Paramount Network la guida TV di ieri mattina

Canale 27

Programmi del mattino

  • Un uomo misterioso provoca un'inondazione che colpisce Ilm. Pippa, Herta, Franzi, Mitzi e molte altre persone risultano disperse mentre gli sfollati vengono ospitati ad Oberlim.

    Prossimi appuntamenti
  • Quando il dottor Bellows vede Tony galleggiare sulla poltrona nel suo salotto, Tony non ha altra scelta che dire di essere un mago dilettante e che era uno dei suoi...

    Prossimi appuntamenti
  • Strega per amore

    Strega per amore (I Dream of Jeannie) è una sitcom statunitense con protagonisti Larry Hagman e Barbara Eden trasmessa negli Stati Uniti per la prima volta dal 1965 al 1970 dalla televisione NBC. Nel pilot il Capitano, la cui navetta a causa di problemi tecnici finisce in un'isola sperduta nell'oceano Pacifico, incuriosito da una bottiglia che si muove da sola, decide di raccoglierla dalla sabbia ed aprirla (quando è chiusa col tappo infatti, Jeannie non può uscire dalla sua "casetta"). Così, di colpo, esce dalla "lampada", immersa nel fumo, una giovane e bionda ragazza, che parla persiano e indossa vestiti da harem: la donna bacia Tony con passione sulle labbra, impressionandolo. Jeannie è un genio! Infatti i due non riescono a capirsi fino a quando Tony non esprime il desiderio che la ragazza parli in inglese. Il Capitano viene salvato, sempre per un suo desiderio avverato, da un elicottero, ed è così felice di potere tornare a casa da chiedere a Jeannie di affrancarsi dalla sua realtà di "genio", ma lei non lo fa perché si è irrimediabilmente innamorata di Tony, rientra nella bottiglia magica (in cui vedremo poi l'arredamento in miniatura della sua casa), e si infila nel borsone del militare per potere tornare con lui. Jeannie esaudisce poco dopo il desiderio di Tony di sciogliere il fidanzamento tra lui e la figlia del Generale suo comandante. In un primo momento Jeannie resta la maggior parte del tempo nella sua bottiglia, ma in seguito la vedremo spesso fuori, ad occuparsi di Tony. Di frequente è presente nella storia lo psichiatra della NASA, il Colonnello Alfred Bellows che prova ad incastrare Tony dicendo ai suoi superiori che il Capitano è folle o che nasconde qualcosa, ma grazie a Jeannie, Tony si salva sempre; questo è lo spunto principale delle gag del telefilm, infatti è il Colonnello a fare sempre la figura dello svitato. Altro personaggio è il migliore amico di Tony, il Capitano Roger Healey, che per diversi episodi non sa dell'esistenza di Jeannie e quando la scopre arriva addirittura a rubarla per garantirsi uno stile di vita lussuoso e agiato; naturalmente Tony salverà la genietta e se la riporterà a casa. Jeannie ha una sorella, cattiva, che prova a fare innamorare Tony. All'inizio della quinta stagione, lo zio di Jeannie, Sully, le chiede di diventare regina della loro madrepatria, Basenji. Per fare ciò Tony dovrebbe sposarla e fare rispettare l'onore del loro Paese uccidendo l'ambasciatore di Kasja quando quest'ultimo andrà a fare visita alla NASA. Tony ha uno scatto di ira e risponde allo zio Sully che non sposerebbe Jeannie neanche se fosse l'ultimo genio al mondo. Jeannie lo sente e scappa via. A questo punto Tony realizza quanto sia innamorato della donna, va da lei e si sposano dopo qualche settimana. Ora dunque il segreto non sarà Jeannie in sé, ma i suoi poteri magici. Jeannie non è assolutamente una strega, bensì un genio: il nome stesso della protagonista è un gioco di parole tra Jeannie (piccola Jean) e genie (genio). Il titolo italiano della serie è stato probabilmente scelto sulla scia del successo del telefilm Vita da strega.

    • Genere: Sci-Fi & Fantasy, Commedia, Per famiglie
    Prossimi appuntamenti
  • Strega per amore

