Emily in Paris 2: la protagonista dovrebbe scegliere Alfie o Gabriel?

Nella seconda stagione di Emily in Paris la protagonista è contesa tra lo chef Gabriel e la new entry Alfie. Su chi dovrebbe ricadere la scelta finale di Emily? Dovrebbe dare retta al cuore o alla ragione?

Netflix Lily Collins, Lucas Bravo e Lucien Laviscount sono rispettivamente Emily, Gabriel e Alfie

Nella seconda stagione di Emily in Paris è l'aspetto romance a farla da padrone. Mentre la prima si focalizzava maggiormente sulla vita lavorativa della protagonista presso Savoir e solo in maniera collaterale sul triangolo amoroso formato da Emily, Gabriel e Camille, col nuovo ciclo di episodi la situazione si è capovolta: ora è il cuore di Emily al centro della narrazione... e stavolta è entrato in scena anche un nuovo interesse amoroso.

La protagonista è ora contesa tra le attenzioni del suo chef (che nel frattempo si è riavvicinato alla sua ex) e quelle della new entry Alfie. E dunque è giunto il fatidico momento in cui il fandom della serie sceglie da che parte stare, per chi parteggiare. La domanda sorge spontanea: team Gabriel o team Alfie? Per rispondere occorre analizzare quanto accaduto in Emily in Paris 2 e, in particolare, nel finale di stagione.

Nel secondo ciclo di episodi, troviamo Emily estremamente confusa sulla propria vita sentimentale: rischiare di perdere il rapporto con Camille per stare liberamente con Gabriel o dimenticare l'affascinante vicino di casa per non ferire il cuore dell'amica? Purtroppo o per fortuna non spetta a lei compiere una scelta, perché è la stessa Camille a scoprire la tresca tra Emily e Gabriel proprio durante i festeggiamenti per il compleanno della protagonista.

NetflixLily Collins e Lucas Bravo sono Emily e Gabriel

Ad ogni modo, una volta venuta a galla la verità, Emily prova in tutti i modi a ricucire i rapporti con Camille e per questo si allontana (o almeno ci prova) da Gabriel, continuando a frequentarlo solo come amico nonostante siano chiari i sentimenti che nutrono l'uno nei confronti dell'altra.

Ed è proprio in mezzo al delirio che è la vita romantica di Emily che in quel momento fa la sua comparsa Alfie, il bel londinese che diventa suo compagno di corso nelle lezioni di francese. Tra i due la connessione è immediata e in poco tempo Emily e Alfie iniziano a frequentarsi.

NetflixLily Collins e Lucien Laviscount sono Emily e Alfie

Nell'ultimo episodio della seconda stagione, però, il personaggio di Lucien Laviscount comunica alla protagonista di dover tornare a Londra in quanto il progetto lavorativo parigino in cui era impegnato è ormai volto al termine. Nonostante la promessa di portare avanti una storia a distanza, Emily ammette a se stessa di essere ancora innamorata di Gabriel, così prende coraggio e, incoraggiata dalla migliore amica Mindy, prova a confessargli i suoi veri sentimenti. Peccato che il tempismo non sia dalla sua parte e che Camille abbia fatto nuovamente capolino nella vita dello chef tornando insieme a lui.

Emily in Paris 2: Alfie o Gabriel?

Data la delusione Emily si lascerà Gabriel alle spalle e si impegnerà nella relazione a distanza con Alfie o, al contrario, si renderà conto di non poter dimenticare Gabriel e chiuderà i rapporti col ragazzo di Londra? Solo il tempo (o meglio, l'agnogato rinnovo) potrà darci una risposta, ma nel frattempo possiamo discutere su chi sia il "miglior partito" per il personaggio interpretato da Lily Collins.

Seguire il cuore o la ragione? Gabriel rappresenta il grande amore per Emily, quello passionale e intenso, ma anche quello doloroso e ricco di ostacoli, fraintendimenti e gelosie. Emily e Gabriel si sono rincorsi senza mai raggiungersi per due stagioni, prima a causa di Camille, poi per i sensi di colpa di Emily, per l'arrivo di Alfie e infine per l'animo da eterno indeciso dello stesso Gabriel. E proprio quando sembrava che ci fosse una reale possibilità di diventare una coppia, ecco che un nuovo impedimento si è frapposto tra loro.

Alfie, d'altro canto, è stata una ventata d'aria fresca per la vita di Emily, l'ha tenuta alla larga dai grandi drammi, l'ha fatta divertire, l'ha sfidata a dare sempre il massimo e a uscire dalla sua comfort zone senza paura. Certo, Emily non è ancora così presa da Alfie come lo è da Gabriel, ma potrebbe presto rendersi conto di quanto il nuovo ragazzo la faccia stare bene e arrivare infine a innamorarsi di lui.

Dunque con chi dovrebbe stare Emily? Dovrebbe prendere la strada più sicura con Alfie, o mettere la logica e la razionalità da parte e lasciarsi andare all'amore con Gabriel?

Ci aspettiamo di assistere alla scelta di Emily in un'ipotetica terza stagione. Non ci resta quindi che incociare le dita e sperare in un rinnovo mentre rimaniamo schierati a favore del team Alfie o del team Gabriel.

Leggi anche

      Cerca