiuso da Joe e Love nella loro prigione segreta. Quando diventa chiaro che Gil non fingerà di dimenticare l'accaduto, i due assassini cercano qualcosa che possa distruggere la sua reputazione e usarla come ricatto per farlo tacere una volta libero.

Joe e Love trovano uno scandalo su suo figlio, il quale aveva aggredito sessualmente delle ragazze. Dal momento che il fatto era stato insabbiato da sua moglie, Gil scopre del crimine dalla bocca di Joe, e, sconvolto, si uccide. Questo dà modo a Love e Joe di escogitare un diabolico piano che incastra Gil per la morte di Natalie: Joe riporta il cadavere di Gil a casa sua, scrive una falsa lettera da far trovare a sua moglie in cui confessa la relazione e l'omicidio di Natalie, e poi mette in scena il suo suicidio.

Ryan

NetflixRyan è interpretato da Scott Michael Foster

Dopo la breve parentesi con Natalie, Joe si ossessiona con una nuova ragazza: la bibliotecaria Marienne, per cui perde completamente la testa.

Dopo aver scavato un po' nel suo passato, il protagonista conosce Ryan, l'ex marito della ragazza, un uomo violento con cui Marienne lotta per ottenere la custodia della figlia Juliette.

Per Joe, l'unica soluzione per "salvare" Marienne è far fuori Ryan, così, dopo una breve colluttazione, lo spinge giù da un'altura, ferendolo gravemente. L'impatto, però, non uccide Ryan, così Joe finisce il lavoro pugnalandolo al petto ripetutamente.

Una volta ucciso, il personaggio interpretato da Penn Badgley si allontana nella notte poco prima che il corpo di Ryan venga ritrovato.

Le indagini sulla sua morte suggeriscono poi che l'uomo sia stato ucciso da un rapinatore, e così Joe è salvo un'altra volta.

Love

NetflixLove è interpretata dall'attrice Victoria Pedretti

Nel finale della terza stagione, Love viene a sapere che è intenzione di Joe quella di lasciarla e di iniziare una relazione con Marienne. Naturalmente, anche in questo caso Love si lascia sopraffare dalle emozioni e, intenzionata a tenere Joe al suo fianco, lo paralizza con una dose di aconito, e manda un messaggio a Marienne dal telefono del marito, in cui chiede di raggiungerli a casa.

All'arrivo di Marienne, Love ha un duro confronto con lei, ma dopo aver compreso che il vero colpevole del tradimento è Joe, e non lei, la lascia andare, confessandole che Joe è solo uno stalker e non il ragazzo premuroso che sembra all'apparenza.

Via Marienne, Love si convince che l'unica maniera per porre fine all'intera faccenda è uccidere il marito: mentre fa per pugnalarlo, Joe rivela che aveva scoperto che Love stava coltivando dell'aconito in giardino, e che per questo aveva preventivamente assunto un antidoto. Così si rialza dalla finta paralisi, e inietta egli stesso una dose mortale di aconito nelle vene di Love. Il veleno raggiunge il suo cuore e Love passa a miglior vita tra atroci sofferenze.

Chi rischia la vita in You 3?

Pur salvandosi infine, alcuni personaggi nella terza stagione di You vanno molto vicini alla morte per mano di Joe e Love. Parliamo di Theo e dei coniugi Conrad.

Sherry e Cari

NetflixSherry e Cari si preparano a fuggire

Cari e Sherry Conrad convincono Love e Joe a passare una notte di passione insieme a loro. Nonostante inizialmente la serata sembri divertire i due protagonisti, quando Love vede Joe e Sherry in intimità, si sente improvvisamente sopraffatta e si allontana dalla camera da letto.

Nel momento in cui Joe la raggiunge, in preda alla rabbia Love urla di aver ucciso Natalie per lui. In quel momento Sherry e Cari, al piano di sopra, sentono la confessione di Love, e dopo una colluttazione vengono portati nella consueta gabbia insonorizzata.

Love consegna loro una pistola dandogli una nuova regola: uscirà vivo dalla prigione solo uno dei due, chi riuscirà a uccidere l'altro.

Dopo essersi feriti a vicenda, i Conrad tornano a fare squadra e trovano la chiave che Love aveva nascosto nella gabbia riuscendo a fuggire.

Theo

NetflixTheo discute con Love in You 3

Quando Theo scopre che suo padre sta ancora indagando sull'omicidio di Natalie, Love usa il suo ascendente su di lui per convincere il ragazzo a far desistere Matthew dal procedere con le sue indagini. Theo riesce a fermare suo padre, ma scopre egli stesso il filmato in cui Joe portava via il cadavere di Natalie.

Raggiunta la pasticceria, scopre che i Conrad sono rinchiusi nella gabbia nel seminterrato, ma quando Love si accorge della sua presenza, anche Theo soccombe sotto i suoi colpi... o almeno così sembra inizialmente.

Nel momento in cui Joe è pronto a liberarsi del suo cadavere, scopre che Theo aveva solo perso i sensi, così lo porta in ospedale salvandogli la vita.

Leggi anche

      Cerca