Poster L'uomo ombra

L'uomo ombra

1994
Vota!
  • Genere: Azione & Avventura, Sci-Fi & Fantasy, Thriller
  • Durata: 108 min
  • Regia: Russell Mulcahy
  • Sceneggiatura: David Koepp, Walter B. Gibson
  • Produttori: Martin Bregman, Willi Bär, Michael Bregman
  • Fotografia: Stephen H. Burum
  • Montaggio: Peter Honess, Beth Jochem Besterveld
  • Effetti speciali: Gintar Repecka
  • Musica: Jerry Goldsmith, Darrell Hall, Kenneth Hall, Jellybean Benítez
  • Scenografia: Joseph C. Nemec III
  • Costumi: Bob Ringwood
  • Trucco: Jo-Anne Smith-Ojeil, Carl Fullerton, Jene Fielder
  • Case di produzione: Bregman/Baer Productions, Gary Sinise

Sinossi

Dopo una vita passata all'insegna della criminalità Lamont Cranston vive come un pascià nel suo palazzo in Tibet, attorniato da belle donne e fidati tirapiedi. Egli è conosciuto come Ying Ho, spietato signore della guerra, tiranno temuto da tutti. Finché non viene redento da un vecchio saggio, Tulku. Il monaco tibetano insegna a Lamont che il suo animo è diviso tra la crudeltà e la volontà di redimersi, e che solo lui può scovare il male che si cela nel cuore degli uomini malvagi. Addestrandolo a offuscare le menti altrui e celare la sua presenza, fino a lasciare visibile l'unica cosa che gli esseri umani possono vedere di lui (la sua ombra), Tulku fa di Cranston un uomo pronto a combattere le ingiustizie.

Cerca