Locke & Key 2: il finale del supernatural drama e cosa sappiamo finora della stagione 3

Conclusa la seconda stagione, Locke & Key si prepara a tornare con la terza. Sono diverse le novità introdotte e altre si prospettano per i nuovi episodi. La trama si è, ormai, discostata del tutto dai fumetti di Joe Hill e Gabriel Rodriguez.

Netflix Emilia Jones e Connor Jessup in Locke & Key

Rinnovata per una terza stagione prima ancora dell’arrivo della seconda stagione su Netflix, Locke & Key ha chiuso i battenti del secondo ciclo di episodi con un vero cliffhanger (come lascia intuire il titolo dell’episodio nella sua versione originale).

L’episodio in questione, il 2x10 Con il fiato sospeso (Cliffhanger), ha lasciato in sospeso alcune vicende. Dopo l’omicidio del padre Rendell (Bill Heck), i fratelli Locke si sono trasferiti a Keyhouse – la casa di famiglia – con la madre, Nina (Darby Stanchfield). Qui, Tyler (Connor Jessup), Kinsey (Emilia Jones) e Bode (Jackson Robert Scott) hanno scoperto che esiste un mondo magico e di essere custodi di chiavi magiche.

Ispirata ai fumetti di Joe Hill e Gabriel Rodriguez, la serie è in produzione dal 2020. La seconda stagione ci ha raccontato qualcosa in più del passato della famiglia Locke e altre interessanti novità.

Ripercorriamo quanto successo e facciamo il punto della situazione. Come finisce la seconda stagione di Locke & Key? Cosa sappiamo di Locke & Key 3?

La trama di Locke & Key 2

In Locke & Key 2 - come detto prima - siamo stati introdotti ad alcune novità, che ci hanno sciolto dei dubbi e ci hanno fatto porre altre domande.

Abbiamo scoperto perché Erin Voss (Joy Tanner), amica di infanzia di Rendell, si trovava in una clinica psichiatrica: dopo essere rimasta imprigionata nella sua mente con la Chiave Apri Testa (Head Key), Tyler e Kinsey riescono a liberarla.

Gabe (Griffin Gluck) ed Eden Hawkins (Hallea Jones), in realtà posseduti, hano continuato a orchestrare il proprio piano, mantenendo all’oscuro tutti. Gabe ha, addirittura, iniziato la sua relazione con Kinsey che, per gran parte della stagione, ignora che si tratti di Dodge (Laysla De Oliveira).

Erin, nel frattempo, ha aiutato i ragazzi a trovare la Chiave della Memoria (Memory Key), spiegando loro che lei, Ellie Whedon (Sherri Saum) e il padre la usarono per non perdere i ricordi sulla magia una volta adulti: all’avvicinarsi della maggiore età, infatti, gli adolescenti dimenticano l’esistenza delle chiavi magiche. Ciò ha iniziato a succedere a Jackie Veda (Genevieve Kang), la ragazza di Tyler che, avvicinandosi ai suoi diciotto anni, ha cominciato a perdere i suoi ricordi trovandosi spesso spiazzata e confusa.

NetflixConnor Jessup e Genevive Kang
Tyler e Jackie in Locke & Key

Nina, dal canto suo, ha avviato una relazione con l’insegnante Josh Bennett (Brendan Hines), a casa del quale ha scoperto l’esistenza di una perfetta replica di Keyhouse: l'uomo le ha detto di averla acquistata in un negozio di antiquariato. Bode e la sua nuova amica, Jamie (Liyou Abere), hanno utilizzato la Chiave del Piccolo Mondo (Small World Key) per aprirla e si sono resi conto che, al suo interno, è possibile vedere – in tempo reale – ciò che sta accadendo a Keyhouse interagendo, addirittura, con essa: quando Bode rompe il suo lettino nella Casa delle Bambole, ad esempio, trova il suo letto realmente rotto.

Siamo venuti a sapere che è stato Duncan, da ragazzo, a creare la Chiave della Memoria e che Rendell avesse deciso, poi, di rimuovere i suoi ricordi per non permettergli di ricordare alcuni avvenimenti traumatici: posseduto da Dodge, Lucas Caravaggio (Felix Mallard) aveva ucciso Kim Topher (Ellen Olivia Giddings) e Jeff Ellis (Aidan Shaw) e Rendell era stato costretto a ucciderlo, sotto gli occhi del fratello (Duncan). Tyler e Kinsey hanno, quindi, deciso di ridare i ricordi allo zio, la cui mente – da adulto – ha fatto fatica a comprendere tutto; utilizzando, però, su di lui la Chiave della Memoria, tutto si è risolto.

Venuto a conoscenza del fatto che Duncan è in grado di creare delle chiavi, Gabe lo ha rapito e costretto a creargli la Chiave del Demone (Demon Key), così da dare vita a un esercito di demoni. Jackie è stata posseduta da un demone e, nel tentativo di salvarla, Tyler l'ha uccisa involontariamente: il ragazzo – aiutato dallo zio – aveva, infatti, forgiato la Chiave Alfa (Alpha Key) che, al contrario della precedente, libera il corpo dal demone che lo possiede; dopo averla usata sulla ragazza, però, questa è stata liberata, ma il suo corpo non ha retto.

NetflixKevin Durand
Il Capitano Frederick Gideon

A proposito del passato dei Locke, siamo venuti a conoscenza del fatto che le chiavi sono state create durante la Guerra di Indipendenza Americana nel 1775, quando il sanguinario soldato britannico Frederick Gideon (Kevin Durand), antenato di Josh, si recò a Keyhouse: la casa era utilizzata dall’Esercito Continentale per costruire e nascondere armi.

Peter Locke venne ucciso da Gideon, quest’ultimo trovò il portale nella grotta e venne posseduto, mentre Benjamin Locke usò il Ferro Sussurrante per creare la Chiave Omega (Omega Key) e sigillare la Porta Nera (Black Door) iniziando, di fatto, il processo di creazione delle varie chiavi.

L’ultimo episodio della seconda stagione di Locke & Key, Con il fiato sospeso (stagione 2, episodio 10)

Nel season finale della stagione 2 di Locke & Key, 2x10 Con il fiato sospeso (Cliffhanger), Tyler è in cerca di vendetta dopo la morte di Jackie. Insieme a Duncan e a Scot Cavendish (Petrice Jones), mentre Kinsey distrae Gabe con la Chiave d’Angelo (Angel Key), Tyler cerca di rubare la Chiave del Demone.

Attaccati da diversi demoni, Duncan scopre che, in quanto creatore della della Demon Key, può controllarli e metterli contro Gabe. Dodge riprende, quindi, le sue sembianze e ricorre alla Chiave Albero (Plant Key) per far crollare la villa, ma Tyler la colpisce con la Chiave Alfa e pare la uccida (sebbene sia una Eco e non possa morire). A scontro finito, dalle macerie esce Lucas – il primo posseduto da Dodge – che, apparentemente liberatosi dal demone, fa ritorno e consegna le chiavi ai Locke.

Ellie, nel frattempo – dopo la distruzione della grotta, in cui si sono recati Eden e Josh – torna dalla Porta Nera. Ancora con le sembianze di Dodge, viene aiutata da Bode a tornare se stessa e si riunisce a Lucas e a Rufus (Coby Bird). Bode, nel frattempo, decide di far ricordare la magia a sua madre e di permetterle di non dimenticare più nulla, utilizzando su di lei la Chiave della Memoria.

Ormai prossimo al compimento dei diciotto anni e dopo il dolore per aver perso Jackie, da solo Tyler parte per un viaggio decidendo di vivere una vita normale e non utilizzare la chiave che gli permetterebbe di non dimenticare la magia.

L’episodio si conclude con Eden che, in possesso della Chiave Eco (Echo Key), si reca nella Casa del Pozzo, dove risveglia la Eco di Frederick Gideon. Dopo aver usato la Chiave Ognidove (Anywhere Key) per permettergli di uscire, Eden viene (apparentemente) uccisa dall’uomo che la getta nel pozzo.

Cosa aspettarsi dalla stagione 3 di Locke & Key? Quello che sappiamo finora

Grazie al velocissimo rinnovo di Netflix, la stagione 3 è entrata in produzione a maggio 2021 ed è terminata a settembre; motivo per cui pare non dovremo attendere molto per vederla (potremmo ipotizzare già, addirittura, in primavera o estate 2022).

Ma cosa ci attende in Locke & Key 3? Sappiamo – come riportato da Screen Rant - che la storia è, ormai, del tutto originale e si discosta dal fumetto di Locke & Key, sebbene Joe Hill – al San Diego Comic-Con 2019 – avesse annunciato di stare lavorando a un nuovo capitolo ambientato durante tre grandi guerre, con l’idea di esplorare il passato.

Sicuramente, i Locke si troveranno a dover fare i conti con la partenza di Tyler e con il suo ritorno: ormai, oltre a Bode e a Kinsey, anche Nina e Duncan ricordano tutto, ma Tyler avrà dimenticato tutto ciò che è magia.

Locke & Key: Clockworks #4 IDW Locke & Key: Clockworks #4
Locke & Key: Clockworks #4
IDW

Locke & Key: Clockworks #4

2,79 €

Nina sarà, finalmente, coinvolta nella “vera” vita dei suoi figli che, fino a questo momento, avevano cercato di proteggerla, nascondendole il più possibile gli eventi magici a cui erano andati incontro.

È facilmente ipotizzabile che Gideon sia il nemico da affrontare nella stagione 3 di Locke & Key. Riportato in vita da Eden e con la Chiave Ognidove in suo possesso, potrebbe dare ai Locke filo da torcere, magari mettendo in pericolo proprio l’ignaro Tyler. Inoltre, se Eden è realmente morta – uccisa da Gideon – il suo cadavere si trova sul fondo del pozzo a casa Locke, con la Chiave Eco: come affronterà la questione la famiglia?

Resta sempre il dubbio che Lucas sia, effettivamente, Lucas e non – ancora una volta – Dodge. Quando la grotta è crollata, inoltre, la Porta Nera è rimasta aperta? Sono usciti da essa altri demoni? Ellie è realmente Ellie o è posseduta?

I Locke, certamente, troveranno nuove chiavi che potranno essere di aiuto nella lotta contro Gideon: ad esempio, la Chiave Cambia Tempo (Timeshift Key) presente nei fumetti che, se inserita nell’orologio di Keyhouse, permette di vedere il passato.

Infine, anche il cast di Locke & Key subirà delle modifiche, date le perdite della seconda stagione: non dovrebbero più essere presenti Genevieve Kang (Jackie), Laysla De Oliveira (Dodge) e Griffin Gluck (Gabe/Dodge), mentre Brendan Hines (Josh) e Liyou Abere (Jamie) dovrebbero diventare personaggi principali, in quanto discendenti di Gideon. 

Vota anche tu!

Ti è piaciuto il finale di Locke & Key 2?

Leggi di più tra 5

Condividi

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca