Hawkeye: chi è il proprietario del Rolex nella serie Marvel Studios?

Il quarto e il quinto episodio di Hawkeye hanno offerto interessanti indizi che supportano la teoria secondo cui il proprietario del Rolex sarebbe Laura Barton, la moglie di Clint.

Marvel Studios/Disney La locandina della serie Hawkeye

Uno degli elementi più misteriosi attorno a cui ruota la trama di Hawkeye è l'orologio che ha fatto la sua comparsa durante l'asta clandestina del primo episodio, nella quale erano in vendita sul mercato nero alcuni oggetti trafugati tra le macerie del quartier generale degli eroi dopo che questo era stato distrutto da Thanos in Avengers: Endgame.

Immediatamente, i fan più attenti del Marvel Cinematic Universe hanno iniziato a domandarsi cosa significasse quell'orologio e per quale motivo fosse così importante ai fini della narrazione: come mai la Tracksuit Mafia ha cercato di rubarlo? Perché Clint sta facendo il possibile per recuperarlo? E sopra ogni cosa: chi è il "vecchio amico" di Clint a cui aparteneva?

Domande che hanno generato numerose teorie, ma che ancora non hanno ottenuto una risposta definitiva. Nonostante ciò, gli ultimi episodi della serie con protagonista l'attore Jeremy Renner hanno fatto accendere una lampadina nella mente degli spettatori, che ora pensano di aver capito chi sia il proprietario del Rolex.

È Laura Barton la proprietaria del Rolex?

Nel quarto episodio di Hawkeye assistiamo a una telefonata tra Clint e sua moglie: durante la conversazione, Laura gli domanda, passando con grande facilità dall'inglese al teldesco, se sia sparito qualcos'altro dal complesso oltre al costume dell'alter ego di Occhio di Falco. "Intendi il Rolex?" le chiede Clint, e quando arriva una risposta affermativa da parte di Laura, i due iniziano a diventare sospettosi. Così viene fuori che l'orologio avrebbe dovuto essere andato distrutto anni prima e che sarà necessario indagare attentamente.

La telefonata ha dato degli indizi molto importanti sulla questione e sul passato, fino a ora sconosciuto, di Laura: il fatto che sia stata in grado di passare dall'inglese al tedesco e che fosse a conoscenza del misterioso orologio su cui la Tracksuit Mafia vuole mettere le mani, ha fatto ipotizzare ai fan che il personaggio sia stato coinvolto in precedenza nel mondo dello spionaggio, che probabilmente sia stato un agente dello SHIELD ora in pensione.

Marvel Studios/DisneyLayra Barton, la moglie di Clint in Hawkeye

L'episodio 5, poi, ha aggiunto altri piccoli indizi alla teoria: ci ha fatto assistere, infatti, a un'ulteriore telefonata tra marito e moglie, nella quale Clint ha offerto a Laura gli ultimi aggiornamenti su Maya, Yelena e l'orologio. La loro conversazione si è chiusa con la donna che, rassicurandolo, gli ha detto: "Sai che capirò sempre, più di chiunque altro. Ti amo. Ti amo. Metti fine a questa storia".

Perché Laura dovrebbe capirlo più di chiunque altro, persino più di quanto facciano gli Avengers, se non perché è ella stessa coinvolta nel mondo dei supereroi?

Ci aspettiamo che il finale di stagione, che verrà distribuito da Disney+ il prossimo 22 dicembre, confermi o smentisca la teoria e che ci offra un approfondimento sul passato di Laura Barton e sulla storia del Rolex.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca