The Book of Boba Fett: 7 cose da sapere sulla storia del cacciatore di taglie prima di vedere la nuova serie di Star Wars

Il cacciatore di taglie più famoso della Galassia lontana lontana sta per sbarcare su Disney+ con una serie a lui dedicata!

Lucasfilm Boba Fett sul trono

Boba Fett è uno dei tanti personaggi secondari della saga di Star Wars che con il passare degli anni è diventato leggendario. Il personaggio che sarà protagonista dal 29 dicembre su Disney+ con la serie The Book of Boba Fett ha contribuito a creare il mito di Guerre Stellari grazie alle sue sole 4 battute nel primo lungometraggio.

Star Wars è nato nel 1977 e conta di ben 3 trilogie (l'originale, la prequel e la sequel) e piano piano si sta espandendo con diverse serie TV - animate e live-action - ambientate nella stessa galassia. Boba Fett è apparso in pochissime scene della trilogia originale ed è morto nel terzo film per poi riapparire come bambino nella trilogia prequel e nella serie TV animata The Clone Wars. Inoltre, la serie TV The Mandalorian - ambientata nell'arco di tempo che intercorre tra la fine della trilogia originale e l'inizio della trilogia sequel - ha svelato al pubblico di Star Wars che Boba Fett in realtà non è morto ma è sopravvissuto a una tremenda creatura del deserto di Tatooine che si chiama Sarlacc.

Adesso, Boba Fett è protagonista per la prima volta di una serie a lui dedicata, nella quale tornerà a Tatooine per conquistare il trono che fu del criminale/affarista conosciuto come Jabba the Hutt.

In questo articolo vi propongo 7 dettagli legati al personaggio da conoscere prima di vedere la serie su Disney+:

  1. Chi è Jabba the Hutt
  2. Le apparizioni di Boba Fett nei film e nelle serie TV
  3. Il ruolo di Boba Fett nella trilogia prequel
  4. Il ruolo di Boba Fett nella serie The Clone Wars
  5. Il ruolo di Boba nella trilogia originale
  6. Il ruolo in The Mandalorian e l'incontro con Fennec Shand
  7. Dove si è visto per l'ultima volta?

Chi è Jabba the Hutt

Per comprendere l'incipit di ciò che vedrete in The Book of Boba Fett è importante conoscere la figura di Jabba the Hutt. Questo è stato uno dei più potenti signori criminali dell'intera Galassia! Il suo potere era situato a Tatooine ovvero nello stesso pianeta che ha ospitato per gran parte del tempo la crescita di Luke Skywalker.

LucasfilmJabba the Hutt nella trilogia originale
Jabba the Hutt

In The Book of Boba Fett Jabba non ci sarà perché è stato ucciso nella trilogia originale. Il suo dominio commerciale e di potere su Tatooine è quindi rimasto orfano e adesso Boba Fett se ne vuole impadronire. Questa parte della trama è chiaramente espressa dal trailer dello show di Lucasfilm.

Le apparizioni di Boba Fett nei film e nelle serie TV

Boba Fett è apparso nei seguenti film e show televisivi:

  • Star Wars: Una nuova speranza 1977 (Boba Fett appare per sole 4 scene)
  • Lo speciale di Natale di Star Wars 1978 (evento televisivo)
  • Star Wars: l'Impero colpisce ancora 1980 (qui Boba consegna Han Solo a Jabba the Hutt)
  • Star Wars: Il ritorno dello Jedi 1983 (qui Boba è dato per morto)
  • Star Wars: L'attacco dei Cloni 2002 (qui Boba è solo un bambino che vede morire il padre)
  • Star Wars: The Clone Wars 2008/2020 (qui Boba cerca di vendicarsi della morte del padre)
  • The Mandalorian (qui Boba salva Fennec Shand da morte certa)
  • Star Wars: Visions Episodio 2 "Tatooine Rhapsody" 2021 (qui Boba lavora su Tatooine per Jabba)

Il ruolo di Boba Fett nella trilogia prequel

LucasfilmIl piccolo Boba Fett
Il piccolo Boba Fett assiste a una discussione tra Obi-Wan Kenobi e suo padre Jango Fett

Nella trilogia prequel ovvero negli episodi 1, 2 e 3 di Guerre Stellari, Boba Fett è un bambino molto particolare ovvero che è di fatto un clone creato sul pianeta Kamino. Il cacciatore di taglie Jango Fett è stato assunto per fare da modello genetico per l'esercito di cloni che la Repubblica stava preparando (ecco perché i volti dei cloni corrispondono a quello dell'attore Tamuera Morrison).

