Servant 3, il primo teaser trailer e tutto sulla nuova stagione della serie prodotta da M. Night Shyamalan

Tremate: le streghe son tornate!

Perfettamente in linea con l'atmosfera della Notte delle streghe, Apple TV ha pubblicato il primo teaser trailer della terza stagione di Servant, che sarà disponibile sulla piattaforma streaming della mela morsicata a partire dal 21 gennaio 2022.

La serie TV creata da Tony Basgallop e prodotta, tra gli altri, da M. Night Shyamalan è uno dei migliori prodotti seriali thriller/horror degli ultimi anni. La storia e i personaggi sono creati incredibilmente bene e con enorme profondità. L'intensità della narrazione è tale da far immergere lo spettatore così a fondo nella storia che sembra di vivere all'interno della casa dei protagonisti (i Turner). Inoltre è da lodare il lavoro svolto nei singoli episodi dai vari registi e dallo stesso M. Night Shyamalan, che ne ha diretto tre.

Le prime due stagioni chiudono in qualche modo la trama che riguarda il rapporto tra i Turner e la tata Leanne, mentre il finale della seconda stagione apre a questioni più grandi che, a giudicare dal nuovo teaser trailer, potrebbero svolgersi all'esterno della casa dei Turner.

Apple TVLeanne
Leanne esce da casa pensando di essere osservata

L'inizio del teaser offre già una informazione importante ovvero che i nuovi episodi si svolgeranno tre mesi dopo la fine della seconda stagione.

Lo chef Sean, nonché padre di famiglia, si rivolge al cognato Julian dicendo che tutti loro stanno facendo progressi per tornare a essere una famiglia normale. A questo punto viene introdotta quella che dovrebbe essere la nuova fidanzata di Julian:

Apple TVJulian
Julian e la sua nuova fiamma interpretata da Sunita Mani

Un aspetto importante del trailer è che questo mostra Dorothy e il piccolo Jericho in compagnia di altri genitori. Ciò vuol dire che i Turner hanno deciso che è arrivato il momento di mostrare il piccolo ad altre persone.

Apple TVDorothy
Cosa ha visto Dorothy?

Ovviamente i piani da "famiglia normale" dei Turner non rimarranno tali per molto tempo. Dopo il 30esimo secondo il teaser trailer prende un altro ritmo e induce a pensare che le cose si metteranno male: Leanne dovrà pagare per quello che ha fatto alla fine della seconda stagione (?). Lei però è convinta della sua scelta e per questo difenderà quella che è ora, a tutti gli effetti, la sua nuova famiglia.

Apple TVLeanne
Leanne con il volto insanguinato

Il cast e i registi di Servant 3

Torneranno nei loro ruoli Lauren Ambrose nei panni della mamma e reporter Dorothy Turner, Toby Kebbell nel ruolo del papà e chef Sean Turner, Nell Tiger Free nelle vesti della tata Leanne Grayson, l'ex Ron della saga di Harry Potter Rupert Grint che in Servant ricopre il ruolo del fratello di Dorothy Julian Pearce e Phillip James Brannon nei panni del detective privato Roscoe.

Al cast delle prime due stagioni si aggiunge Sunita Mani, che dovrebbe interpretare la nuova fiamma di Julian. Mani è stata la protagonista del film thriller Evil Eye (facente parte della saga di Welcome to the Blumhouse di Amazon Prime Video) ma in molti la ricorderanno per essere stata Trenton nella serie TV Mr. Robot e, ancora prima, Arthie nella serie GLOW.

La regia dei nuovi episodi è stata affidata a Carlo Mirabella-Davis, Dylan Holmes, Celine Held e Logan George, Kitty Green, alla coppia Veronika Franz e Severin Fiala e a Ishana Night Shyamalan. Quest'ultima è la figlia di M. Night Shyamalan che ha già diretto egregiamente 2 episodi della seconda stagione.

Lo stesso Shyamalan ha pubblicato sui social - in data 16 giugno 2021 - una foto di quando la figlia era ancora una bambina, comunicando che lei dirigerà il finale della terza stagione di Servant:

Mentre io sto terminando le riprese del film Old. Ecco chi ha iniziato oggi a dirigere il finale della stagione 3 di Servant. Rispetto alla foto Ishana Night Shyamalan adesso ha qualche anno in più. Sono un papà orgoglioso.

Leggi anche

      Cerca