La Ruota del Tempo, la serie Amazon con Rosamund Pike: come funziona e quello che c'è da sapere sull'Unico Potere

Quello raccontato ne La Ruota del Tempo è un mondo magico al cui centro c'è l'Unico Potere o Vera Fonte, una parte importante della storia ispirata ai romanzi di Robert Jordan. La serie vede Rosamund Pike nei panni della Aes Sedai Moiraine Damodred.

Amazon Studios Rosamund Pike di spalle

La Ruota del Tempo (The Wheel of Time), la serie fantasy di Amazon Prime Video, è stata accolta positivamente da pubblico e critica, portando a casa un vero debutto da record.

Come riportato da Deadline, la serie creata da Rafe Judkins e ispirata all’omonima saga di romanzi fantasy di Robert Jordan è già stata rinnovata per una seconda stagione e rappresenta il migliore debutto dell’anno per la nota piattaforma di streaming online, nonché una delle cinque serie più viste di sempre sul servizio di video streaming (dato che, molto probabilmente, è destinato a migliorare ulteriormente).

Al centro della storia de La Ruota del Tempo c’è Moiraine Damodred (Rosamund Pike), Aes Sedai dell'Ajah Azzurra che, insieme al suo Custode al'Lan Mandragoran (Daniel Henney), è alla ricerca del cosiddetto Drago Rinato, la cui reincarnazione è destinata a salvare l’intera umanità dal potente Tenebroso (Dark One).

In questo magico mondo, alcune persone – tra cui Moiraine, una delle Aes Sedai più potenti – possiedono delle abilità eccezionali: possono, infatti, incanalare l’Unico Potere (One Power), un’energia magica che fa girare la Ruota del Tempo e che rappresenta il fulcro della serie.

Scopriamo come funziona e tutto quello che c’è da sapere sull’Unico Potere de La Ruota del Tempo.

L’Unico Potere e la Vera Fonte

Tutti i personaggi de La Ruota del Tempo, che usano l’Unico Potere, vi attingono dalla Vera Fonte (True Source).

Nei romanzi di Jordan, la Vera Fonte dell’Unico Potere è descritta come la forza motrice dell’Universo, un’energia infinita che permette alla Ruota del Tempo di girare e che permea la realtà.

A questa possono avere accesso soltanto alcune persone, le quali la incanalano in flussi energetici da tessere.

Amazon StudiosPrimo piano di Rosamund Pike
Moiraine ne La Ruota del Tempo

Ci sono incanalatori dalla nascita - che hanno la Scintilla Innata, per l’appunto - e che, durante l’adolescenza, iniziano a manifestare le proprie abilità; ci sono, poi, altri che possono sviluppare queste capacità con l'insegnamento e che potrebbero trascorrere la vita ignorando i propri talenti.

L’Unico Potere si divide, però, in due parti: Saidin, a cui hanno accesso soltanto gli uomini e Saidar, a cui accedono le donne.

Saidar e l’Unico Potere per le donne

Come detto prima, alcune donne vantano l’abilità di incanalare sin dalla nascita; altre, invece, devono essere accompagnate nel percorso verso l’utilizzo dell’Unico Potere. Generalmente, queste capacità sono scoperte quando si avvicina l’età adulta.

Grazie all’Unico Potere, le incanalatrici riescono a percepire le altre donne, avvertendo una particolare sensazione quando sono loro vicine o vedendo un’aura attorno a esse.

Amazon StudiosRosamund Pike
Moiraine in una scena de La Ruota del Tempo

Le incanalatrici vengono, quindi, addestrate e sono conosciute come Aes Sedai, che viaggiano in giro per il mondo in cerca di altre ragazze che abbiano ciò che occorre per toccare la Vera Fonte.

In base alla forza della connessione con la Vera Fonte, queste donne possono diventare molto potenti.

Saidin e l’Unico Potere per gli uomini

A potere utilizzare l’Unico Potere sono solo pochi uomini. La parte maschile della Vera Fonte è contaminata dal Tenebroso; motivo per cui questi sono spesso condannati a diventare vittime di follia.

Utilizzando l’Unico Potere, alla fine, gli uomini sono destinati a impazzire o a morire. Sono stati proprio degli uomini impazziti, alla fine dell’Epoca Leggendaria, a causare la Frattura del Mondo.

Amazon StudiosIl cast de La Ruota del Tempo
Il cast de La Ruota del Tempo

Nel corso degli anni, hanno continuato a nascere uomini in grado di incanalare e che, dunque, rappresentano una minaccia per il mondo. Per questa ragione, le Aes Sedai lavorano per catturarli e domarli.

I flussi dell’Unico Potere

Esistono cinque diversi flussi dell’Unico Potere, a cui gli incanalatori possono attingere per tessere: Aria, Acqua, Fuoco, Terra e Spirito.

Se gli uomini sembrano essere più forti nell’utilizzo di Terra e Fuoco, le donne lo sono con Acqua e Aria, mentre Spirito è, tendenzialmente, uguale per entrambi i sessi.

Gli incanalatori più forti riescono a gestire diversi flussi alla volta; i più deboli, invece, soltanto uno.

Naturalmente, a seconda della quantità dei flussi utilizzati e del loro intreccio, si ha un esito diverso.

Tra i tanti poteri presenti ne La Ruota del Tempo ci sono Creare la Luce, Far Danzare le Nubi – che consente di influenzare il clima - Creare Vortici nell'Acqua, Fulmini, Sfere Infuocate e Guarigione, che permette a persone o animali malati o feriti di guarire.

Come può essere rimosso il collegamento con l’Unico Potere

Infine, il legame con l’Unico Potere può essere spezzato, ma come? Gli incanalatori possono perdere l’abilità di usare l’Unico Potere, quando viene tagliato il collegamento con la Vera Fonte.

Quando gli uomini subiscono tale processo vengono detti “domati”, mentre le donne – quando sono accusate di gravi crimini - sono dette “quietate”.

Sono, ad ogni modo, più gli uomini che le donne a dover sopportare questo trattamento che viene descritto come qualcosa di peggiore della morte e, infatti, chi lo subisce spesso muore in poco tempo.

Leggi anche

      Cerca