Just Look Up: il testo e il video dell'esilarante canzone parodia di Ariana Grande in Don't Look Up

Guest star molto autoironica del nuovo film di Adam McKay, Ariana Grande è protagonista di uno dei brani inediti del film, con tanto di spettacolare performance dal vivo: tutto quello che devi sapere sul brano Just Look Up.

Ariana Grande è forse l'unico membro del cast stellare del nuovo film di Adam McKay a poter competere con il protagonista Leonardo DiCaprio a livello di fama globale. La popstar di Dangerous Woman e No Tears Left to Cry non si limita a un semplice cameo del film nei panni di una cantante idolatrata dai suoi fan. La sua Riley Bina, popstar di fama globale che ricalca la sua stessa carriera e il suo livello di celebrità in chiave parodistica e peggiorativa, è protagonista di un paio di scene in cui interagisce con i protagonisti Randall e Kate. In una di queste, risponde malamente a Leonardo Di Caprio di farsi gli affari suoi!

Riley è sulla bocca di tutti - ancor più della cometa distruttrice - perché la sua storia d'amore con il popolarissimo rapper DJ Chello (a sua volta interpretato dal noto rapper Kid Cudi/Scott Mescudi) sembra arrivata a una rottura. L'addio mediatico tra i due tiene tutta America con il fiato sospeso. Gli ultimi risvolti del tira e molla tra i due cantanti mettono in ombra il drammatico annuncio sull'arrivo di una cometa che si schianterà sulla Terra. 

In una colonna sonora già ricchissima di brani trascinanti, spicca un inedito realizzato appositamente per il film da Ariana Grande. S'intitola Just Look Up e fa riferimento al movimento che cerca di convincere la popolazione terrestre a prendere coscienza del problema causato dalla cometa, mentre una parte politica invita - da titolo - a non guardare il cielo e a non preoccuparsi della cometa. Non guardate in su, Don't Look Up. Il brano è molto più di una semplice aggiunta musicale al film. Durante Don't Look Up infatti vediamo Ariana Grande cantare il concerto tutto il brano con una performance memorabile, a cui prendere parte anche Scott Mescudi nei panni dell'eterno fidanzato DJ Chello. 

La parte più interessante del brano è però il testo, che diventa quasi una parodia di certe canzoni dedicate a nobili cause sociali o politiche che spesso realizzano le stelle del pop statunitense. 

Il significato di Just Look Up, il brano di Ariana Grande per Don't Look Up 

Quando tutto sembra volgere al peggio, le star globali della musica fanno un ultimo, disperato tentativo di aumentare la consapevolezza delle persone comuni sul rischio imminente di collisione, raccogliendo fondi per un'ultima, disperata missione di salvataggio. Sul palco Ariana Grande è sospesa a qualche metro da terra, avvolta in un delicato abito bianco con un lungo strascico e le maniche decorate da piume. Lo stadio è pienissimo e migliaia di persone seguono la cantante mentre intona un brano che sembra parlare delle inevitabili difficoltà di una storia d'amore che non finisce, nonostante tutto:

True love doesn’t die, it holds on tight and never lets you go Just look up! You cannot deny the signs...what you’ve waited for, don’t wait no more. It’s right up above you. Just look up! 

In Italiano si può tradurre più o meno così: il vero amore non muore, tiene duro e non ti lascia andare. Guarda in alto! Non puoi negare i segni...che stai aspettando, non aspettare più. È proprio sopra di te!

NetflixAriana nella scena del film in cui canta la canzone Just Look Up
Il video della performance di Ariana nel film è quello ufficiale della canzone

Il brano in realtà fa riferimento proprio alla cometa, chiaramente visibile nel cielo a questo punto del film. L'amara ironia del film suggerisce che anche l'imminente Apocalisse è diventata oggetto di sfruttamento da parte dei mass media e dalla cultura della celebrità, che permea ogni cosa: anche l'estinzione umana. Si crea quindi un ironico contrasto tra la situazione drammatica descritta, l'isteria dei fan di Riley, l'ambiguità del testo che ora fa riferimento alla storia tra la cantante e il suo DJ e ora all'imminente Apocalisse. Fulminante il finale del brano: 

Just look up, turn off that shit box news 'cause you’re about to die soon everybody! Look up! Here it comes. I’m so glad I’m here with you forever in your arms.

In Italiano si può tradurre più o meno così: Guarda in su e spegni quella merdosa scatola sputa notizie, perché morirete tutti a breve! Guarda in su, arriva. Sono così contenta di essere qui con te, per sempre tra le tue braccia. La canzone riprende la frase di Kate divenuta un meme tormentone: stiamo tutti per morire, dannazione! 

La colonna sonora di Don't Look Up contiene un brano di Bon Iver

Se il cast di Don't Look Up è davvero stellare, anche il squadra dietro la realizzazione della colonna sonora non è da meno. Il compositore Nicholas Britell, già candidato due volte agli Oscar e vincitore di un Emmy, si è occupato sia dei brani principali della OST sia del pezzo cantato da Ariana Grande, in coppia con la compositrice Taura Stinson, anche lei già nominata agli Oscar. Noto per il suo lavoro alla colonna sonora di Moonlight, If Beale Street Could Talk del telefilm Succession, Britell ha già collaborato con McKay anche nei film La grande scommessa e Vice.

Britell ha collaborato alla scrittura del brano Second Nature, seconda canzone pop interpretata da un grande della musica contemporanea, Bon Iver. Il brano accompagna la chiusura amara del film.

  • Il testo in inglese della canzone recita: 

    We knew no bounds 
    Fell at the speed of sound
    Riding... Against all odds, But soon against ourselves. 
    You haunted every memory
    With no goodbyes, all bad for me
    Your pride put out the fire in our flames
    Then just one look is all it takes
    I feel your eyes they’re locked on every part of me
    Then my dumb heart says... 

    Just look up
    There is no place to hide... 
    True love doesn’t die, it holds on tight and never lets you go
    Just look up! 
    You cannot deny the signs...
    What you’ve waited for, don’t wait no more. 
    It’s right up above you. Just look up! 

    (Baby) Know I let you down a n---- can’t deny it (Uh uh) 
    And there’s so much I could lose and yes that matters (yeah) 
    I’ve been dealing with madness (yo) 
    Wasn’t the man you needed
    You dealing with sadness
    Truthfully it’s all on me 
    And I’m sorry my love Imma heal your heart 
    I’ll hold it in my hand
    Time is ohh so precious, we don’t really have much left now  
    Take my hand baby Never leave you Riley 


    Look up
    What he’s really trying to say
    Is get your head out of your ass
    And listen to the goddamn qualified scientists
    We really fucked it up, fucked it up this time
    It’s so close I can feel the heat big time
    You can act like everything is alright
    but this is probably happening in real time
    Celebrate, Or cry or pray ...

    Whatever it takes to get you through the mess that we made! 
    Cause, tomorrow may never come! 

    Just look up
    Turn off that shit box news
    Cause you’re about to die soon everybody! 
    Look up
    Here it comes
    I’m so glad I’m here with you 
    Forever in your arms

  • Il brano, realizzato appositamente per il film, s'intitola Just Look Up

  • il rapper statunitense Kid Cudi. 

  • Second Nature di Bon Iver: il brano è stato realizzato appositamente per il film.

  • Second Nature. 

Leggi anche

      Cerca