Cowboy Bebop: il trailer ufficiale della serie Netflix ci ricorda le atmosfere dell'anime

La serie di Netflix dedicata a Cowboy Bebop è pronta a partire il mese prossimo e ce lo dimostra con il nuovo trailer ufficiale.

Netflix torna a mostrare la sua imminente serie live-action dedicata a Cowboy Bebop in un nuovo ed esaustivo trailer che ci mostra i tre protagonisti della nuova serie originale Netflix. Dopo averci mostrato alcuni teaser e anche la sigla dello show, rifatta in maniera molto fedele alla serie animata originale, è finalmente giunto il trailer ufficiale che nei suoi quasi tre minuti ci mostra le atmosfere della nuova serie televisiva. Oltre al trailer è stato distribuito anche un poster dalla pagina Twitter ufficiale dedicata alla serie televisiva.

Cowboy Bebop è dunque ormai sui nastri di partenza, la serie infatti debutterà il prossimo 19 novembre su Netflix, mentre da pochi giorni la famosa piattaforma di streaming ha reinserito anche l’anime originale datato 1998.

Cowboy Bebop: cast, storia e curiosità sulla serie live-action

NetflixCowboy Bebop personaggi

La serie TV in arrivo su Netflix di Cowboy Bebop è tratta da un anime che ha fatto la storia dell’animazione giapponese uscita nel 1998 e di recente nuovamente aggiunta al catalogo della piattaforma di streaming. La serie originale era stata prodotta da Sunrise con la regia di Shin'ichirō Watanabe e le indimenticabili musiche di Yoko Kanno, che si occuperà anche della colonna sonora della serie live-action.

La storia di Cowboy Bebop è ambientata nel 2071, in un futuro in cui l’umanità ha colonizzato tutto il sistema solare dopo un incidente che ha decimato la popolazione della Terra. In questo nuova realtà si muovono i nostri tre protagonisti principali: Spike Spiegel, Jet Black e Faye Valentine, tutti diventati cacciatori di taglie per vari motivi, ma principalmente per sfuggire al loro passato. I tre si uniranno per dare la caccia ai più pericolosi criminali del sistema solare.

Il cast della serie TV vede nei panni di Spike l’attore John Cho, Mustafa Shakir sarà invece Jet Black e Daniella Pineda vestirà i panni di Faye Valentine. Lo stesso Shin'ichirō Watanabe ha collaborato come consulente alla serie insieme ai realizzatori storici di Sunrise. La prima stagione sarà composta da 10 episodi della durata di circa un’ora.

Gli amanti dell’anime si saranno accorti guardando i trailer dell’assenza di un personaggio importante, ossia Ed la giovane e geniale hacker che fa parte del gruppo di protagonisti principali, e la sua assenza dalle comunicazioni ufficiali è sempre stata interpretata come se il personaggio fosse stato tagliato, almeno da questa prima stagione. Recentemente però il Twitter ufficiale di Netflix ha fatto sapere che per scoprire qualcosa su Ed dovremo attendere il 19 novembre per conoscere la verità.

Mancano ormai circa tre settimane all’arrivo dello show su Netflix, e non ci resta che attendere per scoprire tutti i segreti ancora non svelati del nuovo Cowboy Bebop.

Leggi anche

      Cerca