One Piece raggiunge il traguardo dei 1000 episodi e annuncia l'arrivo di un nuovo film

One Piece festeggia l'importante traguardo di ben 1000 episodi trasmessi, nel frattempo arriva anche l'annuncio di un nuovo film d'animazione: One Piece Red.

Shueisha/Toei Animation One Piece 1000 episodi

One Piece ha raggiunto un traguardo importantissimo per quanto riguarda l’anime, infatti in Giappone è andato appena in onda l’episodio numero 1000. Sono stati molti i festeggiamenti in tutto il mondo, soprattutto da parte dei fan per il raggiungimento dei mille episodi. Per l’occasione il nuovo episodio ha riproposto la sigla storica dell’anime “We Are!”, in assoluto la prima sigla dell’anime nella sua versione giapponese, aggiornata però al momento attuale della storia dell’anime, con tutta la ciurma al completo compreso il nuovo arrivato Jinbe.

Tra gli altri omaggi dedicati al raggiungimento dei 1000 episodi c’è un nuovo artwork dedicato al protagonista Rufy e un video creato da Crunchyroll, piattaforma che sta attualmente trasmettendo l’anime in simulcast in tutto il mondo, che ha realizzato un video in cui è compreso un secondo di ogni episodio dal primissimo fino appunto al numero 1000. La lunghezza di questo video è di ben 17 minuti e oltre, tanto per far capire quanto l’anime di One Piece sia longevo. La serie è infatti iniziata in Giappone a ottobre del 1999, ed è andata in onda senza interruzioni per 22 anni di fila raccontandoci le incredibili avventure di Rufy e della sua ciurma.

La serie è però sempre più vicina al traguardo, attualmente infatti, sia nell’anime che nel manga si sta svolgendo la parte finale della Saga del Paese di Wa, importantissima ai fini della storia dato che la ciurma di Cappello di Paglia sta affrontando insieme a numerosi alleati ben due dei Quattro Imperatori, ossia Kaido e Big Mom. Eiichiro Oda stesso ha detto che una volta conclusa questa saga l’anime entrerà nella parte finale della sua storia, anche se è probabile che ci vogliano ancora altri 4 o 5 anni per vedere la conclusione, sempre stando a quanto detto dall’autore stesso. Quasi sicuramente la Saga del Paese di Wa arriverà alla sua conclusione nel 2022, e non vediamo l’ora di entrare finalmente nella saga finale dell’opera. Nel frattempo però è arrivato un nuovo importante annuncio.

One Piece Red, arriva il nuovo film d’animazione

Approfittando dell’importante traguardo del raggiungimento dei 1000 episodi, è stato anche annunciato l’arrivo di un nuovo film d’animazione dedicato a One Piece. Il titolo della nuova pellicola sarà One Piece Red, un breve teaser trailer di appena 30 secondi ci ha mostrato alcuni dettagli sul nuovo film, che avrà al centro della vicenda un nuovo personaggio femminile che si presume sia una cantante, e, come visto dalla fine del teaser, probabilmente Shanks avrà un ruolo molto importante all’interno della pellicola. D’altronde non è un caso che il soprannome del famoso pirata sia “il Rosso”.

Eiichiro Oda ha rivelato con un messaggio di essere coinvolto in prima persona nella stesura della storia e nel design dei nuovi personaggi del film, proprio come era successo con Gold e Stampede, i due film precedenti. A dirigere il nuovo film sarà Goro Taniguchi, famoso per essere stato il regista di Code Geass e altri importanti anime. Oda ha ricordato nel suo messaggio che la prima incarnazione animata di One Piece, un OAV con una storia inedita uscito prima dell’anime ufficiale, era stato diretto proprio da Taniguchi stesso, che si è detto onorato di poter tornare a lavorare su One Piece. Il film al momento è previsto per il prossimo 6 agosto in Giappone, e per il momento bisognerà attendere per avere ulteriori informazioni sulla storia di One Piece Red.

Leggi anche

      Cerca