Poster E poi c'è Katherine

E poi c'è Katherine

2019
Vota!
  • Genere: Commedia, Drammatica
  • Durata: 102 min
  • Regia: Nisha Ganatra
  • Sceneggiatura: Mindy Kaling
  • Produttori esecutivi: Milan Popelka, Daniel Steinman, Micah Green, Alison Cohen
  • Produttori: Howard Klein, Mindy Kaling, Ben Browning, Jillian Apfelbaum
  • Fotografia: Matthew Clark
  • Montaggio: David Rogers, Eleanor Infante
  • Musica: Linda Cohen, Lesley Barber
  • Scenografia: Elizabeth J. Jones
  • Costumi: Mitchell Travers
  • Case di produzione: FilmNation Entertainment, 30WEST, Imperative Entertainment, Gael García Bernal
Netflix
TIMvision
Apple iTunes
Google Play Movies
Chili
Rakuten TV

Sinossi

Katherine Newberry è una leggenda della televisione americana. Unica donna alla conduzione di un talk-show serale trentennale, ha smesso da tempo di mettersi in discussione e comanda con dispotismo uno staff di autori, tutti maschi, che non si degna nemmeno di incontrare di persona. Ma i tempi cambiano, gli ascolti calano, Katherine viene accusata di odiare le donne e minacciata di essere sostituita. Improvvisamente costretta a correre ai ripari, ordina al suo staff di rendere lo show nuovamente alla moda e divertente, e assume per caso la "quota rosa" Molly Patel, un giovane inesperta di origini indiane, cresciuta con il sogno di diventare un giorno come lei.

Cerca