Dove è stata girata Cuori? Le location della fiction RAI

Cuori è la nuova fiction di Rai1 che racconta gli albori della cardiochirurgia italiana attraverso tre medici protagonisti, le cui vicende si intrecciano nell'ospedale Molinette e non solo: scopriamo tutte le location.

RAI Fiction Una scena di Cuori con il dottor Corvara e il dottor Ferraris

Un tuffo negli anni Sessanta con Cuori, la nuova fiction RAI che racconta le vicende dei pionieri della cardiochirurgia italiana.

La storia è ambientata più precisamente nel 1967, quando un importante primario dell'ospedale Molinette di Torino, il dottor Cesare Corvara, sogna di essere alla guida dell'equipe che realizzerà il primo trapianto di cuore della storia. Per farlo, riunisce a sé il suo pupillo, Alberto Ferraris e Delia Brunello, cardiologa dotata di enormi capacità diagnostiche. Corvara non sa, però, è che tra i due giovani dottori c'è stato un grande amore in passato.

La Molinette fa da sfondo alla maggior parte delle vicende mediche (e anche personali) dei protagonisti, ma ci sono altri luoghi in cui si muovono le storie narrate in Cuori. Scopriamo tutte le location della fiction.

L'ospedale Molinette

La fiction è stata girata a Torino, tra settembre 2020 e marzo 2021. Il "cuore" (è il caso di dirlo) della storia è l'ospedale Molinette, un luogo in cui si incrociano i destini di Alberto e Delia, che si ritrovano dopo anni scoprendo che il futuro potrebbe riservare loro altre sorprese.

Questa struttura ospedaliera esiste realmente, e negli anni '50 e '60 ha fatto da sfondo alla vera storia raccontata in Cuori.

Non fatevi ingannare dalle apparenze: infatti, le riprese esterne sono state effettuate presso l'ex Ospedale Militare Riberi, mentre per gli interni si è scelto di ricostruire i corridoi e i vari reparti presso gli Studi Lumiq di corso Lombardia, sempre a Torino.

Nel cuore di Torino

Per raccontare le vite personali dei protagonisti ci si è spinti al di fuori dell'ospedale.

Per l'occasione, diversi complessi di Torino sono stati utilizzati per le riprese, tra questi citiamo: il noto Palazzo Cisterna, dove oggi sorge la Biblioteca di storia e cultura del Piemonte Giuseppe Grosso, la Cavallerizza Reale, patrimonio mondiale dell’Unesco, il Castello del Valentino e il suo omonimo parco.

Alcune scene sono state girate anche presso il Teatro Carignano, famoso per il suo stile settecentesco, mentre alcuni ciak sono stati battuti all'interno di un paio di università, che hanno aperto le proprie porte alla troupe nelle Facoltà di Anatomia. Nella prima puntata, infatti, vediamo la figlia del dottor Corvara che frequenta una lezione di medicina a Torino.

Le location fuori Torino

La troupe di Cuori si è spostata anche fuori Torino per girare diverse scene con i medici protagonisti di Cuori.

Come luoghi sono stati scelti il Villaggio Leumann a Collegno, e il Ponte del Diavolo a Lanzo; quest'ultima è una splendida riserva naturale, nonché area protetta oggi facilmente visitabile tramite tour organizzati o liberamente.

Leggi anche

      Cerca