Red Notice: le domande che potrebbero trovare risposta nel sequel

Il finale di Red Notice ha lasciato in sospeso alcuni quesiti, che potrebbero trovare risposta in un potenziale sequel dell'heist movie di Netflix. La storia di Sarah Black, Nolan Booth e John Hartley potrebbe essere sviluppata ulteriormente.

Netflix Il cast in una scena di Red Notice

Considerato il blockbuster più costoso di Netflix con 200milioni di dollari spesi, Red Notice ha battuto ogni record finora registrato dalla nota piattaforma di streaming online, divenendo – come riportato da Deadline - il film più visto di sempre nel week-end di uscita.

Se, al momento, al primo posto dei film più visti di Netflix c’è ancora Bird Box con Sandra Bullock, non è difficile immaginare che le cose potrebbero presto cambiare. Scritto e diretto da Rawson Marshall Thurber, Red Notice racconta la caccia al tesoro portata avanti da due ladri e un agente dell’FBI.

I due ladri d’arte Sarah Black (Gal Gadot) e Nolan Booth (Ryan Reynolds) sono in competizione per trovare le leggendarie uova d’oro di Cleopatra e aggiungere altro prestigio alla propria carriera, mentre John Hartley (Dwayne Johnson) inizialmente aiuta l’INTERPOL; salvo poi trovarsi a lavorare con Booth, con l’intenzione di arrestare Black.

Red Notice ci lascia, però, con qualche domanda senza risposta.

  1. L’INTERPOL e Hartley
  2. La storia di Sarah Black
  3. I padri di Hartley e Booth
  4. Le uova di Cleopatra
  5. Booth sullo yacht
  6. Il prossimo colpo

1 – Come ha fatto Hartley a ingannare l’INTERPOL?

John Hartley ci viene presentato come un profiler dell’FBI all’inseguimento del famoso ladro d’arte Nolan Booth. Inaspettatamente, Hartley e Booth uniscono le forze contro Black per arrestarla e arrivare alle uova prima di lei.

Durante il film, però, scopriamo che Hartley è sempre stato un criminale e che, oltre ad avere una relazione con Sarah, sta lavorando con lei sin dall’inizio.

NetflixPrimo piano di The Rock
The Rock in Red Notice

Vista la lunga truffa portata avanti dall’uomo, viene da chiedersi come abbia fatto Hartley a ingannare l’INTERPOL, spacciandosi per un profiler dell’FBI e nascondendo perfettamente la sua vera identità.

Sebbene l’INTERPOL abbia inizialmente dei sospetti al riguardo, com’è possibile che – essendo il partner della famosa Black e si pensa, di conseguenza, un famoso criminale – non sia ricercato e riconosciuto?

2 – Qual è la vera storia dell'Alfiere?

Soprannominata L'Alfiere, Sarah Black ha un passato di cui sappiamo ancora abbastanza poco. È una famosa ladra d’arte e ha una storia con John Hartley, ma tutto il resto è ancora un enigma.

Come ha iniziato la sua collaborazione con il compagno? Dove si sono conosciuti?

NetflixIl cast di Red Notice
Il cast di Red Notice

In una delle scene, inoltre, la donna afferma di aver ereditato le proprie abilità dal padre, ma – considerando le bugie dette per ottenere i propri scopi – sarà, effettivamente, la verità?

3 – Che fine hanno fatto i padri di Hartley e Booth?

Parlando ancora di padri, in Red Notice vengono nominati anche quelli di Hartley e Booth. Entrambi rivelano di non essere mai stati apprezzati dai genitori, ma non viene raccontato cosa sia successo esattamente.

Che fine hanno fatto il padre truffatore di Hartley e il padre di Booth? Da alcune battute veniamo a sapere che quello di quest’ultimo – capitano della polizia svizzera – dovrebbe essere morto, ma non viene svelato come.

NetflixRyan Reynolds e The Rock in Red Notice
Ryan Reynolds e The Rock in Red Notice

Essendo stati, più volte, nominati i padri di tutti e tre, è presumibile credere che ci sia ancora molto da raccontare sulla vita passata dei protagonisti.

4 – Cosa succede alle uova di Cleopatra?

Al centro della trama di Red Notice c’è – come detto all’inizio – la caccia al tesoro, il cui fulcro è rappresentato dalle mitiche uova d’oro di Cleopatra

Booth, Hartley e Black si mettono alla ricerca di questi preziosissimi manufatti antichi. Quando Hartley e Black li consegnano al miliardario egiziano - che voleva regalarli alla figlia per il suo matrimonio – l’INTERPOL fa irruzione alla festa – durante il cameo di Ed Sheeran – e sequestra le uova, arrestando l’uomo.

NetflixIl cast di Red Notice
Hartley e Booth in Red Notice

Che fine fanno, in seguito? La risposta più ovvia è che queste restino in mano all’INTERPOL per incriminare il miliardario e che vengano, poi, esposte nuovamente – questa volta tutte e tre – al Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, a Roma (dov’è stato rubato il primo uovo). 

Ovviamente, le uova potrebbero essere nuovamente rubate dal trio di Red Notice.

5 – Come fa Booth a localizzare Hartley e Black sul loro yacht?

Brillante ladro, Booth riesce a liberarsi dopo che la coppia lo lascia ammanettato a un albero per volare in Egitto e consegnare le tre uova di Cleopatra, ormai in loro possesso.

Sembra anche che sia lui a condurre l’INTERPOL a Il Cairo, durante il matrimonio già prima discusso ed è sempre lui a riuscire a localizzare Hartley e Black sul loro yacht in Sardegna. Sì, ma come?

NetflixGal Gadot in Red Notice
Gal Gadot in Red Notice

La risposta potrebbe essere scontata e riguardare, semplicemente, le sue abilità da criminale, ma se ci fosse sotto un accordo con l’INTERPOL o qualcosa del genere?

6 – Cosa ruberanno Booth, Black e Hartley?

Infine, la domanda più intrigante è riservata all’ultima scena di Red Notice: cosa vogliono rubare Sarah Black, Nolan Booth e John Hartley al Museo del Louvre a Parigi, in Francia?

Al suo interno, vi sono alcune delle più famose e preziose opere d’arte realizzate nella storia, come la Venere di Milo e La Gioconda.

NetflixIl cast di Red Notice
Booth, Hartley e Black, protagonisti di Red Notice

Possiamo immaginare che l’INTERPOL stia loro alle calcagna ma, dati i colpi di scena precedenti, nulla esclude che ci possa essere dell’altro.

Non ci resta che attendere, per scoprire quali dubbi verranno sciolti in un potenziale Red Notice 2.

Leggi anche

      Cerca