La colonna sonora di Tick, Tick...Boom! (e chi canta ogni canzone)

Tick, Tick...Boom! è disponibile nel catalogo Netflix. Scopriamo quali canzoni accompagnano le scene più importanti del film musical con protagonista Andrew Garfield.

Netflix Andrew Garfield è il protagonista di Tick, Tick...Boom!

L'ultima opera di Lin-Manuel Miranda è su Netflix e si chiama Tick, Tick...Boom! Il film musical è basato sulla vera storia di Jonathan Larson, autore di Rent, l'iconico spettacolo di Broadway andato in scena il giorno successivo alla sua tragica e prematura morte.

Il film presente nel catalogo Netflix con protagonista Andrew Garfield non si concentra però sul suo capolavoro, ma su un periodo precedente della vita del drammaturgo. Attorno ai vent'anni, Larson ambiva a portare a teatro un musical dal titolo Superbia. Tick, Tick...Boom! su Netflix esplora quei momenti dell'esistenza di Larson esattamente come la pièce originale rappresentava la delusione dell'autore riguardo al destino di Superbia.

Nel film con Garfield sono incluse molte delle canzoni presenti nel musical rock di Larson. In tutto si contano 13 tracce che fanno parte della colonna sonora originale del musical di Jonathan Larson.

Ci sono, poi, una serie di tracce extra che appartengono ad altri lavori di Larson.

Una guida alla soundtrack del film spiega il momento in cui ogni canzone viene eseguita e chi è a interpretarla.

Le 13 tracce di Tick, Tick...Boom!

30/90

30/90 è il numero di apertura della pellicola. Le note iniziano a suonare non appena Larson introduce il musical. Con una band ad accompagnarlo e Vanessa Hudgens, Joshua Henry, Robin de Jesús, Alexandra Shipp e MJ Rodriguez accanto, Garfield canta la ballata rock che racconta la paura di compiere trent'anni nei Novanta.

Boho Days

Durante una festa organizzata da Larson, il giovane artista dà vita a un numero improvvisato. Garfield canta Boho Days accompagnato da Vanessa Hudgens, Joshua Henry, Robin de Jesus e Alexandra Shipp, che si uniscono a lui una strofa dopo l'altra.

Green Green Dress

A festeggiamenti terminati, Larson e la sua ragazza Susan si trovano sul tetto del loro appartamento a New York. Vedendolo tremare dal freddo, Susan gli offre la sua giacca rivelando l'abito verde che indossa. Quando i due ritornano dentro e si baciano, parte in sottofondo la canzone Green Green Dress, interpretata da Joshua Henry.

No More

Larson fa una visita al suo ex coinquilino e migliore amico, Michael, ora trasferitosi in un nuovo appartamento. È proprio Michael (Robin de Jesús) a cantare No More. Nella canzone, il ragazzo parla di quanto sia bella la sua nuova dimora rispetto alla precedente. Andrew Garfield si unisce a Robin de Jesús quando i due personaggi ricordano le condizioni in cui vivevano in passato e le difficoltà che sperano non dovranno mai più affrontare.

Johnny Can't Decide

Andrew Garfield canta Johnny Can't Decide durante lo spettacolo che Larson ha messo ormai in scena, Tick, Tick...Boom! La canzone ruota attorno all'indecisione del protagonista, che non sa come sentirsi riguardo alla nuova opportunità di lavoro che si è presentata per Susan. Larson si domanda se non sia il caso di mettere da parte i suoi sogni e intraprendere un'altra strada. Joshua Henry e Vanessa Hudgens lo accompagnano nei cori della canzone.

Sunday

Andrew Garfield è la voce principale di un numero incredibilmente riuscito ambientato al Moondance Diner, un ristorante nel quartiere SoHo di Manhattan.

Tra i clienti del ristorante, che partecipano all'esibizione, ci sono due star di Hamilton: Reneé Elise Goldsberry e Phillipa Soo. A loro si affiancano delle vere leggende di Broadway: Bebe Neuwirth e Brian Stokes Mitchell e poi ancora Adam Pascal, Daphne Rubin Vega e Wilson Jermaine Heredia. Infine, partecipano alcuni membri del cast principale del film: André De Shields, Chita Rivera, Bernadette Peters, Joel Grey, Chuck Cooper, Howard McGillin e MJ Rodriguez.

Play Game

È di Tariq Trotter la voce che intona Play Game. La canzone rap che segna la metà del film parte nel momento in cui la strada di Larson si incrocia con quella di un rapper. Pur se Trotter è la voce principale della performance, Garfield si unisce a lui nel finale.

Therapy

Sul palco dello spettacolo, Andrew Garfield e Vanessa Hudgens cantano Therapy. L'esibizione live viene alternata a momenti della vita privata di Jonathan e Susan. I due discutono del loro futuro: continueranno a stare insieme o è il caso di interrompere la relazione?

Swimming

Larson ha difficoltà a comporre una canzone per il suo Superbia finché l'ispirazione non lo coglie nel momento in cui si rilassa in piscina.

"Swimming" è un brano ancora una volta interpretato da Andrew Garfield, Vanessa Hudgens e Joshua Henry.

Come to Your Senses

Vanessa Hudgens e Alexandra Shipp uniscono le loro voci in Come to Your Senses.

La canzone è scritta da Larson per Superbia e mentre Karessa, il personaggio di Vanessa Hudgens, inizia a intonarla, il protagonista immagina che sia Susan a farlo.

Real Life

Cantata da Robin de Jesús, Real Life segna un punto di svolta per la storia narrata. Michael confessa a Jonathan di essere risultato positivo all'HIV. Larson capisce che l'amico lo sapeva da tempo e aveva cercato di dirglielo in precedenza. Larson, tuttavia, era troppo concentrato su sé stesso e su Superbia per notarlo.

Why

Sconvolto da quanto appena appreso, Larson suona al pianoforte Why, una canzone tutta dedicata all'amicizia tra lui e Michael e ai sogni che hanno a lungo condiviso. Mentre suona, il protagonista del film di Netflix si rende conto di dover stare accanto all'amico nel momento più difficile della sua vita. Così si reca di corsa da lui.

Louder Than Words

L'ultima canzone di Tick, Tick...Boom! e cantata da Andrew Garfield, Joshua Henry e Vanessa Hudgens. In Louder Than Words, Larson si pone domande sulla vita e sulla gente e comprende che spesso le azioni valgono più delle parole.

Le altre tracce presenti nel film

Come to Your Senses (versione titoli di coda)

Mentre i titoli di coda scorrono sullo schermo, ascoltiamo una nuova versione di Come to Your Senses, cantata stavolta da Jazmine Sullivan.

Green Green Dress

La version di Green Green Dress che ascoltiamo nella pellicola, dura solo pochi secondi. Nella sua versione registrata, invece, possiamo sentire la canzone estesa cantata da Andrew Garfield e Alexandra Shipp.

Out Of My Dreams

Della colonna sonora ufficiale del film fa parte una delle canzoni mai prodotte da Jonathan Larson, Out of My Dreams. A cantarla è Veronica Vazquez.

Only Takes a Few

Infine, una seconda canzone inedita di Larson presente nella colonna sonora di Tick, Tick...Boom! è Only Takes a Few. La cantano i The Mountain Goats.

Leggi anche

      Cerca