And just like that 2, ritorna un vecchio amore per Carrie Bradshaw

Autore: Giulia Angonese ,
News
1' 38''
Copertina di And just like that 2, ritorna un vecchio amore per Carrie Bradshaw

Carrie Bradshaw alle prese con il ritorno di un vecchio amore, per la precisione il suo ex fidanzato storico Aidan Shaw? Secondo Deadline questa reunion romantica ci sarà e avrà luogo in And just like that..., la serie sequel di Sex and the City, che HBO Max, sei mesi fa, ha rinnovato per una seconda stagione.

L'iconica protagonista Carrie, interpretata, come accade da più di vent'anni, da Sarah Jessica Parker, è tornata sul piccolo schermo a vivere le sue avventure sentimentali, sempre accompagnata dalle amiche Miranda (Cynthia Nixon) e Charlotte (Kristin Davis) nella caotica Grande Mela. In questo autentico revival della serie cult di inizi anni Duemila potrebbe rientrare anche John Corbett: l'attore che ha dato volto a Aidan, ex partner di Carrie, sarebbe stato contattato dalla produzione di And just like that... per partecipare a un certo numero di episodi, tornando a vestire così i panni di designer di mobili. Il condizionale è d'obbligo, poichè né HBO Max né Corbett hanno commentato la notizia data in esclusiva da Deadline, fonte notoriamente affidabile.

Advertisement
Advertisement

La presenza di Corbett era attesa dai fan di Sex and the City già durante la prima stagione. Era stato lo stesso attore ad annunciare a Page Six, nell'aprile 2021, la sua partecipazione in qualche puntata. Parole troppo precipitose, vista la sua assenza negli episodi usciti a fine anno. Un'attesa vana quella da parte degli spettatori, tanto che per mettere a tacere polemiche e teorie varie, Michael Patrick King, showrunner di Sex and the City e della nuova serie, in un'intervista con Deadline, rilasciata a febbraio di quest'anno, aveva invitato Corbett a scusarsi per quelle dichiarazioni inopportune:

John Corbett dovrebbe scrivere una nota personale di scuse. Noi non avevamo detto nulla.

Questa volta l'attore non ha rilasciato dichiarazioni in previsione della seconda stagione, fattore che indurrebbe a pensare che sia stato più prudente rispetto al passato in vista di un suo possibile coinvolgimento nel revival.

 

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

The Last of Us serie TV: 10 easter egg dell'episodio 3

Leggi per scoprire tutti i dettagli nascosti nel terzo episodio della serie televisiva The Last of Us tra cui alcuni tributi al videogioco da cui è tratta.
Autore: Francesca Musolino ,
The Last of Us serie TV: 10 easter egg dell'episodio 3

La serie TV The Last of Us è un titolo che omaggia con diversi tributi sia l'omonimo videogioco da cui è tratta sia altri contenuti. Per esempio nel secondo episodio della serie televisiva The Last of Us, c'è stato un omaggio al videogioco Uncharted.

Tuttavia nel corso della serie TV The Last of Us sono continuamente nascoste delle easter egg. Che oltre a essere riferimenti al videogame o ad altre opere, a volte sono anche dei richiami ai precedenti episodi della stessa serie TV. Di seguito riportiamo dieci easter egg presenti nel terzo episodio della serie TV The Last of Us che forse non avete notato.

Sto cercando altri articoli per te...