    Strega per amore (I Dream of Jeannie) è una sitcom statunitense con protagonisti Larry Hagman e Barbara Eden trasmessa negli Stati Uniti per la prima volta dal 1965 al 1970 dalla televisione NBC. Nel pilot il Capitano, la cui navetta a causa di problemi tecnici finisce in un'isola sperduta nell'oceano Pacifico, incuriosito da una bottiglia che si muove da sola, decide di raccoglierla dalla sabbia ed aprirla (quando è chiusa col tappo infatti, Jeannie non può uscire dalla sua "casetta"). Così, di colpo, esce dalla "lampada", immersa nel fumo, una giovane e bionda ragazza, che parla persiano e indossa vestiti da harem: la donna bacia Tony con passione sulle labbra, impressionandolo. Jeannie è un genio! Infatti i due non riescono a capirsi fino a quando Tony non esprime il desiderio che la ragazza parli in inglese. Il Capitano viene salvato, sempre per un suo desiderio avverato, da un elicottero, ed è così felice di potere tornare a casa da chiedere a Jeannie di affrancarsi dalla sua realtà di "genio", ma lei non lo fa perché si è irrimediabilmente innamorata di Tony, rientra nella bottiglia magica (in cui vedremo poi l'arredamento in miniatura della sua casa), e si infila nel borsone del militare per potere tornare con lui. Jeannie esaudisce poco dopo il desiderio di Tony di sciogliere il fidanzamento tra lui e la figlia del Generale suo comandante. In un primo momento Jeannie resta la maggior parte del tempo nella sua bottiglia, ma in seguito la vedremo spesso fuori, ad occuparsi di Tony. Di frequente è presente nella storia lo psichiatra della NASA, il Colonnello Alfred Bellows che prova ad incastrare Tony dicendo ai suoi superiori che il Capitano è folle o che nasconde qualcosa, ma grazie a Jeannie, Tony si salva sempre; questo è lo spunto principale delle gag del telefilm, infatti è il Colonnello a fare sempre la figura dello svitato. Altro personaggio è il migliore amico di Tony, il Capitano Roger Healey, che per diversi episodi non sa dell'esistenza di Jeannie e quando la scopre arriva addirittura a rubarla per garantirsi uno stile di vita lussuoso e agiato; naturalmente Tony salverà la genietta e se la riporterà a casa. Jeannie ha una sorella, cattiva, che prova a fare innamorare Tony. All'inizio della quinta stagione, lo zio di Jeannie, Sully, le chiede di diventare regina della loro madrepatria, Basenji. Per fare ciò Tony dovrebbe sposarla e fare rispettare l'onore del loro Paese uccidendo l'ambasciatore di Kasja quando quest'ultimo andrà a fare visita alla NASA. Tony ha uno scatto di ira e risponde allo zio Sully che non sposerebbe Jeannie neanche se fosse l'ultimo genio al mondo. Jeannie lo sente e scappa via. A questo punto Tony realizza quanto sia innamorato della donna, va da lei e si sposano dopo qualche settimana. Ora dunque il segreto non sarà Jeannie in sé, ma i suoi poteri magici. Jeannie non è assolutamente una strega, bensì un genio: il nome stesso della protagonista è un gioco di parole tra Jeannie (piccola Jean) e genie (genio). Il titolo italiano della serie è stato probabilmente scelto sulla scia del successo del telefilm Vita da strega.

    • Genere: Sci-Fi & Fantasy, Commedia, Per famiglie
    Prossimi appuntamenti
  • Strega per amore

    Strega per amore (I Dream of Jeannie) è una sitcom statunitense con protagonisti Larry Hagman e Barbara Eden trasmessa negli Stati Uniti per la prima volta dal 1965 al 1970 dalla televisione NBC. Nel pilot il Capitano, la cui navetta a causa di problemi tecnici finisce in un'isola sperduta nell'oceano Pacifico, incuriosito da una bottiglia che si muove da sola, decide di raccoglierla dalla sabbia ed aprirla (quando è chiusa col tappo infatti, Jeannie non può uscire dalla sua "casetta"). Così, di colpo, esce dalla "lampada", immersa nel fumo, una giovane e bionda ragazza, che parla persiano e indossa vestiti da harem: la donna bacia Tony con passione sulle labbra, impressionandolo. Jeannie è un genio! Infatti i due non riescono a capirsi fino a quando Tony non esprime il desiderio che la ragazza parli in inglese. Il Capitano viene salvato, sempre per un suo desiderio avverato, da un elicottero, ed è così felice di potere tornare a casa da chiedere a Jeannie di affrancarsi dalla sua realtà di "genio", ma lei non lo fa perché si è irrimediabilmente innamorata di Tony, rientra nella bottiglia magica (in cui vedremo poi l'arredamento in miniatura della sua casa), e si infila nel borsone del militare per potere tornare con lui. Jeannie esaudisce poco dopo il desiderio di Tony di sciogliere il fidanzamento tra lui e la figlia del Generale suo comandante. In un primo momento Jeannie resta la maggior parte del tempo nella sua bottiglia, ma in seguito la vedremo spesso fuori, ad occuparsi di Tony. Di frequente è presente nella storia lo psichiatra della NASA, il Colonnello Alfred Bellows che prova ad incastrare Tony dicendo ai suoi superiori che il Capitano è folle o che nasconde qualcosa, ma grazie a Jeannie, Tony si salva sempre; questo è lo spunto principale delle gag del telefilm, infatti è il Colonnello a fare sempre la figura dello svitato. Altro personaggio è il migliore amico di Tony, il Capitano Roger Healey, che per diversi episodi non sa dell'esistenza di Jeannie e quando la scopre arriva addirittura a rubarla per garantirsi uno stile di vita lussuoso e agiato; naturalmente Tony salverà la genietta e se la riporterà a casa. Jeannie ha una sorella, cattiva, che prova a fare innamorare Tony. All'inizio della quinta stagione, lo zio di Jeannie, Sully, le chiede di diventare regina della loro madrepatria, Basenji. Per fare ciò Tony dovrebbe sposarla e fare rispettare l'onore del loro Paese uccidendo l'ambasciatore di Kasja quando quest'ultimo andrà a fare visita alla NASA. Tony ha uno scatto di ira e risponde allo zio Sully che non sposerebbe Jeannie neanche se fosse l'ultimo genio al mondo. Jeannie lo sente e scappa via. A questo punto Tony realizza quanto sia innamorato della donna, va da lei e si sposano dopo qualche settimana. Ora dunque il segreto non sarà Jeannie in sé, ma i suoi poteri magici. Jeannie non è assolutamente una strega, bensì un genio: il nome stesso della protagonista è un gioco di parole tra Jeannie (piccola Jean) e genie (genio). Il titolo italiano della serie è stato probabilmente scelto sulla scia del successo del telefilm Vita da strega.

    • Genere: Sci-Fi & Fantasy, Commedia, Per famiglie
    Prossimi appuntamenti
  • Strega per amore

    Strega per amore (I Dream of Jeannie) è una sitcom statunitense con protagonisti Larry Hagman e Barbara Eden trasmessa negli Stati Uniti per la prima volta dal 1965 al 1970 dalla televisione NBC. Nel pilot il Capitano, la cui navetta a causa di problemi tecnici finisce in un'isola sperduta nell'oceano Pacifico, incuriosito da una bottiglia che si muove da sola, decide di raccoglierla dalla sabbia ed aprirla (quando è chiusa col tappo infatti, Jeannie non può uscire dalla sua "casetta"). Così, di colpo, esce dalla "lampada", immersa nel fumo, una giovane e bionda ragazza, che parla persiano e indossa vestiti da harem: la donna bacia Tony con passione sulle labbra, impressionandolo. Jeannie è un genio! Infatti i due non riescono a capirsi fino a quando Tony non esprime il desiderio che la ragazza parli in inglese. Il Capitano viene salvato, sempre per un suo desiderio avverato, da un elicottero, ed è così felice di potere tornare a casa da chiedere a Jeannie di affrancarsi dalla sua realtà di "genio", ma lei non lo fa perché si è irrimediabilmente innamorata di Tony, rientra nella bottiglia magica (in cui vedremo poi l'arredamento in miniatura della sua casa), e si infila nel borsone del militare per potere tornare con lui. Jeannie esaudisce poco dopo il desiderio di Tony di sciogliere il fidanzamento tra lui e la figlia del Generale suo comandante. In un primo momento Jeannie resta la maggior parte del tempo nella sua bottiglia, ma in seguito la vedremo spesso fuori, ad occuparsi di Tony. Di frequente è presente nella storia lo psichiatra della NASA, il Colonnello Alfred Bellows che prova ad incastrare Tony dicendo ai suoi superiori che il Capitano è folle o che nasconde qualcosa, ma grazie a Jeannie, Tony si salva sempre; questo è lo spunto principale delle gag del telefilm, infatti è il Colonnello a fare sempre la figura dello svitato. Altro personaggio è il migliore amico di Tony, il Capitano Roger Healey, che per diversi episodi non sa dell'esistenza di Jeannie e quando la scopre arriva addirittura a rubarla per garantirsi uno stile di vita lussuoso e agiato; naturalmente Tony salverà la genietta e se la riporterà a casa. Jeannie ha una sorella, cattiva, che prova a fare innamorare Tony. All'inizio della quinta stagione, lo zio di Jeannie, Sully, le chiede di diventare regina della loro madrepatria, Basenji. Per fare ciò Tony dovrebbe sposarla e fare rispettare l'onore del loro Paese uccidendo l'ambasciatore di Kasja quando quest'ultimo andrà a fare visita alla NASA. Tony ha uno scatto di ira e risponde allo zio Sully che non sposerebbe Jeannie neanche se fosse l'ultimo genio al mondo. Jeannie lo sente e scappa via. A questo punto Tony realizza quanto sia innamorato della donna, va da lei e si sposano dopo qualche settimana. Ora dunque il segreto non sarà Jeannie in sé, ma i suoi poteri magici. Jeannie non è assolutamente una strega, bensì un genio: il nome stesso della protagonista è un gioco di parole tra Jeannie (piccola Jean) e genie (genio). Il titolo italiano della serie è stato probabilmente scelto sulla scia del successo del telefilm Vita da strega.

    • Genere: Sci-Fi & Fantasy, Commedia, Per famiglie
    Prossimi appuntamenti
  • La casa nella prateria

    La serie narra le difficoltose vicissitudini di una tradizionale famiglia americana che vive in una sperduta fattoria, vicino a un paesino del Minnesota, nel periodo 1870-1890.

    • Genere: Western, Drammatica, Per famiglie
    Prossimi appuntamenti
  • La casa nella prateria

    La serie narra le difficoltose vicissitudini di una tradizionale famiglia americana che vive in una sperduta fattoria, vicino a un paesino del Minnesota, nel periodo 1870-1890.

    • Genere: Western, Drammatica, Per famiglie
    Prossimi appuntamenti
SCEGLI LA CATEGORIA
SCEGLI IL CANALE
Cerca