Com'è finita per Rick Dalton? Lo svela Quentin Tarantino

Autore: Laura Silvestri ,
Copertina di Com'è finita per Rick Dalton? Lo svela Quentin Tarantino

Il 2019 è stato un grande anno per Quentin Tarantino, che ha presentato al Festival di Cannes - e successivamente anche nel resto del mondo, incluso il nostro paese - il suo C'Era Una Volta A... Hollywood, una fiaba moderna con protagonista l'industria cinematografica di fine anni '60, che gli è valsa anche diverse nomination agli Academy Award.

Di questa industria, ricorderete, è parte anche Rick Dalton, l'attore in declino interpretato da Leonardo DiCaprio, candidato anche lui agli Oscar come Miglior Attore Protagonista per la sua performance (mentre Pitt è nominato nella categoria Miglior Attore Non Protagonista).

Advertisement

Nelle ultime scene del film, Dalton si libera degli assassini della setta di Charles Manson (Damon Herriman) - che gli avevano invaso casa - con un lanciafiamme... Quel lanciafiamme.

Advertisement
Sony Pictures
Leonardo DiCaprio in una scena di C'Era Una Volta A... Hollywood

Ma cosa ne è stato di Rick dopo quella sera? Cosa è successo dopo che si è avviato verso la dimora di Polanski (Rafal Zawierucha) invitato da Sebring (Emile Hirsch) e dalla Tate (Margot Robbie)? Cosa ne è stato della sua carriera, a seguito di tali avvenimenti?

L'intero incidente con il lanciafiamme e gli hippie ha avuto notevoli conseguenze [sul corso della sua carriera]. Nessuno sa precisamente cosa è accaduto, e quanto grave fosse la situazione, ma tutti sanno che non è stata una cosa da poco. E non è stata certo una cosa da poco che [Rick] li abbia fatti fuori con il lanciafiamme, lo stesso di uno dei suoi film più popolari. Per questo anche lui torna popolare. Certo, non come Michael Sarrazin all'epoca, ma l'accaduto gli porta della pubblicità, e all'improvviso I 14 Pugni di McCluskey viene mandato più spesso su Cannel 5 durante la Combat Week, e cose così. E gli vengono offerti un paio di film - low-budget, ma sempre da parte degli Studios -.

Questo è quello che ha rivelato Tarantino a The Wrap, aggiungendo anche qualche altro dettaglio sul suo futuro televisivo.

A livello televisivo, è uno dei grandi nomi, adesso. Non è esattamente Darren McGavin, lui verrebbe pagato più di ogni altra guest star del periodo. Ma Rick si trova su un piano simile a quello di John Saxon, forse un po' più in alto. Guadagna bene e partecipa agli show migliori. E gli episodi sono tutti costruiti intorno a lui. Quindi al posto di fare La Terra dei Giganti e Bingo Martin, adesso lui è il cattivo in Mission: Impossible, e il suo episodio.

Il regista snocciola i titoli di altri progetti che avrebbe voluto aggiungere alla filmografia di IMDb di Rick, e poi conclude affermando "Sapete, se la sta cavando bene".

C'Era Una Volta A... Hollywood è attualmente disponibile in edizione Home Video.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

I migliori film con Margot Robbie protagonista

Scoprite il meglio della filmografia di Margot Robbie, la grande attrice australiana che ha lavorato con Scorsese e Tarantino.
Autore: Max Borg ,
I migliori film con Margot Robbie protagonista

Classe 1990, Margot Robbie è l’ennesimo grande talento australiano ad aver sfondato a livello internazionale dopo un primo successo in patria nella popolare soap televisiva Neighbours, un fenomeno che ha lanciato le carriere di attori come Guy Pearce e Radha Mitchell. Arrivata negli Stati Uniti nel 2011, ha subito cominciato a lavorare sul piccolo schermo, per poi debuttare al cinema nel 2013 in Questione di tempo di Richard Curtis. 

 

Sto cercando altri articoli per te...