Hawkeye: il finale della serie TV Marvel Studios, spiegato

Un finale sorprendente, pieno d'azione e tanta emozione.

Marvel Studios Hawkeye

Il sesto e ultimo episodio della serie Marvel Studios Hawkeye è disponibile sulla piattaforma di Disney+. In questo articolo vi parlerò di ciò che è successo e di come i personaggi coinvolti nella storia sono cambiati. Quindi se non avete ancora visto la fine di Hawkeye, vi consiglio di tornare qui dopo aver visto lo show Marvel con protagonisti Clint Barton e Kate Bishop!

Attenzione: da qui in poi l'articolo contiene spoiler sul finale di Hawkeye!

Nell'ultimo episodio di Hawkeye tutti i nodi vengono al pettine e, giusto in tempo per Natale, Clint Barton fa ritorno dalla sua famiglia accompagnato dalla sua partner di avventure Kate Bishop! Ma prima avvengono diversi fatti interessanti che necessitano un approfondimento:

Il piano di Eleanor

Marvel StudiosVera Farmiga
Eleanor Bishop

Il finale di Hawkeye rivela il vero villain dello show mettendo in chiaro il suo piano. È stata Eleanor a uccidere Armand Duquesne III con la spada di Ronin e a incastrare per l'omicidio il suo futuro sposo Jack Duquesne. Inoltre è sempre stata lei a ingaggiare la Vedova Nera Yelena Belova per uccidere Occhio di Falco.

L'omicidio di Armand III

Dalla discussione tra Eleanor e Armand, a cui si assiste nel primo episodio, si può adesso capire che lo zio di Jack fosse a conoscenza dei loschi affari di Eleanor - e quindi del legame con Kingpin - e per questo ne voleva ostacolare il matrimonio con Jack ovvero con chi avrebbe ereditato la sua fortuna. Eleanor avrà quasi certamente riferito le intenzioni di Armand a Wilson Fisk, che le ha dato la sua approvazione o l'ordine di uccidere il ricco anziano.

Marvel StudiosKate Bishop vede Armand III discutere con sua madre Eleanor
Eleanor discute animatamente con Armand III nel primo episodio di Hawkeye

Eleanor ha assassinato Armand III con la spada di Ronin, che apparteneva al fidanzato Jack e poi ha messo quest'ultimo a capo della Sloan Limited ovvero della società di copertura per il riciclaggio di denaro sporco di Fisk. Questo è bastato per incastrare Jack e usarlo come capro espiatorio.

Il tentato omicidio di Clint Barton

Per quanto riguarda il coinvolgimento di Yelena Belova: guardando la scena dopo i titoli di coda di Black Widow, pare evidente che Eleanor abbia chiamato la Contessa Valentina Allegra de la Fontaine per assoldare uno dei suoi mercenari al fine di uccidere Clint Barton. Ma perché l'ha fatto?

A giudicare dal discorso che la stessa Eleanor fa a Wilson Fisk all'inizio del sesto episodio, Eleanor è preoccupata per sua figlia quindi lei probabilmente pensa che eliminare Occhio di Falco può bastare per fermare sul nascere le aspirazioni da supereroina di Kate. È chiaro che l'eliminazione di Clint farebbe anche comodo a Kingpin.

Yelena Belova vs Clint Barton

Marvel StudiosJeremy Renner
Clint Barton nella scena finale con Yelena

Il momento finale tra Clint e Yelena ha riportato a galla i ricordi dei due personaggi - e del pubblico - riguardanti Natasha Romanoff. La morte della Vedova Nera degli Avengers è stato un colpo al cuore per tutti e indimenticabile per Clint e per Yelena, che non riesce a trovare pace per ciò che è successo. Infatti, nel discorso con Occhio di Falco, Yelena piange, soffre e si dispera cercando di convincersi che se ci fosse stata lei insieme a sua sorella, il destino di Natasha sarebbe cambiato. Ma probabilmente ha ragione Clint nel dire che nessuno avrebbe potuto fermare la volontà del personaggio interpretato da Scarlett Johansson.

Marvel StudiosYelena Belova
Yelena piange la sorella scomparsa

Il "miracolo di Natale" avviene quando Clint, con la pistola di Yelena puntata alla testa, intona il fischio segreto delle due sorelle. È in questo momento che il destino dell'ex Avenger cambia e che Yelena si rende conto che non è lui il colpevole della morte di sua sorella. In una atmosfera natalizia unica, la Vedova Nera regala a Clint la vita decidendo che lui non deve morire. Come un cerchio che si chiude, questa situazione ricorda quella in cui Clint scelse di non uccidere Natasha quando fu mandato a Budapest per porre fine alla vita di "quella" spia russa.

Cosa succede a Echo

Marvel StudiosEcho con i capelli sciolti
Maya Lopez davanti a Wilson Fisk

Come era prevedibile, la rivelazione di Clint nel quinto episodio ha fatto cambiare idea a Echo sullo "zio". Maya ha capito che è stato Wilson Fisk a organizzare la morte di suo padre e per questo lei cerca vendetta. Dopo aver incontrato Kazi, Maya cerca e trova tra le strade di New York anche Fisk. La donna non offre nessuna possibilità di spiegazione al villain, alza la pistola e spara. Il pubblico però non vede cosa è successo: Maya avrà ucciso davvero Kingpin?

Natale a casa Barton

Marvel StudiosLaura Barton
Laura e Clint finalmente si abbracciano

Clint torna in tempo per Natale a casa dalla sua famiglia e porta con sé la sua nuova partner Kate e ovviamente il loro compagno a quattro zampe Lucky the Pizza Dog. I due "randagi", come vengono affettuosamente chiamati da Clint, vengono accolti da Laura a casa senza riserve e tutti insieme festeggiano il lieto giorno.

Quest'ultima scena a casa Barton conferma - come si era ipotizzato - che il rolex con il quadrante rosa appartiene a Laura e che quest'ultima, pare, sia stata una agente dello S.H.I.E.L.D.!

Marvel StudiosIl Rolex di Laura Barton
Il Rolex personalizzato dallo S.H.I.E.L.D.

Infine, Occhio di Falco brucia ed elimina il costume di Ronin tagliando per sempre con il suo passato da vigilante.

I titoli di coda non offrono al pubblico nessun "gancio" per il futuro ma una scena estesa dello spettacolo Rogers: The Musical.

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca