Mission: Impossible 7 con Tom Cruise inizia oggi le riprese a Venezia

Autore: Mara Siviero ,
Copertina di Mission: Impossible 7 con Tom Cruise inizia oggi le riprese a Venezia

Se cominciava a sentirsi la mancanza di Ethan Hunt, niente paura, perché uno degli agenti più famosi della storia del cinema sta per tornare.

Infatti, iniziano giusto oggi 20 febbraio 2020 le riprese di Mission: Impossible 7 in quel di Venezia.

Advertisement

Sarà proprio nel capoluogo veneto che si svolgeranno alcune scene d’azione del film con Tom Cruise: se il 20 e il 21 verranno effettuate (pare) delle riprese di prova nell’area di rio Priuli-Santa Sofia, se ne dovrebbero svolgere altre il 29 febbraio, tra le ore 18 e 24.

Diverse le location scelte per questo settimo capitolo, dal titolo provvisorio Libra: da Campo Santa Maria del Giglio a Calle del Traghetto, fino a Campo e Fondamenta de la Salute. Ad esse si aggiungono Campo Santo Stefano, Campo Pisani, Ramo e Sotoportego Pisani, Calle Ca’ Genova e Campo San Vio.

Advertisement
Paramount Pictures
Un'immagine di Mission: Impossible - Fallout

Inoltre, pare che sia prevista una spettacolare scena di inseguimento in Canal Grande, motivo per cui sono stati chiusi per precauzione e riserbo alcuni rii, oltre al divieto di occupare alcuni spazi acquei. Una scena che, tra l’altro, verrà realizzata con la supervisione del Servizio Sicurezza della Navigazione della Polizia Locale.

Dopo le riprese a Venezia, la produzione del film si sposterà nella capitale, in cui si dovrebbero effettuare delle riprese intorno ai primi giorni di marzo.

Mission: Impossible 7, che vedrà il ritorno di Tom Cruise nei panni di Ethan Hunt e di Christopher McQuarrie alla regia, si preannuncia essere il capitolo della saga dal più alto tasso d’azione e adrenalina, con sequenze che sarebbero in grado di spazzare i più intensi momenti d’azione dei film precedenti.

Dunque, date le premesse, non resta che attendere e scoprire in che modo Tom Cruise riuscirà, ancora una volta, a stupire il pubblico mondiale.

E voi, che ne pensate? Quanto attendete questo film?

Advertisement

Via MeteoWeek, La voce di Rovigo

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 4

Stephen King bacchetta una scena della serie TV The Last of Us

Leggi per scoprire che cosa ha fatto storcene il naso allo scrittore Stephen King nel terzo episodio della serie TV The Last of Us.
Autore: Francesca Musolino ,
Stephen King bacchetta una scena della serie TV The Last of Us

La serie TV The Last of Us tratta dall'omonimo videogioco di Naughty Dog continua ad aumentare l'apprezzamento del pubblico episodio dopo episodio. In particolare Long Long Time ovvero il terzo episodio della serie TV The Last of Us, ha commosso ed emozionato i fan per la storia d'amore tra Frank e Bill

Tuttavia c'è anche chi come Stephen King, ha bacchettato l'episodio in questione per una scena che sembra essere fin troppo surreale. Lo scrittore ha espresso le sue perplessità in un tweet come riportiamo di seguito:

Sto cercando altri articoli per te...