Cowboy Bebop: i migliori episodi dell'anime da (ri)guardare prima della serie live-action di Netflix

Ecco una selezione di 10 episodi (+2) dell'anime di Cowboy Bebop da guardare su Netflix prima della serie live-action.

Netflix I protagonisti di Cowboy Bebop in versione anime e in versione live-action

La serie Netflix dal titolo Cowboy Bebop è un reboot in formato live-action dell'omonima serie anime giapponese di fine anni '90. La storia è incentrata su tre cacciatori di taglie, che non hanno ancora "chiuso" con gli errori o le sfortune del loro passato.
Lo show Netflix è composto da 10 episodi mentre l'anime ne conta ben 26 da circa 25/30 minuti l'uno. La storia della nuova produzione rispecchia per lunghi tratti quella dell'anime e spesso presenta personaggi e situazioni che, chi ha visto la serie animata, vorrà quasi certamente ricordare.

Quindi se non ricordate l'anime ecco l'elenco degli episodi - chiamati sessioni in entrambe le versioni di Cowboy Bebop - da vedere che renderà più ricca e profonda la visione del live-action. Se invece non avete visto l'anime, la visione di questi episodi potrebbe darvi una idea di cosa aspettarvi.

  • Sessione 1 - Asteroid Blues: Il primo episodio introduce i personaggi principali e la droga chiamata Red Eye
  • Sessione 2 - Stray Dog Strut: I nostri eroi inseguono Abdul Hakim ma si ritrovano con un cane
  • Sessione 4 - Gateway Shuffle: In questo episodio Faye si unisce definitivamente all'equipaggio del Bebop. Inoltre vengono introdotti gli eco-terroristi capitanati da Maria Murdock
  • Sessione 9 - Jamming with Edward: L'episodio presenta l'hacker Radical Edward
  • Sessione 15 - My Funny Valentine: L'episodio dedicato alla vita di Faye
  • Sessione 16 - Black Dog Serenade: Una sessione fondamentale per conoscere il passato di Jet
  • Sessione 18 - Speak Like a Child: Un altro episodio che approfondisce un aspetto della vita di Faye
  • Sessione 20 - Pierrot le Fou: La sessione dedicata al killer spietato, ambientata al luna park
  • Sessione 22 - Cowboy Funk: Questo episodio vi presenterà il criminale conosciuto come Teddy Bomber
  • Sessione 23 - Brain Scratch: Un episodio molto intenso e con dialoghi profondi che ruota intorno alla figura del misterioso dottor Londes

Questi sono gli episodi essenziali per conoscere i personaggi principali e alcuni importanti cattivi. Una delle caratteristiche dell'anime è che questa è realizzata quasi come una serie antologica, dove gli episodi sono collegati tra loro sono dalla presenza dei personaggi. Questo accade perché l'opera si sofferma più sui singoli personaggi che sulla cresciuta del gruppo: i cacciatori di taglie operano insieme quando è necessario ma spesso si isolano per risolvere i propri problemi. Dall'inizio della serie fino alla fine il rapporto tra Jet e Spike non cambia, non si evolve: è sempre lo stesso, mentre la narrazione punta i fari sul loro passato.

Sunrise/NetflixJet e Spike
Jet e Spike nella versione anime

Per quanto riguarda il passato di Spike, in molti episodi dell'anime viene mostrata la sequenza flashback che riguarda una rosa che cade in una pozzanghera d'acqua per strada. Com'è chiaro fin dall'inizio questa è legata al suo amore per Julia. Un'altra componente fondamentale della serie è quella rappresentata dal villain Vicious. La storia di quest'ultimo e quella di Julia rappresentano il nodo cruciale che lega il presente e il passato di Spike.

Sunrise/NetflixUna rosa rossa a terra
La rosa del flashback di Spike

Gli ultimi due episodi di Cowboy Bebop ovvero il 25 e il 26 intitolati The Real Folk Blues Part I e Part II chiudono il cerchio intorno a questi tre importanti personaggi.
Per chi non ha visto l'anime di Cowboy Bebop, il consiglio è ovviamente quello di recuperare tutti i 26 episodi di questo intramontabile cult.

Leggi anche

      Cerca