La richiesta che Jango fece al suo committente (il conte Doku) fu quella di avere un clone tutto per sé da crescere come figlio, così ebbe Boba. Il ragazzo crebbe su Kamino fino a quando il padre fu ucciso dal maestro Jedi Mace Windu nella Battaglia su Geonosis. In quel momento Boba prese con sè l'armatura del padre, che è quella che tutt'oggi gli vediamo addosso.

È infine importante sottolineare che Boba Fett non è cresciuto come un mandaloriano ma ne indossa l'armatura. Per questo motivo Boba non ha problemi a rivelare il suo volto e non segue il codice che è parte della natura del protagonista di The Mandaloran Din Djarin.

Il ruolo di Boba Fett nella serie The Clone Wars

Qualche tempo dopo la morte del padre per mano di Mace Windu, Boba Fett si nascose tra le file dei giovani cadetti cloni nel tentativo di vendicarsi del Maestro Jedi Mace Windu. Il suo piano prevedeva di catturare alcuni importanti esponenti della Repubblica per attirare Windu. Il suo piano, che prevedeva il coinvolgimento dei cacciatori di taglie Bossk, Aurra Sing e Castas, fallì e dopo anche un incontro con Ahsoka Boba finì in prigione per aver attentato alla vita dei Jedi.

LucasfilmUn gruppo di cacciatori di taglie
Boba Fett insieme a Bossk, Castas, Aurra Sing

Dopo la sua scarcerazione Boba Fett si mise in proprio, fondò il sindacato dei cacciatori di taglie e decise che la sua base era Tatooine.

Il ruolo di Boba nella trilogia originale

Nella trilogia originale Boba era un comprimario, un abile cacciatore di taglie ingaggiato da Jabba the Hutt per catturare Han Solo. Per riuscire nel suo lavoro Boba fa un patto con Darth Vader: quest'ultimo prende in custodia gli amici di Han e Boba porta via la sua preda congelata nella carbonite:

Nel terzo film della trilogia di George Lucas, Boba Fett viene accidentalmente spinto da Han. Così facendo il jetpack a reazione di Boba si rompe e, volando all'impazzata, lo conduce dentro la bocca del Sarlacc. Questa creatura del deserto di Tatooine ingoia Boba e inizia a digerirlo. Per il pubblico Boba è morto ma si scoprirà presto che in qualche modo il cacciatore di taglie si è salvato!

Il ruolo in The Mandalorian e l'incontro con Fennec Shand

Da ciò che si sa dalla serie The Mandalorian, Boba è uscito vivo dalla bocca del Sarlacc ma senza la sua armatura mandaloriana. Questa è stata recuperata da Din Djarin (detto Mando) all'inizio della seconda stagione di The Mandalorian (episodio 1) e consegnata a Boba durante l'episodio 6 della seconda stagione.

LucasfilmBoba Fett e Mando
Boba Fett e Mando nell'episodio 6 della stagione 2 di The Mandalorian

Fennec Shand è una esperta cacciatrice di taglie che è stata salvata proprio da Boba Fett. Ciò si scopre nella seconda stagione di The Mandalorian. Adesso Shand è devota a Boba, gli deve la vita, e viaggia insieme a lui in cerca di nuove missioni e fortune. In The Book of Boba Fett proveranno insieme a conquistare il trono che fu di Jabba the Hutt e, probabilmente, a sconfiggere i 5 sindacati del crimine.

Dove si è visto per l'ultima volta?

Apparso nell'episodio 6 della seconda stagione di The Mandalorian, Boba riappare insieme a Fennec Shand nell'episodio successivo per partecipare a una missione insieme a Mando per recuperare delle coordinate utili a capire dove si trova Grogu aka Baby Yoda.

Infine, nell'episodio 8, la scena dei titoli di coda è dedicata a Boba e Fennec, che si trovano nel vecchio palazzo di Jabba the Hutt.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca