Tutto quello che sappiamo su Christmas in Wonderland, con Lindsay Lohan

Lindsay Lohan torna alle commedie con Christmas in Wonderland, film di Netflix nel quale interpreterà Sierra, una donna colta da un'amnesia totale durante le vacanze di Natale.

Netflix Lindsay Lohan e Chord Overstreet in una scena di Christmas in Wonderland, di Netflix

Netflix coi film dedicati al Natale ci va a braccetto: solo tra novembre e dicembre 2021 ha programmato una serie di uscite a tema che si ci potrebbe completare l'intero calendario dell'avvento.

Mentre molti titoli li vedremo durante le vacanze natalizie del 2021, lo streamer si è già portato avanti annunciando l'arrivo di Christmas in Wonderland, che vedrà il ritorno di Lindsay Lohan alla sua comfort zone, quella delle commedie.

Ecco tutto quello che c'è da sapere sul film di Netflix.

La sinossi ufficiale

Diretto da Janeen Damian, Christmas in Wonderland racconterà la storia di Sierra, viziata ereditiera proprietaria di un hotel la cui vita perfetta andrà incontro a un cambiamento radicale quando, dopo un incidente sugli sci, verrà colpita da un'amnesia totale.

A quel punto, la protagonista riceverà le cure di un affascinante proprietario di un rifugio e di sua figlia, che le insegneranno i valori della gentilezza e dell'amore.

A rovinare l'idillio romantico solo un piccolo dettaglio: il fidanzato che Sierra ha dimenticato!

Il cast di Christmas in Wonderland

Protagonista della pellicola natalizia nel ruolo di Sierra sarà Lindsay Lohan, la stella di Hollywood divenuta celebre che era ancora una bambina col film Genitori in trappola, nel 1998.

Accanto a lei troveremo Chord Overstreet, veterano di Glee (serie nella quale interpretava il simpatico Sam 'Bocca da trota' Evans), mentre in ruoli minori ci saranno gli attori George Young, Jack Wagner, Sean Dillingham e Olivia Perez.

Christmas in Wonderland: sequel del film del 2007?

Nonostante abbia lo stesso titolo del film del 2007 diretto da James Orr, non c'è alcun collegamento tra i due Christmas in Wonderland. La pellicola di Netflix narrerà infatti una storia del tutto inedita. Non sarà un sequel, né tantomeno un revival o un reboot.

Se il primo Christmas in Wonderland raccontava le rocambolesche avventure di tre bambini, Danny Brian e Mary, alle prese con una banda di criminali durante le vacanze di Natale, il film di Netflix con Lindsay Lohan sarà una commedia romantica molto diversa, e si concentrerà principalmente sul rapporto tra i due protagonisti e sull'influenza positiva che Sierra riceverà dall'incontro con l'affascinante padre single interpretato da Chord Overstreet.

Quando vedremo Christmas in Wonderland?

Purtroppo dovremo aspettare ancora un po' prima di vedere Christmas in Wonderland su Netflix. Le riprese del film con Lindsay Lohan e Chord Overstreet, infatti, sono iniziate a Salt Lake City, nello Utah, solo l'8 novembre 2021, ed è previsto che continueranno per circa un mese, fino al 15 dicembre.

Visti i tempi di produzione, è chiaro che la pellicola non sarà pronta per Natale 2021 considerando anche il fatto che il catalogo di Netflix è già colmo di commedie natalizie per quest'anno, dunque possiamo aspettarci di vederla tra circa un anno, probabilmente tra novembre e dicembre 2022.

  • No, Christmas in Wonderland di Netflix non ha alcun collegamento col film del 2007. Non si tratta di un sequel, reboot o revival.

  • Christmas in Wonderland sarà disponibile su Netflix nel 2022.

Leggi anche

      Cerca