Dov'è stata girata La Ruota del Tempo? Le location della serie fantasy di Amazon Prime

La serie fantasy mostra scenari mozzafiato che spaziano da terre magiche a pianure desolate passando per grandi castelli fino a piccoli borghi antichi. Ecco tutte le location de La Ruota del Tempo.

Sony Pictures/Amazon Studios I protagonisti de La Ruota del Tempo

La Ruota del Tempo è la nuova serie di genere fantasy ideata da Rafe Judkins e basata sull'omonima saga letteraria best-seller di Robert Jordan. Ambientato in un mondo fantastico dove la magia è qualcosa di raro a cui possono accedere soltanto alcune donne, lo show vede protagonista la candidata agli Oscar, Rosamund Pike.

L'attrice veste i panni di Moiraine Damodred, membro di una potente organizzazione chiamata Aes Sedai. La donna, dopo essere giunta nel piccolo villaggio di Two Rivers, decide di reclutare un gruppo di cinque ragazzi e ragazze per intraprendere un viaggio pericoloso in tutto il mondo. 

Moiraine è fortemente convinta che tra loro si nasconda la reincarnazione del leggendario "Drago Rinato" e spera di identificare il potente essere, il cui destino è salvare o distruggere l'intera umanità.

Per dar vita a scenari epici e fantastici, Sony Pictures e gli Amazon Studios hanno deciso di utilizzare l'Europa occidentale come set per le riprese. A seguire scopriamo nel dettaglio dov'è stata girata e quali sono tutte le location de La Ruota del Tempo

Le scene a Praga e in altri luoghi della Repubblica Ceca

La produzione ha iniziato a girare la prima stagione de La Ruota del Tempo il 16 settembre 2019, ma a marzo 2020 hanno dovuto sospendere a causa della pandemia di COVID-19. I lavori sono poi ripartiti ad aprile 2021 e si sono conclusi a maggio 2021.

Le riprese della serie si sono svolte principalmente in Repubblica Ceca, in particolare a Praga, nel quartiere Letňany, dove è stato allestito un enorme studio all'interno di una fabbrica di camion. Il villaggio Emond's Field nei Fiumi Gemelli è stato ricostruito in una cava, situata a circa 30 chilometri da Praga. 

Sempre in Repubblica Ceca sono state girate altre scene de La Ruota del Tempo. In particolare, il campo di Perrin ed Egwene, due dei protagonisti della serie, è stato realizzato presso Dolský mlýn, alcune suggestive e pittoresche rovine di un antico mulino. 

Il Mulino Dolský (Dolský mlýn) è infatti uno dei più antichi mulini ad acqua sopravvissuti nella Repubblica Ceca. In origine era una struttura a tre ruote, con due ruote azionate da un dispositivo di macinazione e una terza da una sega. 

I primi riferimenti scritti risalgono al 1515, anche se probabilmente fu edificato prima, durante la colonizzazione dei tedeschi nell'ultimo terzo del XIV secolo. Dal 1696 al 1910 la struttura fu di proprietà della famiglia Pohl e venne ricostruito più volte prima di essere abbandonato nel 1945. 

Dolský mlýn è situato nelle vicinanze di Kamenická Stráň, un villaggio nel Parco Nazionale della Svizzera Boema, nella Repubblica Ceca nordoccidentale. 

Infine, le scene del Palazzo Reale di Andor - uno degli stati più importanti del continente di Randland (noto anche come Terre Occidentali), dove è ambientata la serie - sono state girate nel castello di Ploskovice, nella Boemia settentrionale. 

Progettato tra il 1730 e il 1720 dall'architetto Kilián Ignác Dientzenhofer, il palazzo era la residenza estiva di Anna Maria Luisa de’ Medici, moglie del granduca di Toscana Gian Gastone, l’ultimo membro della famosa casata. 

Il castello, che oggi è aperto al pubblico, è stato ristrutturato nella seconda metà del XIX secolo e al suo interno presenta uno splendido parco dove ci sono stagni, fontane e moltissime piante.

La città di Bovec, in Slovenia

La maggior parte delle scene che ritraggono i magnifici paeseggi montuosi che appaiono nella serie fantasy di Amazon sono state girate in Slovenia, per la precisione nella località montuosa di Bovec e nel vicino villaggio di Soča.

Situato nella regione nord-ovest del Paese, a poca distanza dal confine con l'Italia, questo piccolo comune è completamente immerso in un vero e proprio paradiso naturale che non ha eguali al mondo. Bovec, infatti, è circondata da montagne altissime che presentano una flora rigogliosa ed è attraversata dal fiume Isonzo.

La produzione de La Ruota del Tempo ha dovuto affrontare non poche difficoltà per riuscire a portare sul posto tutta l'attrezzatura necessaria per le riprese, in quanto il terreno non permette ai camion di raggiungere i luoghi prescelti.

Grazie ai suoi splendidi scenari, in passato era già stata utilizzata come location per alcune sequenze della celebre saga Disney de Le cronache di Narnia

La città di Dubrovnik, in Croazia

La troupe di produzione della serie ha trascorso anche diverso tempo a girare nella città di Dubrovnik, in Croazia, famosa soprattutto per i suoi vecchi quartieri. 

Gli edifici antichi, ben conservati e situati nel centro storico di Dubrovnik, erano già stati protagonisti di una delle serie fantasy più amate di sempre, Il Trono di Spade

Come accade ormai con la maggior parte degli adattamenti fantasy, anche per La Ruota del Tempo è stata utilizzata ampiamente la tecnologia CGI così da riuscire a conferire alla serie le sue atmosfere epiche. 

Leggi anche

      Cerca