La Casa di Carta 6 non si farà, al suo posto lo spin-off su Berlino

Mentre la Casa di Carta avvia verso la sua conclusione, Netflix ha già annunciato un remake coreano e uno spin-off con Pedro Alonso, intitolato Berlin: A New Series.

Netflix Pedro Alonso è Berlino ne La Casa di Carta, di Netflix

A pochi giorni dall'arrivo dell'ultima manciata di episodi de La Casa di Carta, Netflix ha annunciato uno spin-off interamente dedicato al personaggio di Berlino/Andrés de Fonollosa. Sarà intitolato "Berlin: A New Series" e vedrà il ritorno dell'attore Pedro Alonso nel ruolo del protagonista.

Nonostante Berlino sia andato incontro alla morte nell'ultimo episodio della prima stagione, la sua presenza è stata costante ne La Casa di Carta grazie ai numerosi flashback che hanno raccontato gli anni precedenti alla rapina presso la Fábrica Nacional de Moneda y Timbre a Madrid. In questo modo non abbiamo mai davvero detto addio al suo personaggio, e anzi, l'abbiamo conosciuto ancor più approfonditamente rispetto agli atri.

Se già sapevamo che Berlino era subdolo, manipolatore, violento e senza scrupoli, ma anche un affascinante leader capace, all'occorrenza, di fare la cosa giusta arrivando perfino a sacrificare la propria vita per salvare quella degli altri, i flashback ci hanno detto di più del suo passato, del rapporto col fratello Sergio, della complessa relazione con Palermo, del matrimonio con Tatiana e, infine, ci hanno fatto fare la conoscenza di suo figlio Rafael.

Le prime ipotesi su Berlin: A New Series, spin-off de La Casa di Carta

Eppure sembra che non sia ancora tutto, e che Berlino ci riserverà ancora delle sorprese in futuro, nella serie spin-off di cui sarà protagonista.

In realtà, quando, nei primi cinque episodi de La Casa di Carta – Parte 5, era stato introdotto il personaggio di Rafael, tra le teorie sul suo ruolo all'interno della serie c'era quella secondo cui la sottotrama che lo vedeva protagonista insieme a suo padre sarebbe stata un modo per preparare il terreno a uno spin-off con protagonista proprio il personaggio interpretato da Patrick Criado.

Pur non essendo ancora trapelato nulla per quanto riguarda la trama di Berlin: A New Series, con molta probabilità si tratterà di una serie prequel dal momento che il personaggio è ormai passato a miglior vita da qualche anno. E allora i flashback delle rapine in compagnia di moglie e figlio potrebbero essere stati solo un assaggio di quello che vedremo nello spin-off con protagonista Pedro Alonso.

Berlin: A New Series potrebbe quindi raccontare di più del periodo in cui Andrés e Rafael si davano alla criminalità seguendo, però, il punto di vista di Berlino.

C'è, però, un'altra possibilità: secondo una teoria che spopola tra i fan, Berlino sarebbe sopravvissuto all'attacco della polizia nel finale della prima stagione. Se l'ipotesi, per quanto tirata per i capelli (dopotutto abbiamo visto il personaggio trivellato di colpi d'arma da fuoco) si rivelasse reale, allora lo spin-off potrebbe raccontare una storia ambientata ai giorni nostri, e non nel passato. Soprattutto se pensiamo al fatto che sappiamo già molto del passato di Andrés, una storia col personaggio ancora in vita sarebbe sicuramente più fresca da un punto di vista narrativo.

Quando e dove vedere lo spin-off de La Casa di Carta su Berlino?

Data la popolarità de La Casa di Carta e del personaggio interpretato da Pedro Alonso, era inevitabile che la fine della serie non avrebbe significato un addio definitivo al mondo creato da Álex Pina. Ma quando potremo vedere lo spin-off?

Berlin: A New Series arriverà nel catalogo di Netflix nel 2023. Ciò significa che dovremmo aspettare ancora due anni prima della distribuzione da parte del colosso dello streaming mondiale.

Berlino nel revival coreano de La Casa di Carta

Non solo spin-off, ma anche revival! Anche se per la serie madre sta arrivando il canto del cigno, La Casa di Carta continuerà a vivere non solo con lo spin-off con protagonista Pedro Alonso, ma anche grazie a un revival coreano (diretto da Kim Hong-sun e sceneggiato da Ryu Yong-jae) in cui nel ruolo di Berlino troveremo niente poco di meno che Park Hae-soo, l'attore che in Squid Game interpretava l'ambiguo Cho Sang-woo, amico e rivale del protagonista. Non sono stati annunciati, invece, gli altri membri del cast.

Dal momento che abbiamo già avuto modo di vederlo dare vita a un personaggio dalla morale grigia in Squid Game, possiamo aspettarci che saprà cogliere al meglio i tratti più enigmatici della personalità di Berlino.

  • La Casa di Carta non avrà una sesta parte. Al suo posto ci sarà uno spin-off dedicato a Berlino.

  • Berlin: A New Series arriverà su Netflix nel 2023.

Leggi anche

      Cerca